Jump to content

Recommended Posts

  • Replies 63
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Se il game over è riferito alle 3 strisciate che verrebbero bannate mi viene da dire solo ALLELUIA , se poi si aggiungessero Napulí e Lazie potrei sbrodolarmi addosso

Secondo me rischiate di farla troppo semplice, specialmente nel primo anno post covid

Magara Se succede giuro che me lo faccio scoppiare in mano a costo di diventare blu come un puffo e azionista di maggioranza della Pfizer

Posted Images

Certo che la serie a diventerebbe un po' una serie b e ci sarebbero meno spettatori alle partite "normali". Per aumentare gli incassi delle tv dovranno aumentare i prezzi o pensano di fare un miliardo di spettatori cinesi? Io tutta sta certezza che aumenteranno gli incassi a medio termine non ce l'avrei, per me hanno già spremuto abbastanza ed i giovani mi sembrano meno appassionati. E' una mossa molto rischiosa, c'è la possibilità di sfasciare tutta la baracca (perdere i vecchi tifosi senza riuscire a conquistare nuovi spettatori).

Link to post
Share on other sites

L'unico rischio è quello economico e lo è sia per chi andrebbe e chi resterebbe, perché come dice l'utente Picchiaromei i tifosi son già stati spremuti abbastanza e dei mercati statunitensi o cinesi c'è poco da fidarsi.

Un accordo ora come ora lo vedo difficile: se le società accettassero la convivenza con le ribelli, dovrebbero accontentarsi di minori introiti dalle pay che già avranno dovuto versare money alle ribelli e che cmq avrebbero meno abbonamenti. 

Chi vivrà vedrà, confesso di essere molto incuriosito 

Link to post
Share on other sites

LONDRA - Montano le proteste del mondo del calcio contro il progetto della Superlega, soprattutto in Premier League e due club inglesi, probabilmente Chelsea e Manchester City, starebbero pensando di riconsiderare il proprio coinvolgimento. Secondo alcune voci raccolte dal Times e dal Guardian, che citano fonti interne alla Federcalcio inglese, i dirigenti dei due club inglesi nelle ultime ore avrebbero manifestato dubbi e preoccupazioni sulla scelta di andare allo scontro aperto con le autorità calcistiche. Non escludendo una clamorosa retromarcia. Un'ipotesi, quest'ultima, smentita dalla Bbc, che liquida le indiscrezioni circolate come tentativi di destabilizzare il fronte ribelle. Intanto 55 associazioni aderenti alla Uefa, in chiusura dei lavori del Congresso che si è tenuto a Montreux, in Svizzera, hanno approvato all'unanimità una dichiarazione di condanna della Superlega. "Noi siamo il calcio europeo, loro no - ha dichiarato il presidente Uefa Aleksander Ceferin -. Qualunque cosa accada, il calcio porterà gioia ed emozione alle persone. Il calcio non è avidità, il calcio è passione".

Guardiola: "Non è più sport"

Anche Pep Guardiola, manager del Manchester City, ha bocciato l'iniziativa: "La Superlega non è sport". L'allenatore spagnolo critica il sistema chiuso a inviti che caratterizza la nuova controversa competizione. "Quando non esiste relazione tra l'impego e il risultato, non è più sport - ha dichiarato il tecnico catalano alla vigilia della partita di Premier contro l'Aston Villa -. Ma stiamo parlando solo di un comunicato. Sono altre le persone che devono chiarire, che hanno l'obbligo e il dovere di uscire allo scoperto al più presto e di spiegare a tutto il mondo quale è la situazione e il perché della loro decisione. L'Ajax ha vinto quattro o cinque Coppe dei Campioni e non c'è? Devono spiegarlo a tutti noi". Guardiola poi ha aggiunto: "Arrivati a questo punto, la Uefa ha fallito. Devono darci chiarimenti. Abbiamo lottato per ottenere cinque titoli nella stagione più dura di sempre a causa della pandemia e le persone hanno combattuto per se stesse. Tutti stanno lottando in questa situazione. Dobbiamo andare avanti insieme il più possibile, ma allo stesso tempo, non essere cinici. Ognuno pensa a se stesso, anche la Uefa". Duro comunicato invece da parte dell'Everton che, in sostanza, accusa i club separatisti definendoli "traditori".

