Jump to content
Sign in to follow this  
Daitarn

Marco Giampaolo

Recommended Posts

  Punterei sul Sudamerica....Juan Carlos Fulgencio o Josè Buonservizi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Per me può venire anche Cacciapuoti o Lemerdario, ma l‘importante é che sappia valorizzare i calciatori da poter rivendere creando quella plusvalenza che é stata fonte di sostentamento e profitti per il biennio trascorso. Altrimenti saranno membri di segugio da cagare amaro. Il nostro Gianpaolo é stato in gambissima in questo; chissà se lo sarà anche  chi(ammesso che Gianpaolo se ne vada) verrà al suo posto. Di fatto é che il progetto Sampdoria non è altro che questo: valorizzare i giocatori da poter rivendere con profitto n modo da colmare i costi di bilancio. Il che non prevede assolutamente - a meno di botte di un mix tra culo e oculatezza extraterrestri (tipo Ajax ed Atalanta quest’anno)- il fatto di poter puntare ai posti che contano, ma che potrebbe portare a diventare un progetto rischioso nel caso di un’inversione di tendenza del valore dei giocatori stessi paragonabile alla crisi degli immobili statunitensi e tutto quello che ne é derivato.

Edited by Solosampnelcuore

Share this post


Link to post
Share on other sites

È la stessa strategia che utilizzó il duo Mantovani Enrico- Salvarezza, è la stessa strategia utilizzata da molti club professionistici, nulla di nuovo. L'Atalanta  ha iniziato l'anno cedendo pezzi pregiati e a finecampionato si è ritrovata in CL. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

strani ragionamenti fate e soprattutto inutili.

Quando arriva Dindo o gli abudallah the butcher che problemi ci saranno coi soldi? 

Per me il problema  sarà come gestire messi e ronaldo insieme

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 8/6/2019 at 14:10, volalozar dice:

strani ragionamenti fate e soprattutto inutili.

Quando arriva Dindo o gli abudallah the butcher che problemi ci saranno coi soldi? 

Per me il problema  sarà come gestire messi e ronaldo insieme

semplice giochi con due palloni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 8/6/2019 at 13:27, Solosampnelcuore dice:

Di fatto é che il progetto Sampdoria non è altro che questo: valorizzare i giocatori da poter rivendere con profitto n modo da colmare i costi di bilancio. Il che non prevede assolutamente - a meno di botte di un mix tra culo e oculatezza extraterrestri (tipo Ajax ed Atalanta quest’anno)- il fatto di poter puntare ai posti che contano, ma che potrebbe portare a diventare un progetto rischioso nel caso di un’inversione di tendenza del valore dei giocatori stessi paragonabile alla crisi degli immobili statunitensi e tutto quello che ne é derivato.

E' l'unica strategia da seguire se non vuoi creare voragini di bilancio, se non hai il magnate di turno che caccia via soldi a palate e che comunque non è detto che vinca qualcosa. Come ha giustamente sottolineato Erreci l'Atalanta segue la stessa identica strategia ed è arrivata due volte terza in campionato nelle ultime tre stagioni, fai un po' te

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il ‎08‎/‎06‎/‎2019 at 13:27, Solosampnelcuore dice:

Per me può venire anche Cacciapuoti o Lemerdario, ma l‘importante é che sappia valorizzare i calciatori da poter rivendere creando quella plusvalenza che é stata fonte di sostentamento e profitti per il biennio trascorso. Altrimenti saranno membri di segugio da cagare amaro. Il nostro Gianpaolo é stato in gambissima in questo; chissà se lo sarà anche  chi(ammesso che Gianpaolo se ne vada) verrà al suo posto. Di fatto é che il progetto Sampdoria non è altro che questo: valorizzare i giocatori da poter rivendere con profitto n modo da colmare i costi di bilancio. Il che non prevede assolutamente - a meno di botte di un mix tra culo e oculatezza extraterrestri (tipo Ajax ed Atalanta quest’anno)- il fatto di poter puntare ai posti che contano, ma che potrebbe portare a diventare un progetto rischioso nel caso di un’inversione di tendenza del valore dei giocatori stessi paragonabile alla crisi degli immobili statunitensi e tutto quello che ne é derivato.

di grazia, tu cosa proponi invece?

sono assai curioso

 

sul paragone con gli immobili statunitensi mi taccio, perché sono discorsi che manco Robi nei suoi momenti migliori

Share this post


Link to post
Share on other sites

ATTENZIONE ATTENZIONE COMUNICAZIONE IMPORTANTE 

Paolo Mantovani è mancato all'effetto dei suoi cari e di noi tutti 26 anni fa al pari di Gaio Clinio Mecenate deceduto nell'8 a.C.

