Jump to content

Recommended Posts

4 minuti fa, labbrodinovisad dice:

mi permetto di dare una piccola risposta io

perché proprio negli anni ottanta e novanta "quando si poteva fare tutto" (che poi non è del tutto vero manco lì), in campo arrivava qualsiasi cosa

E non solo in campo. Chi all'epoca andava nella Nord, come il sottoscritto e tanti altri che hanno cominciato ad andare da soli allo stadio appena dopo il rifacimento per i mondiali, si ricorderà che c'erano certe partite che tra la Nord ed il parterre Nord (dove un tempo erano posizionati gli ospiti) erano un lancio continuo. E non era così raro farsi male

 

accendini, monete, pezzi di cesso spaccato, gavettoni di piscio (quando c'erano i napoletani)

Link to post
Share on other sites
38 minuti fa, labbrodinovisad dice:

mi permetto di dare una piccola risposta io

perché proprio negli anni ottanta e novanta "quando si poteva fare tutto" (che poi non è del tutto vero manco lì), in campo arrivava qualsiasi cosa

E non solo in campo. Chi all'epoca andava nella Nord, come il sottoscritto e tanti altri che hanno cominciato ad andare da soli allo stadio appena dopo il rifacimento per i mondiali, si ricorderà che c'erano certe partite che tra la Nord ed il parterre Nord (dove un tempo erano posizionati gli ospiti) erano un lancio continuo. E non era così raro farsi male

 

I mars lanciati contro i napoletani erano stati regolarmente distribuiti fuori dallo stadio dallo stesso sponsor del napoli.

negli anni 90 hanno cominciato le prime restrizioni.

Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, Robi dice:

I mars lanciati contro i napoletani erano stati regolarmente distribuiti fuori dallo stadio dallo stesso sponsor del napoli.

negli anni 90 hanno cominciato le prime restrizioni.

ah, i Mars me li ero dimenticati :smile:

comunque, in diversi stadi cominciarono a farti levare le cinture già negli anni ottanta , ad esempio a Torino

Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, labbrodinovisad dice:

ah, i Mars me li ero dimenticati :smile:

comunque, in diversi stadi cominciarono a farti levare le cinture già negli anni ottanta , ad esempio a Torino

a me è successo a Genova, coppa italia Samp Juve, 7 settembre 1986 (2 a 1 per noi) ma eliminati nel giorne (prima juve seconda cremonese) perdemmo a monza 2 a 0, nella perquisa non mi fecero entrare una normalissima cintura con la fibia che andava di moda allora, dovetti lasciarla nel bar davanti alla sud dove si ci radunava allora.

Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, cillo2461 dice:

Ok facciamo che una discussione interessante la facciamo diventare "a me una volta mi hanno fatto la pipì sulle scarpe"

la mia testimonianza per avvalorare quello che ha detto luca, successa in quella gradinata che chiamiamo casa nostra.

Link to post
Share on other sites

Milan Sampdoria 1984 

un belina milanista amico nostro lo mandiamo a comprare da bere 

Arriva ai cancelli con una borsata di coca cola e fanta.... dove cazzo vai? Entro.... entri senza bottiglie quelle le lasci qui .... col cazzo ....si bevette 3 litri di coca e fanta 

Link to post
Share on other sites

Tornando al discorso originario, una bella fetta delle limitazioni/burocratizzazioni della nostra vita da stadio è totalmente idiota

ma ha sempre una motivazione originaria, o se preferite una scusa originaria, che non è campata in aria

è indegno che si debba chiedere l'autorizzazione per uno striscione d'incitamento, ma se negli stadi italiani non ne fossero spuntati di incivili, probabilmente non saremmo qui a discuterne

  • Like 2
  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites

Riapro la discussione. Sapete tutti benissimo che qua sopra non è consentito insultarci a vicenda, per quello, se proprio non ne potete fare a meno, ci sono i messaggi privati. Questo è un avviso agli utenti Robi ed Amintore, voglio bene ad entrambi ma alla prossima scatta il ban. Confrontiamoci sui contenuti senza fare demagogia da quattro soldi per favore

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Che ci debbano essere dei controlli all'entrata ormai è la prassi per i motivi sapientemente illustrati dal saggio Labbro. Ciò che non è comprensibile è che si debba chiedere l'autorizzazione ( a mezzo piccione viaggiatore, fax, email ecc.). Voglio precisare che se alle 10 del mattino gli striscioni sono - visto quanto sopra - attentamente controllati centimetro per centimetro, non si capisce perché occorra pure la richiesta di autorizzazione scritta per farli entrare in Gradinata o Curva che sia.

 

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, djsmith dice:

Che ci debbano essere dei controlli all'entrata ormai è la prassi per i motivi sapientemente illustrati dal saggio Labbro. Ciò che non è comprensibile è che si debba chiedere l'autorizzazione ( a mezzo piccione viaggiatore, fax, email ecc.). Voglio precisare che se alle 10 del mattino gli striscioni sono - visto quanto sopra - attentamente controllati centimetro per centimetro, non si capisce perché occorra pure la richiesta di autorizzazione scritta per farli entrare in Gradinata o Curva che sia.