Pioli non commenta, Pirlo appoggia l'iniziativa

In Italia, il tecnico del Milan Stefano Pioli ha dribblato le domande riguarda la Superlega: "Ascolto i consigli del mio club che mi ha chiesto di focalizzarci sul lavoro e sul presente. Su quello che sarà il futuro si vedrà. Ma non è questo il momento di pensare ad altro". L'allenatore della Juventus, Andrea Pirlo, invece ha detto: "È uno sviluppo per il mondo del calcio, ci sono stati cambiamenti in questi anni: è cambiato tutto, è una novità ma non sono io il più adatto a spiegare, saprà meglio il presidente cosa stanno facendo". Durissimo Roberto De Zerbi, tecnico del Sassuolo: "Sono molto toccato e arrabbiato di questa cosa a tal punto che ne abbiamo parlato con la squadra per una mezz'ora. E' giusto fermarsi come ogni tanto accadeva a scuola. Sono arrabbiato perché è stato fatto un colpo di stato nel calcio. E' un comportamento che va a ledere il diritto che il più debole possa farsi strada, come se un figlio di un operaio non possa sognare di fare il chirurgo o l'avvocato. Domani non avrei piacere a giocare la partita perché il Milan fa parte di queste tre squadre". Per Claudio Ranieri "la Superlega è un'idea sbagliata. La prima cosa che mi è venuta in mente è stata l'impresa del Leicester a prescindere dal fatto che allenassi Io quella squadra. Il bello del calcio è questo: anche un club piccolo può ambire a qualcosa di importante anche contro i giganti del calcio mondiale. Questa è l'essenza dello sport".

 

(Repubblica.it)

Link to post
Share on other sites

Per Guardiola lo sa che la squadra da lui allenata ètra quelle che hanno aderito alla Superlega? Da come parla non si direbbe 

Pirlo di sicuro vede un miglioramento per la sua Juve che pur perdendo non sarà eliminata

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
7 ore fa, PicchiaRomei dice:

Pare che nel basket sia successo qualcosa di simile una ventina d’anni fa ma non ho capito bene come è finita. Hanno fatto una lega a parte poi si sono accordati in qualche modo ma da quello che ho capito i mega incassi sperati non sono poi arrivati, non è che si possano spremere le tv all’infinito. Già la rinuncia di Sky alla serie a qualcosa significa. Poi non capisco come facciano a finire in rosso società per le quali il 70-80% delle uscite sono gli ingaggi di 20 dipendenti, non dovrebbe essere difficile tenere i conti a posto. 

Per ora se non si aggregano tedesche e francesi è poco più di un torneo Italo-inglese. 

è successo che per un anno ci sono stati due campioni d'Europa, poi si sono accordati e hanno mantenuto solo la Superlega 

Il problema è che le squadre scissioniste sono quelle che portano la maggior parte dei soldi e lo sanno, dall'altra parte sono le stesse squadre che a causa dei loro investimenti non possono più permettersi di non accedere alla Champions tutti gli anni, e quindi tentano di garantirselo. È un gran casino

PS: io sono ovviamente contrario alla superlega, perché vincere qualsiasi cosa senza inter milan juve non varrebbe quanto prima

 

 

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

sinceramente a me del fatto che non ci siano juvemilaninternapulì non è che mi interessi più di tanto, mi preoccupa assai di più l'aspetto economico perchè senza i superseghisti i diritti tv diminuirebbero automaticamente e sensibilmente con tutto ciò che ne consegue per Società come la nostra che grazie ai diritti tv vive una vita tranquilla

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

E nel frattempo dopo solo 24 ore si aprono le prime crepe nel fronte superseghista: Mancity e Chelsea sono ai saluti, scusate ci eravamo sbagliati 

Alla fine rimarrà la colossale figura di merda di Agnelli

Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, Erreci dice:

E nel frattempo dopo solo 24 ore si aprono le prime crepe nel fronte superseghista: Mancity e Chelsea sono ai saluti, scusate ci eravamo sbagliati 

Alla fine rimarrà la colossale figura di merda di Agnelli

E di Perez, un tentativo disperato di due società sull’orlo del fallimento. Mi sa che agnellino fa le valigie 

Link to post
Share on other sites

Gran buffonata... qualcuno alla fine ci perderà la faccia, sempre che non l’abbia gia’ persa.

Tra l’altro credo che nemmeno sforzandosi potevano presentarla in maniera peggiore : a campionato in corso, senza testimonial, senza un’idea chiara o per lo meno senza averla sponsorizzata spiegandone il senso. Mi sembra una mossa di chi è abbastanza alla frutta dopo covid e montagne di debiti... non mi sorpreende se le inglesi che hanno gia’ un campionato miliardario si defilano per primi.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
40 minuti fa, Austrodoriano dice:

Gran buffonata... qualcuno alla fine ci perderà la faccia, sempre che non l’abbia gia’ persa.

 

Come detto resterà scolpita nella pietra la colossale  figura di merda di Andrea Agnelli e di quel morto di fame del Real

Cmq Se la Juve restasse sola potrebbe invitare il Real crifone e magari è la volta buona che vincono la coppa

Link to post
Share on other sites
44 minuti fa, Erreci dice:

Come detto resterà scolpita nella pietra la colossale  figura di merda di Andrea Agnelli e di quel morto di fame del Real

Cmq Se la Juve restasse sola potrebbe invitare il Real crifone e magari è la volta buona che vincono la coppa

Mitropa? Sta diventando un dopolavoro regionale altro che super Lega 

Link to post
Share on other sites

Buongiorno facciamo la Superlega

Metti un po' il sito online alla svelta.