Fatevene una ragione: chiunque sarà l'azionista di maggioranza della Sampdoria lo farà a fini speculativi con scarso o nullo romanticismo e con zero mecenatismo. Ae tutto andrà per il verso giusto potremmo pure andare a fare qualche viaggetto in Europa, se colti da sfiga potremmo cagarci nelle braghe. Rompere il cazzo alla società o al Presidente di turno esercizio inutile e potenzialmente dannoso

  • Like 2
  • Thanks 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 8/6/2019 at 14:10, volalozar dice:

strani ragionamenti fate e soprattutto inutili.

Quando arriva Dindo o gli abudallah the butcher che problemi ci saranno coi soldi? 

Per me il problema  sarà come gestire messi e ronaldo insieme

abdullah the butcher è canadese.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da tmw:

Aggiornamenti da casa Sampdoria: Eusebio Di Francesco è in queste ore a Milano, dove c'era peraltro oggi anche la dirigenza della Sampdoria. Il nome dell'ex tecnico della Roma è sempre più caldo per il futuro del club doriano e dovrebbe arrivare a breve la fumata bianca a riguardo. Cambia molto in casa Samp: vicino il ritorno di Daniele Pradè dall'Udinese e potrebbe presto rientrare anche Riccardo Pecini reduce dalla stagione di Empoli. Conferma per Carlo Osti, dovrebbero agire insieme con Massimo Ferrero alla guida del club.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, _Luca_ dice:

Da tmw:

Aggiornamenti da casa Sampdoria: Eusebio Di Francesco è in queste ore a Milano, dove c'era peraltro oggi anche la dirigenza della Sampdoria. Il nome dell'ex tecnico della Roma è sempre più caldo per il futuro del club doriano e dovrebbe arrivare a breve la fumata bianca a riguardo. Cambia molto in casa Samp: vicino il ritorno di Daniele Pradè dall'Udinese e potrebbe presto rientrare anche Riccardo Pecini reduce dalla stagione di Empoli. Conferma per Carlo Osti, dovrebbero agire insieme con Massimo Ferrero alla guida del club.

bah io ieri non ho visto nessuno qui in giro 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come si fa a non convincere un allenatore a venire in una città che ha un quartiere che si chiama come lui?
No cioè io proprio boh
Società allo sbando gestita da un pagliaccio

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 ore fa, Erreci dice:

ATTENZIONE ATTENZIONE COMUNICAZIONE IMPORTANTE 

Paolo Mantovani è mancato all'effetto dei suoi cari e di noi tutti 26 anni fa al pari di Gaio Clinio Mecenate deceduto nell'8 a.C.

Fatevene una ragione: chiunque sarà l'azionista di maggioranza della Sampdoria lo farà a fini speculativi con scarso o nullo romanticismo e con zero mecenatismo. Ae tutto andrà per il verso giusto potremmo pure andare a fare qualche viaggetto in Europa, se colti da sfiga potremmo cagarci nelle braghe. Rompere il cazzo alla società o al Presidente di turno esercizio inutile e potenzialmente dannoso

però inutile negare che in questo momento storico ci sia un malcontento diffuso nella tifoseria della Sampdoria e questo malcontento è trasversale che non ha età e appartenenza o no a gruppi organizzati che spazia dal tifoso abbonato di sud nord e distinti, al tifoso occasionale fino al semplice simpatizzante. quindi secondo me prima di pensare a fare qualche viaggetto per l'europa o a cambiarsi le mutande per bragate di merda, bisognerebbe ricompattare l'ambiente. Come fare non chiedermelo, visto che io sono un po' troppo romantico e molto visionario, quindi poco concreto. ci sarà qualche illuminato che avrà una soluzione che metta d'accordo tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
25 minuti fa, Robi dice:

però inutile negare che in questo momento storico ci sia un malcontento diffuso nella tifoseria della Sampdoria e questo malcontento è trasversale che non ha età e appartenenza o no a gruppi organizzati che spazia dal tifoso abbonato di sud nord e distinti, al tifoso occasionale fino al semplice simpatizzante. quindi secondo me prima di pensare a fare qualche viaggetto per l'europa o a cambiarsi le mutande per bragate di merda, bisognerebbe ricompattare l'ambiente. Come fare non chiedermelo, visto che io sono un po' troppo romantico e molto visionario, quindi poco concreto. ci sarà qualche illuminato che avrà una soluzione che metta d'accordo tutti.

ma in sintesi, la trovi giusta questa contestazione, si o no?

