Jump to content
ventoela

A proposito di ex...

Recommended Posts

Ecco alcune delle nuove squadre dei nostri ex:

 

il trio di centrocampisti fortissimi, venduto da Ferrero alla sua prima campagna acquisti con grande disdoro di molti, sono finiti:

Acquah Empoli

Duncan è restato al Sassuolo

mentre Luca Rizzo è al Foggia in B

 

Curci gioca nella serie B svedese (Eskilstuna) da gennaio

Estigarribia gioca nel Maldonado, nella serie B uruguayana (ma il Maldonado non lo aveva comprato preziosi?)

Gavazzi gioca nel Pordenone in serie C

il "porta neigro" Macheda è nel Panathinaikòs

lo scaricatore di corso Sardegna, Petagna, è andato alla Spal

il giavellottista Stankevicius è al secondo anno col Crema in serie D

Ma quello che mi fa più simpatia e Vladimir Koman che è andato a giocare nel Sephan, squadra di Esfahan in Iran, dove nel tempo libero, gli fanno annodare i tappeti 

😊

 

Edited by ventoela
  • Like 3
  • Thanks 1
  • Haha 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per quanto ritenga scaramanticamente poco raccomandabile menarlo agli ex devo ammettere che dà grande soddisfazione, e comunque leggo sempre con piacere il mitico Piero

E poi ho imparato una parola nuova: disdoro

Grazie Piero :smile:

Edited by Daitarn
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il mitico Jonathan Rossini gioca nell'Albissola, dopo aver vagato tra Bari, Livorno, Savona Pistoiese e Pontedera (55 presenze totali in 5 stagioni)...

Marilungo dopo una discreta stagione allo Spezia (39 presenze e 10 reti) è attualmente svincolato...

Ponce, gol a carrettate nella Primavera qualche anno orsono, una presenza in prima squadra, è finito in Russia nell'Anzi...

Share this post


Link to post
Share on other sites
38 minuti fa, ermannocristin dice:

Il mitico Jonathan Rossini gioca nell'Albissola, dopo aver vagato tra Bari, Livorno, Savona Pistoiese e Pontedera (55 presenze totali in 5 stagioni)...

Marilungo dopo una discreta stagione allo Spezia (39 presenze e 10 reti) è attualmente svincolato...

Ponce, gol a carrettate nella Primavera qualche anno orsono, una presenza in prima squadra, è finito in Russia nell'Anzi...

Jonathan Rossini lo ricoprii di insulti velenosi quando, a fine partita (Sampdoria-varese 0-1), si fece tutto il campo dalla nerd alla Sud col sorriso sulla bocca per andare a salutare il portiere avversario suo ex compagno di squadra.

Riguardo alla sua carriera piuttosto scadente, c'è da dire, ad onoro del vero, che rinunciò a migliori ingaggi e campionati, per stare vicino alla moglie e al figlio malato.

2 ore fa, Daitarn dice:

Per quanto ritenga scaramanticamente poco raccomandabile menarlo agli ex devo ammettere che dà grande soddisfazione, e comunque leggo sempre con piacere il mitico Piero

E poi ho imparato una parola nuova: disdoro

Grazie Piero :smile:

Caro Daitarn, lungi da me volerlo menare agli ex: la penso come te sul fatto che porti gramo.

Il mio era solo un post informativo 😉

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, Erreci dice:

Marilungo gol machine:  una delle cessioni su cui tanto recriminó l'utente robi ... 

se non si fosse fatto male (due volte) staremmo a parlare di un altro calciatore... l'anno scorso allo Spezia i suoi goal se li è comunque fatti.

continuando con la serie che fine hanno fatto ecco altri calciatori:

Ivan Vis Pesaro

Carbonero : Deportivo Calì

Moisander: Werder 

Pereira e Zukanovic : alle merde

Soriano T'orino

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Robi dice:

se non si fosse fatto male (due volte) staremmo a parlare di un altro calciatore... l'anno scorso allo Spezia i suoi goal se li è comunque fatti.

continuando con la serie che fine hanno fatto ecco altri calciatori:

Ivan Vis Pesaro

Carbonero : Deportivo Calì

Moisander: Werder 

Pereira e Zukanovic : alle merde

Soriano T'orino

Maradona giocava con le viti nelle ginocchia ....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cedere Marilungo all'Atalanta per 5 pippi è stata una delle operazioni di mercato più riuscite dell'universo

Gavazzi... tempi veramente bui

koman... spacca la legna fenomeno

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, orso dice:

