Vai al contenuto
Daitarn

Marco Giampaolo

Recommended Posts

Riapro volentieri la discussione sull'artefice di quello che i ragazzi ci stanno facendo vedere in campo.

Il Mister è un grande professionista, uno che ha la cultura del lavoro e nel mondo del calcio non è una cosa banale... uno che non ha paura di puntare sui giovani se gli dimostrano che può fidarsi di loro, uno che parla chiaro e antepone SEMPRE il bene della Sampdoria alle esigenze dei singoli, insomma uno con le palle.

E ha capito, perché lo ha visto con i suoi occhi, e lo ha già detto in diverse occasioni non certo per piaggeria, che cosa può dare la Sud alla squadra. In conclusione della conferenza stampa pre-derby ha detto testualmente "i miei quando scenderanno in campo la prima cosa che dovranno fare è guardare a sinistra, punto. Guardare a sinistra, concentrati, sul pezzo e poi via si gioca".

:tamburo::tamburo::tamburo:

 

 

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guardare a sinistra.

Perchè la Gradinata Sud deve fare molto per loro e loro devono dare molto per la Gradinata Sud.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

guardare a sinistraaaa? SAMPDORIA NO POLITICA

Per par condicio alla fine vadano a festeggiare a destra prima di uscire

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

è l'artefice principale di questa bellissima Samp, vedere come la squadra esce palla al piede e fraseggia di prima è uno spettacolo....grande mister

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guardo sempre le interviste del mister con ammirazione e rispetto, quando si vince e quando si perde.

un cultore del lavoro, un mister estremamente preparato, una persona seria, pacata.

 

Sapete che vi dico? Veramente un mister con lo stile della Sampdoria. Era tanto che non avevamo un UOMO così, un mister che sono sicuro avrebbe fatto felice Paolo Mantovani nel vederlo alla conduzione della Samp, un mister che incarna il suo stile.

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

a causa dei calcoli il mister ha rischiato di non esserci, ed infatti ha ringraziato i medici per aver vissuto in diretta questa serata

ne approfitto, in questa domenica di gioia, per ringraziare e attribuire il giusto merito al Mister

arrivato tra lo scetticismo generale (persino il mio, che però lo scetticismo in genere me lo tengo per me, se si tratta di Doria) ha messo le proprie capacità, la propria serietà e dedizione al lavoro al servizio di un progetto, ed ha convinto tutti con i fatti

un buon primo anno, una ottima partenza della seconda stagione (nonostante gli avvicendamenti di mercato), un gruppo che gioca a calcio, diverte e trascina la gradinata. Tre derby su tre

BRAVO, BRAVO, BRAVO

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' un uomo "vero", che quando è in panchina soffre perché sente la partita, che se si perde o non ci si esprime come si dovrebbe sta male, e glielo si legge in viso senza finzioni, perché dentro gli ribollono le budella, che quando si vince e si è un bel periodo sottolinea come si stiano applicando i suoi giocatori, ripetendo che sono i giocatori bravi a fare la fortuna degli allenatori, che se gli attaccanti sono forti allora anche lui è bravo ad attaccare. E quando si vince bene è proprio contento sul serio, sorride rilassato come passato un pericolo, è schietto e dice cose che sente di dire, che fanno arrivare a chi ascolta il lavoro che fanno in settimana, quello che chiede e che cerca di far fare ai suoi giocatori, ha sempre parlato schietto anche quando a volte alcune cose alcuni avrebbero preferito non le dicesse perché "poco opportune". Ha le sue idee e vive il calcio davvero come una "passione", nel vero senso della parola, dal latino patior che significa anche soffrire e patire, ma il calcio per lui è una cosa meravigliosa, che ti può togliere e regalare, che ti fa passare dall'essere vicino alla Juventus ad essere in Lega Pro con la Cremonese. Vorrei che fosse il nostro mister per i prossimi 100 anni.

Grazie mister, da domani sicuramente penserà già alla prossima, perché come dice lei non c'è mai tempo per fermarsi, adesso ci rilassiamo un giorno e poi bisogna sempre pensare ad andare avanti.

Modificato da _Luca_
  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il suo lavoro si è visto al gol di Quagliarella: tutta la panchina si alza e va a abbracciare wurlli in campo

Non finirò mai di dirle GRAZIE mister 

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Erreci dice:

Il suo lavoro si è visto al gol di Quagliarella: tutta la panchina si alza e va a abbracciare wurlli in campo

Non finirò mai di dirle GRAZIE mister 

Wurlli è sempre troppo sottovalutato,bel gesto della panchina!:smile:

  • Haha 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ogni scelta tecnica di questo allenatore non è casuale.

La squadra dá l'idea di sapere sempre cosa fare,e si vede la mano di Giampaolo.

E anche lo spirito con cui giochiamo le stracittadine è quello giusto. 

Non dimentica mai i tifosi senza essere ruffiano.

Bravi Marco,Gian e anche Paolo!:bravo:

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

"Io sono sempre molto esigente con i giocatori.. dico sempre di venire al campo per aggiungere qualcosa, non per togliere e nemmeno per gestire"

Questa è la mentalità vincente, di non accontentarsi mai, che sta alla base del nostro gioco e dei nostri risultati.

"non parliamo di obiettivi, se non quello di migliorarsi sempre, perché con i giocatori non ne parlo, parliamo di altro".

GRANDE MISTER!!!

:bravo::bravo::bravo:

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

GRAZIE GRAZIE GRAZIE

Grazie per avermi fatto tornare la gioia di vedere giocare a calcio 

  • Like 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gli piace vincere facile...scherzo. Aver fatto entrare Verre nel secondo tempo significa che crede molto in tutti i ragazzi. E Verre è entrato bene nella partita, fatto salvo un pallone assassino perso che poteva costare carissimo.

Grandissima disposizione dei giocatori, linea difensiva magistralmente alta. Siamo stati 3-0 contro la Juventus fino al minuto 90 !!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Erreci dice:

GRAZIE GRAZIE GRAZIE

Grazie per avermi fatto tornare la gioia di vedere giocare a calcio 

Mi permetto di correggerti.

Si dice "giuocare".

😂😂😂😂

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io lo dico dall'anno scorso... Bisogna andare a prendere il mister di peso in panchina e portarlo sotto la sud. Si merita più di tutti i nostri applausi e un grazie immenso.

  • Like 5

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

in mixed zone davanti alle telecamere mi è sembrato emozionato al limite della lacrimuccia di gioia.

Questa vittoria è soprattutto la sua.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

e finalmente mister ti sei tolto pure la soddisfazione di vincere contro la juve...che bella squadra che hai plasmato...davvero bravo

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×