Siccome auspichi a qualcuno che risolva la situazione, credi che questo modo di fare sia la strada giusta?

Edited by Gianla

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Gianla dice:

ma in sintesi, la trovi giusta questa contestazione, si o no?

Siccome auspichi a qualcuno che risolva la situazione, credi che questo modo di fare sia la strada giusta?

Francamente non lo so, spero che finisca presto, o in una maniera o nell'altra.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 7/6/2019 at 00:13, Galway dice:

Il Trap

Insisto

 

 ad entrambi garberebbe Papadopulo.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
3 ore fa, Robi dice:

però inutile negare che in questo momento storico ci sia un malcontento diffuso nella tifoseria della Sampdoria e questo malcontento è trasversale che non ha età e appartenenza o no a gruppi organizzati che spazia dal tifoso abbonato di sud nord e distinti, al tifoso occasionale fino al semplice simpatizzante. quindi secondo me prima di pensare a fare qualche viaggetto per l'europa o a cambiarsi le mutande per bragate di merda, bisognerebbe ricompattare l'ambiente. Come fare non chiedermelo, visto che io sono un po' troppo romantico e molto visionario, quindi poco concreto. ci sarà qualche illuminato che avrà una soluzione che metta d'accordo tutti.

qui sopra diciamo di essere tutti Sampdoriani, bosotin è sampdoriano, di contestatori sampdoriani ce ne sono a bizzeffe..... Perchè quattro cinque sampdoriani di questi coi controcoglioni non vanno dal Presidente e gli dicono: noi per la Sampdoria faremo di tutto. Tu ce la dai e, siccome siamo bravi e intelligenti te la paghiamo ogni mese con i profitti che sapremo realizzare comprando i migliori giocatori del mondo che giocheranno per noi gratis solo per la gioia di vestire questa maglia. Come allenatore verrà il nostro amico innominabile perché è un cuore sampdoriano e non gli interessano i soldi. Metteremo i biglietti di tribuna a 5 euro e il resto dello stadio sarà gratuito ......

Edited by volalozar
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, volalozar dice:

qui sopra diciamo di essere tutti Sampdoriani, bosotin è sampdoriano, di contestatori sampdoriani ce ne sono a bizzeffe..... Perchè quattro cinque sampdoriani di questi coi controcoglioni non vanno dal Presidente e gli dicono: noi per la Sampdoria faremo di tutto. Tu ce la dai e, siccome siamo bravi e intelligenti te la paghiamo ogni mese con i profitti che sapremo realizzare comprando i migliori giocatori del mondo che giocheranno per noi gratis solo per la gioia di vestire questa maglia. Come allenatore verrà il nostro amico innominabile perché è un cuore sampdoriano e non gli interessano i soldi. Metteremo i biglietti di tribuna a 5 euro e il resto dello stadio sarà gratuito ......

Allora si che saremmo come quelli là quando avevano lanciato l'azionariato popolare e mai realizzato.

comunque andando dietro al tuo ragionamento vanno precisate tre cose: 

la prima che il lavoro va sempre pagato. solo gli schiavi lavorano gratis.

la seconda è che non so per quale norma non si possono emettere biglietti gratis.

l'allenatore deve frequentare un corso ed avere il patentino per la serie A.

Il bello di essere sampdoriani è che ognuno la pensa alla propria maniera e tutti pensano che quella è la maniera giusta per fare il bene della Sampdoria

tutti hanno torto e tutti hanno ragione nello stesso momento a seconda di come vuoi vedere la situazione, io non dirò mai ad un altro sampdoriano che non capisce un cazzo solo perchè vede una situazione diversa dalla mia, e non esitono per me sampdoriani superiori o inferiori ad altri sampdoriani. ci sono sampdoriani che hanno più visibilità e più carisma di altri questo non si può negare ma è la stessa tifoseria che li riconosce tali.

