Jump to content
Sign in to follow this  
cillo2461

Qualificazioni Mondiali 2018

Recommended Posts

Parliamo un pò della nostra Nazionale ?

E' un argomento interessante perchè genera spesso ratelle epocali tra quelli a cui frega un cazzo, quelli che la gufano e quelli (pochi qui sopra) che la tifano.

E la cosa mi diverte un sacco.

Ps Per me con Ventura allenatore possiamo comunque andare solo che per cartoni :smile:

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

l'allenatore più scarso che la nazionale abbia mai avuto

mi chiedo come sia possibile che sia finito lì

stesso modello di gioco da sempre, zero esperienza internazionale, zero risultati di un certo rilievo, zeru tituli ..... classica espressone dello stato attuale della Federazione  Gioco Calcio 

 

il materiale a disposizione è quel che è, ma tutto sommato c'è di peggio in giro 

Edited by Erreci
  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, cillo2461 dice:

Quindi a sto giro sarebbe meglio ci facessero il culo e che ce ne rimanessimo a casina :boing:

penso che si che sarebbe meglio onde evitare figure di merda mondiali 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io sono un tifoso appassionato della nazionale, ho persino tentato di organizzare un pullman per andare a vederla a Torino recentemente; tentativo vano. Ho avuto una parentesi anti quando lippi non chiamava cassano :facepalm:.

Comunque per quanto non mi stia simpatico l'allenatore non riesco a tifare contro e quando vedo le partite mi invexendo (meno che quelle della Samp, ma più della media di qualsiasi altra partita) e vedo fenomeni tutti i giocatori 

Share this post


Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, Erreci dice:

l'allenatore più scarso che la nazionale abbia mai avuto

mi chiedo come sia possibile che sia finito lì

stesso modello di gioco da sempre, zero esperienza internazionale, zero risultati di un certo rilievo, zeru tituli ..... classica espressone dello stato attuale della Federazione  Gioco Calcio 

 

il materiale a disposizione è quel che è, ma tutto sommato c'è di peggio in giro 

difficile darti torto

misterioso che cazzo ci faccia lì un mister sostanzialmente mediocre

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non tifo contro ma odio ventura che reputo un mediocre e quindi se qualificati mi aspetto figure di merda tipo quella fatta recentemente  con la Spagna 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, labbrodinovisad dice:

difficile darti torto

misterioso che cazzo ci faccia lì un mister sostanzialmente mediocre

Ma belin ..... ma chi ce l'ha messo lì ?

Quello dell'Optì Pobà no?

:testata:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest 11Marassi
1 ora fa, Erreci dice:

Io non tifo contro ma odio ventura che reputo un mediocre e quindi se qualificati mi aspetto figure di merda tipo quella fatta recentemente  con la Spagna 

si ma non andare ai mondiali sarebbe un disastro per tutto il calcio italiano e , mia opinione personale, una cosa del genere non servirebbe neppure a mettere in atto un riforma seria del sistema calcio italiano

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 ore fa, 11Marassi dice:

si ma non andare ai mondiali sarebbe un disastro per tutto il calcio italiano e , mia opinione personale, una cosa del genere non servirebbe neppure a mettere in atto un riforma seria del sistema calcio italiano

il problema di fondo è quello che hai menzionato, sarebbe una perdita d'immagine abnorme e non porterebbe a nulla se non il cambio dell'allenatore (che mi sta sul cazzo)

spero solo di non far figureimmerda

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non tifo contro la nazionale, spero che faccia sempre bene non sarò originale ma è così

Ma quello che mi chiedo è come cazzo si fa a mettere Ventura ad allenare la nazionale, che a fare il C.T. si incasinano già gli allenatori che hanno esperienza non solo in campo internazionale ma anche nel gestire spogliatoi difficili, figuriamoci questo che non ha mai vinto un cazzo e mai è neanche arrivato vicino a giocarselo un cazzo

Chiaro che non è solo lui il problema, però belin

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

il mio ragionamento parte da lontano, non ci sono più i talenti in italia, non ci sono più i bambini che giocano per la strada o negli oratori, adesso ci sono solo scuole calcio che ti insegnano tutto sulla tattica che ti formano nel fisico ma nulla più. quello che imparavi da piccolo facendo sponda con il muro chiudendo un triangolo o ce l'hai o no. e lo impari solo giocando in strada. da queste basi parte la crisi. poi i campionati devono essere più corti con meno squadre e lasciare più tempo il calciatore con la propria nazionale,  poi bisognerebbe ragionare sul fatto che il calciatore prima di essere tesserato e prendere lo stipendio da un club è patrimonio della propria nazione.

l'allenatore che poi è un selezionatore non deve far altro di far giocare i più bravi e in forma secondo il suo credo tattico, e l'opinione pubblica non deve rompere il cazzo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest 11Marassi

Secondo me esser un grande allenatore di club non ti fa diventare un grande allenatore di nazionale, non a caso si chiama C T oppure Selezionatore.

