Jump to content

amintore

Members
  • Posts

    1,415
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    26

Everything posted by amintore

  1. malabbrodimmerda! metti i like e poi li togli?? fedifrago traditore
  2. Vero Vedi che quando dici la verità sono il primo a riconoscerlo
  3. Ma quale gradinata Ma segui la Brigata In tribuna Cavasin Coca, paste, mou e drag queens
  4. Basta polemiche Viva i giornalini di propaganda Il forum è l'Unione Sovietica Gianla è Stalin Cillo è Lenin Erreci é Marx Labbro è Lavrentii Berija Galway è Bucharin gradinatasud è Zinovev Volalozar è Leone Trotsky robi è un coniuge Rosemberg io sono Nestor Makhno Massimo Ferrero è Gesù Cristo Amen
  5. Tra l'altro fate così perché Rissetto è un quarto di litro di birra analcolica, mentre a menarla ai Bosotta e ai Tirotin che fanno brutto si rischia di ritrovarseli fuori dall'ufficio. Ma la soluzione non è la censura o l'autocensura, amici utenti: è trasferirsi in campagna, date retta. Alla macchia! Unitevi alla Brigata: a breve, finalmente, per festeggiare questo punto d'oro, il 62° comunicato!
  6. Ottimo punto Sampdoria gagliarda nel secondo tempo Candreva e Quagliarella di un altro livello Thorsby gigantesco
  7. Belin ma è incredibile L'insulto a Rissetto è libero, mentre è vietato fare ironia sui vaneggiamenti di Tirotta Chiedo nuovamente l'intervento dell'amministratore @cillo2461 rispetto alla gestione labbrica dissennata Forza ragazzi Avanti Brigata
  8. Sottoscrivo tutto il ragionamento. Anche l'ultima frase, siccome io il derby, a differenza di Cillo, l'ho visto. Mi sono girati vorticosamente i coglioni, ma non ho sentito il bisogno di sveglieeeee e simili. Sono punti di vista: a Labbro non piacciono, ma esistono E adesso a Torino i coglioni, finisca come finisca, li stiamo tirando fuori. Magari perdiamo 3-2... è il calcio, e a me pare di essere un tifoso... ci sono reazioni soggettive, tutto qui
  9. Grazie a queste puntuali osservazioni di frenk7, senza nulla togliere al suo curriculum e alla sua riconosciuta autorevolezza, adesso la squadra tutta con Ranieri in testa farà più attenzione Com'era la storia dei tifosi che fanno i tifosi ecc.ecc. ?
  10. Credo sia lo screen di Gabbiadini... magari sbaglio 😶
  11. Non concordo (fermo restando il rispetto, l'onore e la lealtà che ci accomunano e che al prossimo apericena ti leccherò il cranio come sempre) Se abbiamo paura che questo derby perso malamente sia un campanello d'allarme per il prosieguo della stagione, anziché sbraitare sosteniamoli e non lasciamoci andare alla rabbia. A me pare ovvio che siano i primi consapevoli della brutta sconfitta. Non credo che a Ranieri sia il caso che un Amintore spieghi una cosa del genere. E uno "Svegliaaa" assomiglia molto a un "fuori i coglioni", su cui qua mi pare ci si è sempre espressi severamente. Si crista a caldo e chiusi dentro al cesso; a bocce ferme, parole d'incoraggiamento. Circa il fatto che tu e questo spett.le Foro non rientriate nella categoria degli ultrà o degli aspiranti tali (quelli del teatrino e di tutte le pagliacciate), non mi pareva nemmeno il caso di precisare: mi sembra pacifico, diversamente non scriverei qua sopra
  12. Ma sveglia cosa? Ah, ma non è facebook?