Ciò che per me non è comprensibile è come questa nuova norma costituisca impedimento al portare i suddetti striscioni. Un sospiro, gli occhi al cielo per la stupida (ma affatto ingiustificata) norma e via: siamo sampdoriani e coloriamo lo stadio, o no?

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
Il 28/11/2017 at 15:56, cillo2461 dice:

Riapro la discussione. Sapete tutti benissimo che qua sopra non è consentito insultarci a vicenda, per quello, se proprio non ne potete fare a meno, ci sono i messaggi privati. Questo è un avviso agli utenti Robi ed Amintore, voglio bene ad entrambi ma alla prossima scatta il ban. Confrontiamoci sui contenuti senza fare demagogia da quattro soldi per favore

Gradirei però non essere associato ad un noto disturbatore patentato. Moderatore non sono più da qualche giorno, proprio per poter scrivere ciò che voglio su ciò che voglio, senza che le mie parole possano essere associate agli altri miei ex colleghi. Se ho trasceso, chiamando il tale con il suo nome, me ne scuso. Ricordo però, a utenti e moderatori, che Robi è stato cacciato a maggio dell'anno scorso dopo un'uscita che vorrei definire - per pietà - infelice. Uscita tanto più antipatica quanto più nero era il momento che stavamo attraversando. Poi, che qualcuno abbia deciso di ri-accoglierlo nella comunità :frengofuma:, amen, mi fa piacere per lui.
Ne approfitto anche per ricordare al caro Dj o ad altri eventuali iscritti o iscrivendi, che purtroppo abbiamo perso tutto il forum precedente, ma io ricordo bene chi scriveva e cosa scriveva nelle discussioni sulle presunte lotte al calcio moderno. Quindi, per favore, raccogliete l'invito di Cillo e confrontatevi sui contenuti, senza demagogia da quattro soldi e senza contraddire ciò che scrivevate fino all'altro ieri. Va bene il mutatis mutandis, va bene che è mutatus il caput, però... Baci :coltello:

Link to post
Share on other sites
22 ore fa, amintore dice:

Gradirei però non essere associato ad un noto disturbatore patentato. Moderatore non sono più da qualche giorno, proprio per poter scrivere ciò che voglio su ciò che voglio, senza che le mie parole possano essere associate agli altri miei ex colleghi. Se ho trasceso, chiamando il tale con il suo nome, me ne scuso. Ricordo però, a utenti e moderatori, che Robi è stato cacciato a maggio dell'anno scorso dopo un'uscita che vorrei definire - per pietà - infelice. Uscita tanto più antipatica quanto più nero era il momento che stavamo attraversando. Poi, che qualcuno abbia deciso di ri-accoglierlo nella comunità :frengofuma:, amen, mi fa piacere per lui.
Ne approfitto anche per ricordare al caro Dj o ad altri eventuali iscritti o iscrivendi, che purtroppo abbiamo perso tutto il forum precedente, ma io ricordo bene chi scriveva e cosa scriveva nelle discussioni sulle presunte lotte al calcio moderno. Quindi, per favore, raccogliete l'invito di Cillo e confrontatevi sui contenuti, senza demagogia da quattro soldi e senza contraddire ciò che scrivevate fino all'altro ieri. Va bene il mutatis mutandis, va bene che è mutatus il caput, però... Baci :coltello:

L'associazione era infatti scaturita dagli insulti ed il richiamo non toccava i contenuti. Sai bene che per quanto mi riguarda eri e rimani libero di dire ciò che vuoi sia come moderatore che come utente, e lo stesso vale per Roby. La discriminante rimane l'uso di epiteti ed insulti. Finchè tieni quella barba col cazzo che ti bacio.

Link to post
Share on other sites
15 ore fa, cillo2461 dice:

L'associazione era infatti scaturita dagli insulti ed il richiamo non toccava i contenuti. Sai bene che per quanto mi riguarda eri e rimani libero di dire ciò che vuoi sia come moderatore che come utente, e lo stesso vale per Roby. La discriminante rimane l'uso di epiteti ed insulti. Finchè tieni quella barba col cazzo che ti bacio.

Eccallì :servizietto:

Link to post
Share on other sites
22 ore fa, cillo2461 dice:

L'associazione era infatti scaturita dagli insulti ed il richiamo non toccava i contenuti. Sai bene che per quanto mi riguarda eri e rimani libero di dire ciò che vuoi sia come moderatore che come utente, e lo stesso vale per Roby. La discriminante rimane l'uso di epiteti ed insulti. Finchè tieni quella barba col cazzo che ti bacio.

Lo so... Parlavo a te nuora perché le suocere intendessero... Avete capito, suocere?? :smile:

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...