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Robi dice:

Allora si che saremmo come quelli là quando avevano lanciato l'azionariato popolare e mai realizzato.

comunque andando dietro al tuo ragionamento vanno precisate tre cose: 

la prima che il lavoro va sempre pagato. solo gli schiavi lavorano gratis.

la seconda è che non so per quale norma non si possono emettere biglietti gratis.

l'allenatore deve frequentare un corso ed avere il patentino per la serie A.

Il bello di essere sampdoriani è che ognuno la pensa alla propria maniera e tutti pensano che quella è la maniera giusta per fare il bene della Sampdoria

tutti hanno torto e tutti hanno ragione nello stesso momento a seconda di come vuoi vedere la situazione, io non dirò mai ad un altro sampdoriano che non capisce un cazzo solo perchè vede una situazione diversa dalla mia, e non esitono per me sampdoriani superiori o inferiori ad altri sampdoriani. ci sono sampdoriani che hanno più visibilità e più carisma di altri questo non si può negare ma è la stessa tifoseria che li riconosce tali.

DC

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Robi dice:

Allora si che saremmo come quelli là quando avevano lanciato l'azionariato popolare e mai realizzato.

In certe cose gli stiamo superando

comunque andando dietro al tuo ragionamento vanno precisate tre cose: 

la prima che il lavoro va sempre pagato. solo gli schiavi lavorano gratis.

1200 euro a tutti più vitto e alloggio

la seconda è che non so per quale norma non si possono emettere biglietti gratis.

tutti a 1 euro

l'allenatore deve frequentare un corso ed avere il patentino per la serie A.

se l'innominabile non ce l'ha siamo nella merda a livello nazionale. Comunque visto che viene a lavorare è giusto che il suo padrone gli faccia fare i corsi e non farglieli pagare

Il bello di essere sampdoriani è che ognuno la pensa alla propria maniera e tutti pensano che quella è la maniera giusta per fare il bene della Sampdoria

è soprattutto il bello dei tuoi cugini pensare stronzate

tutti hanno torto e tutti hanno ragione nello stesso momento a seconda di come vuoi vedere la situazione, io non dirò mai ad un altro sampdoriano che non capisce un cazzo solo perchè vede una situazione diversa dalla mia, e non esitono per me sampdoriani superiori o inferiori ad altri sampdoriani. ci sono sampdoriani che hanno più visibilità e più carisma di altri questo non si può negare ma è la stessa tifoseria che li riconosce tali.

Io potrò anche aver torto ma non sono un pagliaccio e non metto in crisi l'UC

Io lo dico a qualche sampdoriano che non capisce un cazzo.

Quelli che dicono o fanno stronzate, almeno momentaneamente, sono inferiori a me. Chi dire rubintti o gatti non solo è inferiore a me è pure un uomo di merda e represso.

il carisma di qualcuno tempo fa era inviso da chi ora fa comunella. Se la tifoseria riconosce carisma a chi si picchai come un coglione vuol dire che io sono superiore 

 

1 minuto fa, PicchiaRomei dice:

DC

no, C D: Cazzo Dici

Robi, vai a comprare ventose e spiegami dell'interesse di iork per quelli la. Magari fatti dare una dritta da conoscenti giornalai

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Robi dice:

però inutile negare che in questo momento storico ci sia un malcontento diffuso nella tifoseria della Sampdoria e questo malcontento è trasversale che non ha età e appartenenza o no a gruppi organizzati che spazia dal tifoso abbonato di sud nord e distinti, al tifoso occasionale fino al semplice simpatizzante. quindi secondo me prima di pensare a fare qualche viaggetto per l'europa o a cambiarsi le mutande per bragate di merda, bisognerebbe ricompattare l'ambiente. Come fare non chiedermelo, visto che io sono un po' troppo romantico e molto visionario, quindi poco concreto. ci sarà qualche illuminato che avrà una soluzione che metta d'accordo tutti.

Come fare è semplicissimo: comprare qualche giocatore di nome e vincere qualcosa 

Eh si vincere,  perché il qualificarsi per EL e poi magari uscire dopo qualche turno non sarebbe sufficiente per compattare la tifoseria ( che poi per quanto mi riguarda ne ho per il belino di compattarmi con certi tifosi)

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma quella storia che nonostante tutto noi ci saremo, sempre con te, ragione di vita, ecc come si incastra con questa necessità di compattamento?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...