Jump to content

tusciu

Members
  • Content Count

    112
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    4

tusciu last won the day on August 6 2020

tusciu had the most liked content!

Community Reputation

84 Excellent

Recent Profile Visitors

488 profile views
  1. tusciu

    Come loro

    Brutta storia, brutte cose...sono sempre stato convinto che l'amore per la mia squadra sia immagine perfetta dell'amore per la mia città anzi, forse è più valido il contrario. Coloriamo la città è un motto che condivido assolutamente e ogni muraglione, scalinata, angolo grigio o sottopasso mi fanno sorridere, mettono allegria ed inorgogliscono ma alla luce sempre del rispetto degli altri, della cosa pubblica ed a maggior ragione privata.
  2. Ed ecco che il fenicico ci starebbe come un pisello nel suo baccello 🙂 (ps ci sarebbero anche gli spagnoli)
  3. tusciu

    Cillo

    Mi dispiace Carlo
  4. Magari, anche se non si era in trasferta, anche un "Pranzo è servito" verrebbe bene...
  5. Io comunque non sono così d'accordo che la presenza o meno del pubblico non faccia la differenza... che la faccia per noi o per l'avversario, che la faccia in positivo o in negativo, che la faccia poco o tanto, che la faccia anche solo a livello di arbitraggio, io resto convinto che il pubblico abbia il suo peso Non guardo mai le partite alla tv (non mi piace...patisco il non potermi sfogare come se fossi al campo e poi ho ancora l'anacronistica e insignificante soddisfazione di non averla personalmente data vinta alle paytv), ma leggere quello che scrivete mi fa davvero piacere. For
  6. Una persona, a vedersi, pacata e seria che faceva domande con cognizione di causa, piacevole da ascoltare. Un pezzetto del calcio con cui sono cresciuto.
  7. Auguri per il nuovo arrivato
  8. Brutti brutti, ma belli belli
  9. Forse perché di Tiribocchi è più facile ricordarsi la moglie
  10. Tantissssssimi auguri a voi e al bambino! Siamo molto felici per voi
  11. Conta solo il risultato non importa a quale costo. Nel calcio è ancor più evidente ma ai nostri giorni si ritrova questo dogma in qualsiasi ambito della vita anche il più insignificante. Ve lo dice uno che lavora a contatto col pubblico tutti i giorni tutto il giorno. Per ottenere il minimo ritorno l'uomo moderno si venderebbe moglie e figli. C'è talmente tanta povertà d'animo che la soddisfazione di "aver ottenuto" dà l'ebrezza e se per arrivare si è dovute fottere qualcuno, nessun problema stanotte dormo tra due cuscini che "intanto lo fanno tutti".
  12. tusciu

    ESOPO

    sono d'accordo con Galway. L'assenza ha sicuramento giovato ai giocatori
  13. Devono ancora giocarci con la lazie? ...perché mi sa che quest'anno non gliela regalano...
  14. Non aveva obiettato quello dell'udinese?
×
×
  • Create New...