Jump to content

PicchiaRomei

Members
  • Content Count

    688
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    6

PicchiaRomei last won the day on March 5

PicchiaRomei had the most liked content!

Community Reputation

364 Excellent

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Lo dico io, vediamo se funziona: bravo ma non segnerà molti gol 😀
  2. Premesso che i buu razzisti sono la cosa che più mi fa incazzare, e che spero che almeno in questo continuiamo a mantenerci diversi dagli altri, devo dire che durante la partita non mi sono accorto degli ululati (dalla nord!). Difatti non capivo come mai Quagliarella si fosse incazzato in quel modo, Ma forse, come dice Ranieri, mi sto rincoglionendo 😀
  3. Gastaldello a bologna se non sbaglio
  4. Comunque ieri han fatto vedere da un'altra angolazione, si vede chiaramente che deligt ha colpito col tallone e la palla gli schizza sul braccio, dicono che è regola che in quel caso non è mai rigore. Pare che sia sempre rigore se picchia sul braccio che è sopra l'altezza della spalla.
  5. Ma quei muri della tribuna stampa (tra una fila e l'altra ci saranno 2 metri), sono blindati anti attacco nucleare? O forse non vogliono che i giornalisti si copino gli articoli col vicino.
  6. Il derby vinto 3-1? Mi sa che hai ragione, noi vecchi ricordiamo solo le cose antiche
  7. per me può anche confondersi ed andare ad esultare sotto la merd
  8. Se non fanno lavori mi sa che il cedimento strutturale ci sarà davvero, e non solo alla nord!
  9. Anche a me è sempre stato simpatico, buon lavoro mister!
  10. Stavo per augurargli di ripercorrere il cammino di un altro grande allenatore romano Sampdoriano, poi mi è venuto un dubbio e sono andato a controllare 😂. Diciamo così, da marinai: in culo alla balena, mister!
  11. A sentirlo parlare ha fatto un'impressione migliore, certo che appare invecchiato. Ha anche detto che le cure vanno avanti e non è una cosa che si cura velocemente, e deve continuare le terapie, comunque era di buon umore, direi il solito Vialli.
  12. Alla fine sono dei repessini, se Ferrero avesse accettato l'ultima offerta (ammesso che ci sia stata) al ribasso, ci avrebbe messo più soldi Garrone di loro. Mi sa che saremmo caduti dalla padella alla brace. Credo che sia stato intervistato anche da Sky: cerco di sentirla e poi confermo se ha detto davvero il POPOLO (ed il resto). Di solito però Di Marzio è corretto, non romanza le cose.
  13. Sul sito di Di Marzio parole di Vialli: Vialli torna dunque nel calcio italiano. Poteva farlo con la Sampdoria, ma la trattativa con Ferrero non si è conclusa nel modo giusto: "E' mancato l'accordo sul prezzo, non è colpa di nessuno - ha spiegato - a volte si cerca di limare fra domanda e offerta, questa volta però non è successo. Abbiamo trattato l'argomento sempre in modo molto riservato, ne sto parlando per la prima volta dopo 13 mesi. Ci dispiace che la pubblicità abbia condizionato l'umore e le prestazioni di società e squadra". Insomma, il rammarico è forte: "Mi dispiace, perché a parte il tempo e le energie spese, mi ero convinto che avremmo potuto fare un buon lavoro con le persone che già operano nella Samp e a cui non viene riconosciuto merito perché se li prende tutti Ferrero. C'è una struttura efficiente a cui volevo aggiungere passione, orgoglio, coraggio e umiltà per aiutare il popolo sampdoriano e per rappresentarlo. Peccato: lo farò con la divisa della Nazionale". Qualcosa di strano c'è, di solito chi subentra porta i suoi dirigenti. Poi il fatto che non si sia limato per arrivare all'accordo. Se non altro sembra che sta storia sia chiusa veramente.
  14. Vero, per ora però non credo che siamo i più scarsi in assoluto della serie A. Abbiamo un po' di giocatori discreti che magari è difficile far giocare assieme. Serve uno pragmatico che guardi quello che ha e cerchi di usarlo al meglio, giusto per raggiungere l'obiettivo minimo, non un teorico degli schemi. Poi se nei prossimi due anni vuol vincere lo scudo, faccia pure. 😁 Diciamo che il buono è che siamo tutti consapevoli che ci si deve salvare senza tante balle.
  15. Ci vuole uno che mantenga la lucidità, metta un po' di ordine in campo e capisca dove la squadra va ritoccata (magari a gennaio si riesce a prendere qualche scarto di una top in prestito).
×
×
  • Create New...