  13. Ma io non sono lucido. Voi siete tutti ipersampdoriani internazionali; veramente. Dunque non vi posso biasimare. Cerco di spiegare il mio stato d'animo. Durante la partita sono un cristezante (ci sono i testimoni), me la prendo con questo o quello per una giocata mal fatta. (Oltre non vado; non potrei mai contestare un mister perché non me ne capisco). Poi, tutto finisce con la partita e così, se leggo o sento urla, cristi, porchi qui e porchi là, reagisco come se mi trovassi davanti a Leris e all'utente di Sololasampdoria.it del caso. Praticamente, la scena è questa. Ci siamo noi tre, e l'utente legge il suo post a Leris, del quale io prendo le difese: "Ma su non dirgli così, comunque non puoi dire che non si è impegnato. Al minuto 3 non gli hanno fischiato un fallaccio e poi non ha sfigurato. Diglielo anche tu Mehdi, diglielo". Eccetera con tutti gli altri... io vacche non ne vedo, posso vedere errori, farmi convincere che questo o quello abbiano sbagliato... il mondo celebra Maradona, permettiamo a Leris di essere il giocatore che è, oppure a Ranieri di sbagliare i cambi. Di sicuro, quando e se sbaglia sarà il primo ad aversene a male. Perché noi siamo tifosi, ma loro sono professionisti e non credo che sbagliare convenga loro
  14. olèèèè olè olè olèèèèèè razzooooo, razzooooooo
  15. Non concordo col trend, mi sembrate sopra le righe Gli è che parliamo di un derby perso 1-3 dopo aver giocato bene 60 minuti e aver preso tre gol uno più assurdo dell'altro da una squadra di grammi che più grammi è difficile La squadra è viva, per lunghi tratti domina, conclude sì poco, e poi paga erroracci di singoli E io mi incazzo perché è il derby, ma io, mentre loro hanno perso una partita in malo modo Quindi: forza ragazzi, avanti con la prossima
  16. Labbro la prossima che apri vengo a Geo e ti ammazzo, e poi ti banno
  17. beh ce ne sono due che occupano ultima e penultima posizione in B il Cosenza veleggia a metà classifica L'anno prossimo potresti vederne la metà...
  18. Va bene tutto ragazzi, ma serve un cristo che apra il derby mviass? liam? picchiaromei? l'ultimo iscritto RobertoSoriano? (che poi, "ultimo iscritto", ce ne saranno 68 in attesa ma non li convalidano mai; moderatori moderatori, e poi non fanno un cazzo dal mattino alla sera) telefonate a qualche vecchio utente, voi che li conoscete proviamole tutte su
  19. ma Labbro ma "quella di Keita no" cosa?, che siete anche parenti... menzognero
  20. A gran voce invoco l'intervento dell'alto amministratore @cillo2461 Qui si deride un ultrà morto, ancorché malavitoso, ancorché romano, esotico, col placet dell'oscuro moderatore insinuatosi a tal punto nelle segrete stanze del potere, che oggi occupa lo scranno più alto del MEF! Ed io, io, onesto brigatista, subisco censura, messaggi cancellati a decine, solo perché mi arrischio a nominare le malefatte degli ultrà nostrani e a farne i nomi. No, io no: Vincenzo Bosotta, Claudio Tirotin, non vi temo! E sia quel che sia! Abbracciami amore mio, ché adesso lo voglio anch'io, eccetera eccetera
  21. E pensare che, poverino, a Roma vive un povero Sampdoriano, un tale Descalzi Aldo vulgo Nestor che sui social network, fra le pagine bosottiane e le pagine tirotiniane (semicit. fra le pagine chiare eeeee le pagine scure), si straccia le vesti lamentando che a Roma sì, proprio a Roma, "tutti" lo prendono per il culo a causa del Presidente della Sampdoria... ebbene sì, avete letto bene, cari Utenti, sì: lo prendono in giro Ah Nestor! Come diceva Pino, un famoso aforista di Trensasco: "Non è che te lo menano: sei tu che te lo fai menare..."
×
×
  • Create New...