Jump to content

Claudio Ranieri


Recommended Posts

5 hours ago, cillo2461 said:

Comunque ci sono giocatori che, per la gestione dello spogliatoio, per l'importanza più psicologica che tecnica in campo è utile che giochino comunque, e specialmente nei momenti critici , anche quando non sono in forma smagliante. 

E secondo me Quagliarella è uno di quei giocatori

Ci sta ma deve essere sempre una valutazione tagliata sul bene della squadra. Se diventa un’ intoccabilità a prescindere con il bene della squadra non c’entra più nulla. E’ un discorso generico il mio perché come stiano le cose nel caso specifico non lo so. Non mi fa strano che Quaglia parta titolare. Mi fa piu’ strano che non venga avvicendato in circostanze come la partita con il Bologna

Link to post
Share on other sites
  • Replies 499
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Buon Natale Mr sei arrivato che eravamo in fondo alla classifica, quando pensavamo "speriamo di arrivare a Gennaio non troppo distanti dalla terz'ultima", quando eravamo carne da macello. Si

Il parere di un cretino: la stagione prossima avrà non meno incognite delle ultime due. Fossi il presidente, mi terrei un timoniere esperto come il sor Claudio

un piccolo ricordo personale di lui .... quando come USF facemmo la colletta per RANONG, a seguito dello tsunami, mia figlia ed io eravamo posizionati fuori della tribuna,  a un certo punto arriv

Posted Images

  • 1 month later...

Mister ha tutta la mia stima x la carriera e x i risultati, e sicuramente è un bene che c'è lei sulla nostra panchina, però a sto punto del campionato avere 9 sconfitte, peggio di Benevento e Spezia, con una rosa che onestamente è di tutto rispetto, be qualche piccola colpa la tiene... 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Ottimo. L'unica macchia in una partita preparata e gestita perfettamente credo sia stato puntare su Candreva in quel ruolo ma se ho capito bene Ekdal aveva qualche fastidio ed a quel punto mantenendo il modulo (con il senno di poi decisivo) come punto fermo era scelta obbligata

Link to post
Share on other sites
Il 16/1/2021 at 23:07, frenk7 dice:

Ed ora proviamo a partire con le due punte dall'inizio... Ora abbiamo una buona rotazione da poter fare... Dai mister meno paura 

Non è paura, è essere concreto 

Ci saranno partite in cui si giocherà con 2 punte e magari pure con 3,  ce ne saranno altre in cui si giocherà col 4 4 1 1, Ranieri  non allena  a FIFA,  ma ha vinto un campionato in Premier ne ha perso uno in Italia per un nonnulla,  ha allenato squadre in lotta per coppe e campionato: uno così non ha paura, è concreto e fa le scelte che ritiene più giuste per la sua squadra che conosce come nessun altro 

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Sono d'accordo.. Sicuramente avrà visto la squadra che poteva sostenere questo modulo, anche rischiando qualcosa... Ecco mi piacerebbe che anche sabato si possa iniziare così, con un poco di spavalderia 

Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Erreci dice:

Non è paura, è essere concreto 

Ci saranno partite in cui si giocherà con 2 punte e magari pure con 3,  ce ne saranno altre in cui si giocherà col 4 4 1 1, Ranieri  non allena  a FIFA,  ma ha vinto un campionato in Premier ne ha perso uno in Italia per un nonnulla,  ha allenato squadre in lotta per coppe e campionato: uno così non ha paura, è concreto e fa le scelte che ritiene più giuste per la sua squadra che conosce come nessun altro 

un nonnulla di nome Storari 😂

Link to post
Share on other sites

Stupisce tutti con la difesa  5 ( o vogliamo dire a 3) con Ekdal centro centrale, se non fosse per la ripartenza su palla persa a centrocampo d a cui viene il gol la difesa tiene bene 

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...