Sono due ruoli diversi che Ventura non sa fare bene entrambi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Basta e avanza uno dei ruoli federali (cin bearzot abbiamo vinto un mondiale con valcareggi siamo arrivati secondi ) ma belin almeno che abbia conoscenza del calcio internazionale 

Sventura è uno scappato di casa 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest 11Marassi
59 minuti fa, Robi dice:

il mio ragionamento parte da lontano, non ci sono più i talenti in italia, non ci sono più i bambini che giocano per la strada o negli oratori, adesso ci sono solo scuole calcio che ti insegnano tutto sulla tattica che ti formano nel fisico ma nulla più. quello che imparavi da piccolo facendo sponda con il muro chiudendo un triangolo o ce l'hai o no. e lo impari solo giocando in strada. da queste basi parte la crisi. poi i campionati devono essere più corti con meno squadre e lasciare più tempo il calciatore con la propria nazionale,  poi bisognerebbe ragionare sul fatto che il calciatore prima di essere tesserato e prendere lo stipendio da un club è patrimonio della propria nazione.

l'allenatore che poi è un selezionatore non deve far altro di far giocare i più bravi e in forma secondo il suo credo tattico, e l'opinione pubblica non deve rompere il cazzo.

Sull'ultima parte mi trovi d'accordo.

Sulla prima non del tutto.

È vero ciò che dici sul fatto del giocare strada etc etc ma ti prendo adcesempio la Spagna e la Germania, per non.andare troppo indietro.

Credi che li giochino.tutti in strada o, verosimilmente, ha studiato un metodo?

Che poi non hanno inventato niente. In Spagna ad esempio hanno preso il metodo Olandese e l'hanno strutturato secondo le loro eseginze così come in Germania dove hanno riformato e rifatto da capo il sistema calcio

Share this post


Link to post
Share on other sites

tempo fa,  nella trasmissione antidoping (subito dopo noventesimo minuto) avevano fatto vedere un bel servizio su questa cosa che ho scritto,  bambini argentini brasiliani... che giocavano allegramente su spiagge piazze favelas strade e come da li il passo successivo era il tesseramento in una squadra locale per poi fare tutte le trafile e i più bravi e fortunati avere contratti professionisti, cosa che fino agli anni 80/90 succedeva anche da noi (vedi ad esempio l'asino di bari vecchia) ma che poi si è persa. li parlavano di talento e non di metodi, una rabona un tunnel, un dribling sono "colpi" che ti vengono spontanei se gli hai provati e riprovati pure sbagliandoli da bambino.. 

la domanda sarebbe il metodo può oscurare il talento?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dipende quanto è grande il talento, credo.
E comunque giocare per strada non ti serve solo per imparare a scartare e fare i numeri, vedasi quello che Giampaolo ha detto di Torreira: "È il classico calciatore che io dico 'viene dalla strada, cresciuto nei vicoli', è furbo e ha personalità, è piaciuto a voi ed anche a me"

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Robi dice:

tempo fa,  nella trasmissione antidoping (subito dopo noventesimo minuto) avevano fatto vedere un bel servizio su questa cosa che ho scritto,  bambini argentini brasiliani... che giocavano allegramente su spiagge piazze favelas strade e come da li il passo successivo era il tesseramento in una squadra locale per poi fare tutte le trafile e i più bravi e fortunati avere contratti professionisti, cosa che fino agli anni 80/90 succedeva anche da noi (vedi ad esempio l'asino di bari vecchia) ma che poi si è persa. li parlavano di talento e non di metodi, una rabona un tunnel, un dribling sono "colpi" che ti vengono spontanei se gli hai provati e riprovati pure sbagliandoli da bambino.. 

la domanda sarebbe il metodo può oscurare il talento?

non è però che il giocare per strada sia  incompatibile col metodo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest 11Marassi
6 ore fa, Robi dice:

tempo fa,  nella trasmissione antidoping (subito dopo noventesimo minuto) avevano fatto vedere un bel servizio su questa cosa che ho scritto,  bambini argentini brasiliani... che giocavano allegramente su spiagge piazze favelas strade e come da li il passo successivo era il tesseramento in una squadra locale per poi fare tutte le trafile e i più bravi e fortunati avere contratti professionisti, cosa che fino agli anni 80/90 succedeva anche da noi (vedi ad esempio l'asino di bari vecchia) ma che poi si è persa. li parlavano di talento e non di metodi, una rabona un tunnel, un dribling sono "colpi" che ti vengono spontanei se gli hai provati e riprovati pure sbagliandoli da bambino.. 

la domanda sarebbe il metodo può oscurare il talento?

Assolutamente no.

Sei hai voglia vai a vedere cosa è il Coerver Coaching e poi rifammi la domanda..

 

Io con metodo non intendo nulla di tattico.. sarebbe piu giusto dire un Sistema fondato su una metodologia

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho letto cos'è il Coerver Coaching e la NEW ERA, molto interessante..., nella mia domanda quello che intendevo come metodo era in realtà la tattica.

ho imparato qualcosa di nuovo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ehm state andando fuori tema....

Soluzione al problema precedentemente posto : ci qualifichiamo ai Mondiali ma subito dopo cambiamo CT :smile:

Share this post


Link to post
Share on other sites

e facciamoci prendere per il culo pure da Ekdal e soci  ..... e ma belin se dico che é meglio starsene a casa per evitare figure di merda 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...