Jump to content

labbrodinovisad

Moderators
  • Posts

    5,266
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    332

labbrodinovisad last won the day on July 18

labbrodinovisad had the most liked content!

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

labbrodinovisad's Achievements

Contributor

Contributor (5/14)

  • Reacting Well
  • Dedicated
  • First Post
  • Collaborator
  • Posting Machine

Recent Badges

4k

Reputation

  1. Forse era Arquata? Magari ricordo male
  2. Ancora una bella iniziativa sociale per la Sampdoria che, in collaborazione con il pastificio La Molisana, ha distribuito 5mila chili di pasta di vari formati al Banco Alimentare della Liguria. Il direttore marketing dell'azienda di Campobasso Rossella Ferro ha così commentato come riportato da moliseweb.it: "Aggiungiamo un altro pezzo al mosaico della solidarietà grazie alla Sampdoria che ha sposato l’idea e ci ha dato la possibilità di raggiungere il Banco Alimentare della Liguria. La pasta è un bene rifugio, ha lunga scadenza e può soddisfare le esigenze delle famiglie in modo semplice e veloce. Un’altra occasione per noi per essere al fianco di coloro che vivono un periodo di disagio economico nella speranza che al più presto il contesto cambi e si torni ad una vita più serena e tranquilla. Imprenditoria, sport e solidarietà, crediamo molto in questa triade. 'Samp for people' racchiude proprio tutto l’impegno della società a supportare attività benefiche e situazioni di disagio e bisogno".
  3. Nome nuovo in casa Sampdoria. Occhi puntati sul trequartista del Real Saragozza Sergio Bermejo. Un’idea che può diventare qualcosa di più. A Bermejo pensa anche il Cagliari (tuttomercato.web)
  4. il primo a dirlo fu Enrico Mantovani un milione di anni fa o forse due
  5. più orgasmo, meno sarcasmo
  6. Bisogna anche vedere quanti avranno il green pass...
  7. 😂😂😂Ma dove?? Io sapevo quell'altro vecchio a adagio orientale secondo cui disse la vacca al mulo "oggi ti puzza il culo" . Rispose il mulo alla vacca: "Ho appena fatto la cacca"
  8. E inutile anche girare intorno al fatto che non c'entra un cazzo col calciomercato e che continui a scrivere minchiate. Vabbè che siamo nell'epoca della primaminchiatachemisaltaintestalascrivo, meglio se si tratta di fango, di balle ed è scritta in un italiano zoppicante, però stai mettendo assieme tipo le mele con le pere Altri ti hanno già pazientemente spiegato il perché
  9. Che c'entra col calciomercato? E se non sai, informati prima di scrivere la prima minchiata che ti passa per il cervello, scusa eh
  10. Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha conferito "motu proprio" onorificenze dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana ai giocatori e allo staff della Nazionale in segno di riconoscimento dei valori sportivi e dello spirito nazionale che hanno animato la vittoria italiana al campionato europeo di calcio UEFA Euro 2020. In particolare, il Capo dello Stato ha conferito l'onorificenza di Grande Ufficiale al Presidente della FIGC, Gabriele Gravina e al Commissario Tecnico, Roberto Mancini, di Commendatore al Team Manager, Gabriele Oriali e al Capo Delegazione, Gianluca Vialli, di Ufficiale al capitano della squadra, Giorgio Chiellini e di Cavaliere a tutti i giocatori della Nazionale.
  11. Coi Garrone era "Belin son ricchi come il mare ecc ecc"
  12. Enrico Mantovani, figlio del grande presidente della Sampdoria Paolo, ha parlato della dedica di Mancini, che ha parlato proprio del leggendario numero uno blucerchiato dopo la vittoria dell'Europeo a Wembley: "Una cosa unica. Io sapevo perfettamente quello che Roberto e tutti gli altri del gruppo provavano per mio padre. Ma renderlo così esplicito dopo un successo del genere è una cosa unica. Mio papà non c'è più dal 1993. Allora vuol dire che quello che dicevano di lui non erano solo parole. Sono sicuro che papà si sarebbe messo a piangere l'altra sera. Non poteva esserci regalo più bello per la mia famiglia", ha detto a Tuttosport. Su Vialli: "Luca non ha bisogno di trovare la forza da nessuna parte. Ha sempre avuto grande carisma. Ricordo quando andò alla Juve nel ’92. Un paio di stagioni dopo avevamo già trovato l'accordo per riportarlo a casa, alla Sampdoria. Allora mi chiamò Marcello Lippi e mi disse che Luca non sarebbe mai tornato a Genova. Mi disse che aveva bisogno di lui, che con Luca avrebbe vinto. Non si riferiva solo al suo talento ma soprattutto al valore gigantesco fuori dal campo".
×
×
  • Create New...