Ve lo diciamo prima delle semifinali europee così rompiamo più il cazzo

O mio Dio la Uefa si arrabbia, la gente mette striscioni e fa post contro questo calcio

John Parker di Liverpool ha scritto su Facebook che il calcio appartiene alla gente, no dai non posso sopportarlo.

Che paura, ci ritiriamo subito.

Cazzo questo progetto studiato nei minimi dettagli ci è stato smontato in 24 ore dalla Uefa,  i governi , il popolo

Che ingenui siamo stati.

Vabbè dai rinegoziamo e amici come prima tanto tra due mesi non ci pensa più nessuno.

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Il comunicato della Superleague

"La Super League europea è convinta che l'attuale status quo del calcio europeo debba cambiare - si legge nella nota - Proponiamo un nuovo progetto europeo perché il sistema esistente non funziona. La nostra proposta mira a consentire allo sport di evolversi generando risorse e stabilità per l'intera piramide del calcio, anche aiutando a superare le difficoltà finanziarie incontrate dall'intera comunità calcistica a causa della pandemia. Fornirebbe anche pagamenti di solidarietà a tutte le parti interessate del calcio. Nonostante l'annunciata partenza dei club inglesi, costretti a prendere tali decisioni a causa delle pressioni esercitate su di loro, siamo convinti che la nostra proposta sia pienamente in linea con le leggi e le normative europee come è stato dimostrato da una decisione del tribunale per proteggere la Super League da azioni di terzi. Date le circostanze attuali riconsidereremo i passaggi più appropriati per rimodellare il progetto, avendo sempre in mente i nostri obiettivi di offrire ai tifosi la migliore esperienza possibile, migliorando i pagamenti di solidarietà per l'intera comunità calcistica”

 

Quindi nell’attesa che rimodellino il progetto si tona tutti a casa, mogi mogi, con la coda tra le gambe e tanti insulti e qualche sputo come souvenir di questa avventura extrafamiliare

PATETICI

Ps: Andrea Agnelli sta pensando di invitare il Real crifone per potersi giocare la finale della Super Ceppa

"dovremo stare molto attenti perchè loro con partita secca in un giorno ci han vinto degli scudetti" ha detto Pirlo

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Comunque, sti qua gli specchi a casa li hanno aboliti da un pezzo per non vomitarsi addosso da soli. 
Visto che il calcio così non va, aboliamo proprio qualsiasi merito sportivo e facciamoci una lega nostra..... e riescono a mettere i termini sport e solidarietà nel loro comunicato? 
 

super PATETICI

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Galway dice:

Buongiorno facciamo la Superlega

Metti un po' il sito online alla svelta.

Ve lo diciamo prima delle semifinali europee così rompiamo più il cazzo

O mio Dio la Uefa si arrabbia, la gente mette striscioni e fa post contro questo calcio

John Parker di Liverpool ha scritto su Facebook che il calcio appartiene alla gente, no dai non posso sopportarlo.

Che paura, ci ritiriamo subito.

Cazzo questo progetto studiato nei minimi dettagli ci è stato smontato in 24 ore dalla Uefa,  i governi , il popolo

Che ingenui siamo stati.

Vabbè dai rinegoziamo e amici come prima tanto tra due mesi non ci pensa più nessuno.

Ma infatti è quello che dico io... Parlano di progetto finanziato da Jp Morgan per 3,5 miliardi di euro e lo presentano in questa maniera? Questa è veramente stata la sagra dei dilettanti allo sbaraglio.

Ripeto, devono essere messi male ma veramente male.

Agnelli da quando è stato lasciato da Marotta non ne combina una giusta... erano arrivati a sfiorare due volte la vittoria della champions league e ora hanno Pirlo che lotta per il quarto posto nel campionato

Comunque per un attimo avevo assaporato l'idea di una serie A livellata, dove magari 7-8 squadre lottano per lo scudetto e i giocatori vanno ad allenarsi al campetto con la tipo.

 

Edited by Austrodoriano
Link to post
Share on other sites

Figura patetica

Juve Inter e Milan su tutte che avevano già strombazzato a destra e sinistra con dichiarazioni dei dirigenti e sui rispettivi siti di come la Superlega fosse non solo opportuna ma anche necessaria per far crescere tutto il movimento calcio

Dopo la bufera di merda che si è scatenata ovviamente adesso tutti si sono sbagliati e amici come prima

Però la credibilità e quelle dichiarazioni tipo "tanto vinciamo noi da 80 anni" (ma cosa?!? che appena andate fuori dai confini vi prendono a pallonate) spero saranno tenute in debito conto

Comunicazione da dilettanti è dire poco, comunque stiamo a vedere, non sono così convinto che sia finita qua 

Edited by Daitarn
Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Austrodoriano dice:

 

Agnelli da quando è stato lasciato da Marotta non ne combina una giusta... erano arrivati a sfiorare due volte la vittoria della champions league e ora hanno Pirlo che lotta per il quarto posto nel campionato

 

Purtroppo lo faranno fuori prima, altrimenti altri 4 anni e porta la juve in b.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...