Maradona giocava con le viti nelle ginocchia ....

mi hai parlato di maradona mica di un giocatore normale

comunque maradona si ruppe  la caviglia sinistra, il malleolo, i legamenti. (funzionalità caviglia ridotta del 30%)

Edited by Robi

Share this post


Link to post
Share on other sites

e Marilungo manco avesse avuto 4 gambe e 6 piedi : una pippa di dimensioni cosmiche 

Edited by Erreci

Share this post


Link to post
Share on other sites

Belin Carbonero l'avevo proprio rimosso! Ora però ricordo che non era malaccio, fece anche un grande derby (quello vinto 3-2 con doppietta di Soriano), e poi ebbe un brutto infortunio che di fatto gli ha stroncato la carriera...

Andando più indietro nel tempo vi ricordate Morales e Paco Soares?

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Robi dice:

se non si fosse fatto male (due volte) staremmo a parlare di un altro calciatore... l'anno scorso allo Spezia i suoi goal se li è comunque fatti.

continuando con la serie che fine hanno fatto ecco altri calciatori:

Ivan Vis Pesaro

Carbonero : Deportivo Calì

 

Imprecisione: Carolo Carbonero è tornato sì in Colombia ma nel Cortuluà, dove nel 2017, ha disputato 4 partite.

Quest'anno dev'essere in cerca di una squadra:

aveva detto che avrebbe "giocato anche gratis",

ma non si sono fidati

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, ventoela dice:

Imprecisione: Carolo Carbonero è tornato sì in Colombia ma nel Cortuluà, dove nel 2017, ha disputato 4 partite.

La sua stagione con più presenze da cinque anni a questa parte

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ventoela dice:

Imprecisione: Carolo Carbonero è tornato sì in Colombia ma nel Cortuluà, dove nel 2017, ha disputato 4 partite.

 

Il Cortuluá si gioca il derby col Etouĺáetoulí

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arriva da molto lontano una curiosità che riguarda indirettamente i colori blucerchiati: la nazionale indonesiana ha infatti inserito nel proprio staff Kurnia Sandy e Kurniawan Dwi Yulianto.

Probabilmente non tutti ricorderanno, ma i due ex giocatori hanno fatto parte della rosa blucerchiata, nell’ambito di una collaborazione triennale intrapresa dalla Sampdoria con la federazione indonesiana. Mentre Kurnia Sandy ha almeno fatto parte della prima squadra come terzo portiere nella stagione 1996/97, Kurniawan Dwi Yulianto è rimasto in prova a livello di Primavera nella stagione 1993/94.

Come riportato dal sito tribunnews.com, i due aiuteranno gli allenatori ad interim della nazionale Danurwindo e Bima Sakti, in attesa che lo spagnolo Luis Milla decida se prolungare o meno il contratto di un anno.

(Sampnews)

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 ore fa, ermannocristin dice:

Belin Carbonero l'avevo proprio rimosso! Ora però ricordo che non era malaccio, fece anche un grande derby (quello vinto 3-2 con doppietta di Soriano), e poi ebbe un brutto infortunio che di fatto gli ha stroncato la carriera...

Andando più indietro nel tempo vi ricordate Morales e Paco Soares?

Morales fece un gol in samp.juve settembre 97 , era la samp d Menotti, paco soares lo ricordo che segnò un gol a parma in un pareggio x due pari sempre in quella stagione, con allenatore boskov che subentrò all esonerato Menotti 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come non citare Romano Perticone

Due anni a Cesena, lettera d'amore dopo il fallimento e firma con la Salernitana dopo 7 giorni :bravo:

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
54 minuti fa, Gianla dice:

Come non citare Romano Perticone

Due anni a Cesena, lettera d'amore dopo il fallimento e firma con la Salernitana dopo 7 giorni :bravo:

Romano Perticone sembra il nome di un personaggio di Christian De Sica

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Gianla dice:

Come non citare Romano Perticone

Due anni a Cesena, lettera d'amore dopo il fallimento e firma con la Salernitana dopo 7 giorni :bravo:

Sì ma .... dovrà pur mangiare un tozzo di pane, no?

:paranoiadivano:

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Gianla dice:

Come non citare Romano Perticone

Due anni a Cesena, lettera d'amore dopo il fallimento e firma con la Salernitana dopo 7 giorni :bravo:

A noi non scrisse la lettera d'amore solo perché non giocò maMco 1 minuto

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...