Jump to content

Erreci

Members
  • Posts

    9,271
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    687

Erreci last won the day on October 5

Erreci had the most liked content!

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

Erreci's Achievements

Grand Master

Grand Master (14/14)

  • Conversation Starter
  • Reacting Well
  • Dedicated
  • First Post
  • Posting Machine

Recent Badges

8k

Reputation

  1. me lo ha inturgidito come se stessi guardando Charlize Theron nuda "chi non sa soffrire non sa neppure gioire"
  2. Erreci

    Cessione

    ma poi si legge anche che HABEMUS ESCROW ...... e pure escort Cessione Sampdoria, Di Silvio: "l'Escrow c'è, soldi verso l'Italia" Francesco Di Silvio conferma la cessione della Sampdoria allo sceicco Khalid Faleh Al Thani. Fornite tutte le garanzie, si chiude tra poco. Dice Di Silvio: "Stiamo definendo gli ultimi dettagli. L'escrow fund c'è (è il documento che attesta che lo sceicco si assume tutti gli impegni relativi alla situazione debitoria in essere presso la Sampdoria, ndr) I soldi (qualcosa di più di 40 milioni di euro, ndr) stanno viaggiando da Doha verso la banca italiana". A breve il closing in Svizzera. La Sampdoria avrà una proprietà araba, la prima della serie A.
  3. gli si potrebbe dire gentilmente e cortesemente che quella maglia non gli dona
  4. Erreci

    Cessione

    belin "improbabile" è un eufemismo ..... diciamo che è un fake e la chiudiamo lì ecco l'azionista di minoranza maggiorata
  5. Welcome Ho buone sensazioni
  6. Erreci

    De Rossi

    In antichità lo strutto costava meno dell'olio di oliva - che era unicamente extravergine non disponendo della spremitura a caldo o dell'estrazione chimica- e quindi veniva usato lo strutto. Cerca sui testi antichi. Sul licenziamento vedo che hai già girato la frittata, passando da licenziamento a cessione (belin sai che punizione essere ceduto) niente di nuovo sotto il sole della riviera
  7. pure a me e col Monza lui e Rincon son stati gli unici a richiamare i compagni (cazziatone di Rincon a Sabiri reo di non aver rincorso l'avversario, cazziatone di Murillo a Caputo per aver perso palla a centrocampo). Fra tutti per me uno sicuramente da salvare
  8. Erreci

    De Rossi

    la vera focaccia genovese va fatta con lo strutto l'olio di oliva di bassa qualità- estrazione chimica- attualmente costa meno dell'olio di semi di girasole la storia del licenziamento l'hai tirata fuori te
  9. Erreci

    Cessione

    se davvero ci fosse Vialli di mezzo la due diligence potrebbe essere quella fatta con Kastner e soci e allora se ci sono perchè da marzo ad oggi non si son fatti vivi? anzi uno si è fatto vivo e poi se ne è andato senza nemmeno salutare. Son sempre lì nella data room a guardare e rimirare i conti di una squadra di calcio da 3 mesi? hanno il pallottoliere? E se invece fosse che i due briganti volessero fare i bulicci con il culo dello sceicco? glie la facciamo comprare, lui ci mette i soldi, a noi ci paga cagnotta e pure lo stipendio da dirigenti, gestiamo bene la società e poi se riacquista valore diciamo allo sceicco che ci viene una percentuale. Praticamente è ciò che fa un produttore cinematografico. Anche qui mi chiedo poi perchè uno che butta lì 30-40 milioni, si accolla debiti per 120 milioni, dovrebbe poi gestire il tutto per farlo andare a bagasce .... belin non sarà che ci sta per comprare Tafazzi??? cmq wait and see and keep kalm & carry on ... sperando nel closing e temendo lo stokazzing
  10. Erreci

    Cessione

    E se invece fossero dei truffatori, chi è che per truffare versa 30-40 milioni di euro per impossessarsi di un centinaio di milioni di debiti? Sarò ingenuo, non capirò un cazzo di closing e di due diligence ma uno stokazzing simile non riesco veramente a comprenderlo. ps: che siano dei feticisti e siano interessati ai trofei della Sampdoria o alle divise dello scudetto?
  11. Erreci

    Cessione

    Bene se è folclore e può esserlo mi chiedo perché, a che pro, cosa hlie ne verrebbe in tasca a Di Silvio e a Bonetti Poi se è folclore cioè che alla fin fine non verrà versato nemanco un euro e quindi Vidal non muoverà un dito e la Sampdoria rimarrà nelle grinfie del trust che pericolo corriamo? Direi nessuno, se non che si dovrà continuare a sperare che compaia un compratore. Perché mi pare che sia chiaro che se Vidal non vede i soldi non cede nemanco un calzino bucato e sporco della Sampdoria quindi nessuna preoccupazione di finire in mano a malfattori
  12. Romagnoli e Emiliani si stanno vicendevolmente sul cazzo 🤗
  13. Pare manchi permesso di soggiorno per depositare contratto in Lega
  14. Erreci

    Cessione

    in culo al lupo e in bocca alla balena
  15. Erreci

    Cessione

    Vi pare u n ignorante uno che spara una simile pompa intellettuale su un docufilm prodotto da lui con regista quella pompa umana di Enrico Ghezzi,quello di Blob che quando parla non si capisceun cazzo? Uno che ha prodotto film di Abel Ferrara, amico fraterno di Vasco Rossi e Abatantuono, che ha vinto un premio al Festival di Venezia ? Se ne avete voglia beccatevi sto pompintellettuale Il produttore lucano Francesco Di Silvio parteciperà per il sesto anno consecutivo alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, questa volta in qualità di coproduttore del film fuori concorso “Gli Ultimi giorni dell’Umanità” per la regia di Enrico Ghezzi e Alessandro Gagliardo. “E’ una vera e propria retrospettiva del cinema – dichiara Di Silvio – che mira a focalizzare l’attenzione su quello che rivela per davvero, sappiamo che è finto, che è un trucco, che sono fotogrammi singoli, ma mentre la fotografia è un istante ghiacciato, col cinema il mondo si rivede. Dopo Venezia continuerò a portare avanti le produzioni di altri due film: quello con il regista di Taken, Pierre Morel, un gangster movie, e l’altro sulla vita di Fidel Castro”. Il panorama delle vicende umane incontra l’uomo con la macchina da presa. Il suo campo da gioco non ha confini, la sua curiosità non ha misura. Personaggi, situazioni e luoghi si accampano nel vissuto di un’umanità che è al contempo colei che vede e la cosa vista. Ma cosa sono gli ultimi giorni di questa umanità? Sono già trascorsi? Sono adesso o da venire? Nell’attesa gli astronauti dell’Atalante, nei loro sogni prometeici, incontrano la propria immagine in una bolla d’acqua. Lungo i tragitti dei piroscafi a mare aperto, una carezza, un affetto. Allo specchio, camera in mano, si verifica, certo sempre incertamente, la propria cattura dentro quella corta, troppo corta, unità di tempo. Ma quello che abbiamo imparato è che non c’è una durata. Tutto quello che toccano diventa tempo, diventa azione, attesa e speranza, ricorda Demetra all’umano affaccendarsi. Frammento di frammenti. Per compiere un gesto che sfugga la malinconia e la giochi in un movimento addirittura impossibile. Il teatro di Marte di Kraus non ha ancora aperto, eravamo occupati ad anarchiviare. E questo dramma non può avere altro spettatore che l’umanità
×
×
  • Create New...