e venne il giorno che a Ranieri girò il belino
Mister Ranieri risponde con il suo solito garbo a chi dice che la Sampdoria gioca male e lo fa citando le belle partite in cui ha vinto o ha perso e portando ad esempio squadre sulla cresta dell'onda come Porto, Atletico Madrid e Tottenham , senza contare il suo Leicester dei miracoli, che praticano il 4 4 2 come spesso ha fatto la Sampdoria;  4 4 2 o 4 4 1 1 che in fase di attacco si trasforma spesso in 4 2 3 1 (il modulo da me amato). Come ho già scritto l'Inter ha battuto la Lazio, che ha giocato assai bene, giocando in contropiede, avendo quel fenomeno di fisico e di tecnica che è Lukaku, quindi aspettarci che con la Lazio la Sampdoria pratichi lo stesso tipo di gioco darebbe giocar male? 

Cosa significa per voi giocar male o bene? cosa crea la differenza ? il risultato? il numero di passaggi? aver contenuto gli attacchi stando bassi e raccolti o facendo pressing alto ?

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Giocar bene o giocar male, ossia quanto bene e quanto male hai utilizzato le risorse a tua disposizione: ecco il discrimine. E quanto bene e quanto male le hai utilizzate tu allenatore (dove le tue risorse sono i tuoi giocatori e la tua capacità di mandarli in campo nella maniera più congeniale alla situazione, laddove la situazione è definita dalla squadra che hai di fronte, dalle fasi della partita e dall'obiettivo che ti poni) e tu giocatore (i tuoi piedi, il tuo cervello, il tuo fisico, la tua forma, la figa che più prenderai quanto più vincerai, eccetera)

Link to post
Share on other sites
42 minuti fa, amintore dice:

Giocar bene o giocar male, ossia quanto bene e quanto male hai utilizzato le risorse a tua disposizione: ecco il discrimine. E quanto bene e quanto male le hai utilizzate tu allenatore (dove le tue risorse sono i tuoi giocatori e la tua capacità di mandarli in campo nella maniera più congeniale alla situazione, laddove la situazione è definita dalla squadra che hai di fronte, dalle fasi della partita e dall'obiettivo che ti poni) e tu giocatore (i tuoi piedi, il tuo cervello, il tuo fisico, la tua forma, la figa che più prenderai quanto più vincerai, eccetera)

Una risposta intelligente, ben strutturata e ben motivata. 👍🏼I like it 

Occorrerebbe adesso anche una voce del dissenso, anche se solo parziale e benevolo,  se non altro per favorire la discussione 

Avanti il prossimo 

Link to post
Share on other sites

Se vuoi una Voce del Dissenso, non resta che affidarsi al PDO per eccellenza, il Paladino dei Deboli e degli Oppressi; il nemico di tutti i fiorai della Riviera di Levante; rullo di tamburi, colpo di charleston: il Magnifico Utente @Robi

  • Haha 2
Link to post
Share on other sites
Il 19/2/2021 at 16:27, amintore dice:

Se vuoi una Voce del Dissenso, non resta che affidarsi al PDO per eccellenza, il Paladino dei Deboli e degli Oppressi; il nemico di tutti i fiorai della Riviera di Levante; rullo di tamburi, colpo di charleston: il Magnifico Utente @Robi

belin ma siete voi quelli illuminati, io sono nato fesso. una cosa ve la voglio dire il giocar bene non va d'accordo con il giocare per il risultato, per assurdo una squadra può giocar bene e perderle tutte, ma questo lo sapevate già.

il giocar bene è solo fine a se stesso, se si vuole vincere bisogna essere più pratici che belli.

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
Il 19/2/2021 at 15:54, Erreci dice:

Una risposta intelligente, ben strutturata e ben motivata. 👍🏼I like it 

Occorrerebbe adesso anche una voce del dissenso, anche se solo parziale e benevolo,  se non altro per favorire la discussione 

Avanti il prossimo 

Per me giochiamo male quando perdiamo.

Giochiamo bene quando vinciamo.

Avremmo potuto giocare meglio quando pareggiamo.

Quindi abbiamo giocato benissimo 9 volte, 3 vaffanculo dovevamo giocare meglio, 11 volte abbiamo giocato di mmmerda

Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Robi dice:

belin ma siete voi quelli illuminati, io sono nato fesso. una cosa ve la voglio dire il giocar bene non va d'accordo con il giocare per il risultato, per assurdo una squadra può giocar bene e perderle tutte, ma questo lo sapevate già.

il giocar bene è solo fine a se stesso, se si vuole vincere bisogna essere più pratici che belli.

 

Scherzi a parte, io sono un Doriano semplice e penso che se la squadra complessivamente gioca a pallone fa anche punti. E di converso, se ci sono i punti, è perché la squadra si è espressa bene 

Questo in generale. 

Poi, se vogliamo andare nello specifico, ho come l'impressione che qualche Doriano a cui "piace più il rotto dell'intero" abbia tirato fuori sta nenia del gioco, dal momento che sui punti si è bellamente attaccato al cazzo, l'anno scorso, e sino ad ora, quest'anno 

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
Il 26/2/2021 at 22:31, labbrodinovisad dice:

Scherzi a parte, io sono un Doriano semplice e penso che se la squadra complessivamente gioca a pallone fa anche punti. E di converso, se ci sono i punti, è perché la squadra si è espressa bene 

Questo in generale. 

Poi, se vogliamo andare nello specifico, ho come l'impressione che qualche Doriano a cui "piace più il rotto dell'intero" abbia tirato fuori sta nenia del gioco, dal momento che sui punti si è bellamente attaccato al cazzo, l'anno scorso, e sino ad ora, quest'anno 

son d'accordo a Labbro se non altro per non attaccarmi al cazzo.

Il 26/2/2021 at 14:49, volalozar dice:

Per me giochiamo male quando perdiamo.

Giochiamo bene quando vinciamo.

Avremmo potuto giocare meglio quando pareggiamo.

Quindi abbiamo giocato benissimo 9 volte, 3 vaffanculo dovevamo giocare meglio, 11 volte abbiamo giocato di mmmerda

al primo temo dovevamo stravincere giocando bene in quel modo (in casa con la talatanta) invece due a zero per loro e noi abbiamo giocato bene   .....

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Si diciamo che nel primo tempo piu che altro e’ mancata un po’ di fortuna al contrario della squadra di piangina ( si può chiamare cinismo o si può chiamare culismo)

Le occasioni migliori ( a parte la punizione di damsgaard) le abbiamo avute nel primo tempo, con un pizzico di fortuna in più si poteva chiudere i primi 45 minuti a risultato invertito

Nel secondo tempo invece meglio loro e purtroppo ci ha infilato anche il secondo.

Link to post
Share on other sites

Ranieri non parla mai a caso

Se ha detto "chi non è con me lo metterò fuori" significa che aveva qualcosa da dire a qualcuno e se nel derby quel qualcuno, o anche qualcun altro, non troverà di meglio da fare che farsi delle raspe in campo, per un bel po' l'unico campo che vedrà sarà quello di Bogliasco

Ovviamente speriamo tutti che titolari e subentranti giochino il derby al meglio delle loro possibilità, ma il Mister ha già dimostrato (Candreva) che se non vede la concentrazione necessaria non si fa problemi a lasciar riposare chicchessia

Sul giocar bene/giocar male dico solo che quello che porta un miglioramento della mentalità della squadra sono i risultati, che si ottengono con grande applicazione nel lavoro sul campo: deve quindi essere bravo l'allenatore a trovare il modo di tirar fuori il meglio dai giocatori a disposizione, e questa è la differenza ad esempio tra un De Zerbi, che cercava di far giocare bene anche il Benevento pur senza averne gli interpreti adatti e portandolo alla retrocessione, e un Ranieri che prende una squadra allo sbando e la porta alla salvezza con qualche turno di anticipo sfruttando a proprio vantaggio le caratteristiche dei giocatori

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...