Jump to content

Stefano Pioli


Recommended Posts

Se ritenete inopportuno chiudete pure. Sono contento per lui. Bravissimo tecnico e lo ha dimostrato con costanza in tutte le sue esperienze in squadre di diverso livello. Professionista  di grande dignità e lo ha dimostrato dimettendosi a Firenze quando una dirigenza inetta lo ha sfiduciato a campionato in corso. Avrebbe potuto restare a guadagnarsi lo stipendio fino a fine contratto. Persona per bene mai sopra le righe. Ce ne fossero

Link to comment
Share on other sites

mi spiace, ma dissento: mi sta sulle balle da sempre, mi infastidisce quel suo ghigno cattivo, ritengo che quest'anno abbia avuto parecchia fortuna, quando si parlò di lui alla Samp ero terrorizzato, ma per mia fortuna rifiutò. E' una questione di gusti personali, di pelle , di sensazioni e per queste non ragioni mi sta sulle balle al pari di Acerbi (chi ciatta con me sa 😆)

mi spiace, ma dissento: mi sta sulle balle da sempre, mi infastidisce quel suo ghigno cattivo, ritengo che quest'anno abbia avuto parecchia fortuna, quando si parlò di lui alla Samp ero terrorizzato, ma per mia fortuna rifiutò. E' una questione di gusti personali, di pelle , di sensazioni e per queste non ragioni mi sta sulle balle al pari di Acerbi (chi ciatta con me sa 😆)

PS a mio parere per gioco espresso e qualità dei giocatori avrebbe meritato assai più l'Inter

Link to comment
Share on other sites

Posted (edited)
6 hours ago, Erreci said:

mi spiace, ma dissento: mi sta sulle balle da sempre, mi infastidisce quel suo ghigno cattivo, ritengo che quest'anno abbia avuto parecchia fortuna, quando si parlò di lui alla Samp ero terrorizzato, ma per mia fortuna rifiutò.

Dunque, se e' vero, come dicono, che e' stato vicino a noi due volte negli ultimi anni al primo giro non possiamo lamentarci mentre al secondo...

Sono d'accordo che il Milan non fosse la squadra migliore del campionato e neanche quella che facesse vedere il miglior gioco. Mi piacciono comunque le vittorie di metodo e organizzazione che colmano altri gap specialmente di denaro (ogni riferimento alla rubentus e' certamente voluto). Se si pensa a come era ridotta sta squadra Pioli, Maldini e soprattutto Massara han fatto un gran lavoro. Anche Inzaghi ha fatto un'ottima stagione dopo aver visto la squadra rivoluzionata nel mercato estivo

Edited by Marlin
Link to comment
Share on other sites

nel girone di andata ha disputato partite bruttine, mole vinte di culo su gesti dei singoli, poi via via ha iniziato ad esprimere un gioco apprezzabile, spesso  basato sul gesto del singolo (Leao); ha fatto a meno di Ibra e questo ammetto che sia un pregio e ha trovato un gran portiere, ma l'Inter tranne un breve periodo che però gli è costato il campionato, ha espresso un gran bel gioco, nonostante le cessioni eccellenti di Lukaku e Hakimi.
La juve sulla carta aveva la rosa migliore - anche se ha dovuto far  a meno di Chiesa non sono giustificabili i 16 punti di distacco dal MIlan - ma anche  l'allenatore a mio giudizio peggiore. Il Napulì ha espresso un  gran bel gioco (Spalletti scemo non è), ma la panchina è corta, troppo corta per giocarsi il campionato. Una parola sull'Atalanta: quest'anno ha fatto male male, Muriel è tornato ad essere discontinuo e cicciotello, Zapata inizia ad avere i segni di mille battaglie e soprattutto il decantato Gasperson continua a non vincere un cazzo 😁.

Il Verona, rivelazione del campionato, tra campionato e amichevoli con il Doria ha fatto 1 punto 

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

La Juve mi sembra totalmente allo sbando da quando Marotta ha salutato. Han preso giocatori che in passato non sarebbero passati per filtri caratteriali. Prima han fatto scappare il miglior dirigente in circolazione e poi han messo alla porta come capro espiatorio quello che se ne capiva di calcio. Fanno mercato su nomi buoni del campionato di Serie A ma non li vedi tirare fuori un giocatore sconosciuto (quanto meno ai non esperti) che sia uno. Probabilmente mi sbaglio ma non saranno Vlahovic o Pogba (fortissimi) a cambiargli la vita. Non li vedo vincenti neanche nei prossimi anni se non rigirano il quadro dirigenziale come un calzino.

Link to comment
Share on other sites

Il campionato è stato appassionante in quanto sia lo Scudetto sia la partecipazione alle coppe sia le retrocessioni (anche se non tutte) si sono decise all'ultima giornata, ma questo non significa che il livello sia stato alto, anzi... sia la quota salvezza sia la quota scudetto non sono mai state così basse, in pratica è stato un campionato a chi ha fatto meno peggio.

Credo anch'io che l'Inter abbia espresso il miglior calcio, insieme al Napoli che però aveva pochi ricambi, e ancor meno all'altezza dei titolari

Il Milan comunque ha saputo far fronte ad assenze pesanti e il suo gioco, pur senza incantare e vivendo soprattutto sulle fiammate di Leao, è migliorato nel girone di ritorno

La Juve ha alcuni giocatori di altissimo livello ma anche un allenatore che li penalizza, perché ha le sue idee e non le cambia: difesa sempre bassa, quindi squadra lunga e il gioco ne risente: non saranno Vlahovic o altri mega acquisti a cambiare le cose

Per l'Atalanta è evidentemente finito un ciclo, ma dubito che lascino andare Piangerini a cuor leggero, mentre le romane hanno faticato più del solito per le difese ballerine

In generale, sia in testa sia in coda, si vede che il livello è molto più basso di qualche anno fa, e ovviamente questo si vede soprattutto quando le italiane giocano nelle coppe, e prendono batoste di un certo spessore

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

35 minuti fa, Daitarn dice:

 

In generale, sia in testa sia in coda, si vede che il livello è molto più basso di qualche anno fa, e ovviamente questo si vede soprattutto quando le italiane giocano nelle coppe, e prendono batoste di un certo spessore

Però nelle coppe l'inter è uscita col Liverpool vincendo 1-0 e perdendo 2-0, l'Atalanta è arrivata in semifinale e la Roma in finale, non è poi così disastrosa, è che non possiamo competere con le squadre degli sceicchi + real

Link to comment
Share on other sites

Il campionato l'ha buttato nel cesso l'Inter che è la squadra più forte... In due mesi ha raccolto appena 7 punti.. Il Milan è stato bravo a riacciuffare quel derby, e poi ha avuto tanta solidità in difesa... Penso che sia stato un campionato equilibrato, ma mediocre sia in alta classifica che bassa.. Cioè una quota salvezza a 29,nn si è mai vista... In Spagna ed Inghilterra era a 38 punti... Un altro poco pure il c1noa si salvava, avendo vinto solo 3 partite in campionato.. 

Link to comment
Share on other sites

Posted (edited)

Io non vedo tutto questo decadimento, e se la quota salvezza è bassissima forse è dovuto al fatto che neppure l'ultima in classifica regalava punti.

Non c'è una squadra materasso a 15/17 e la retrocessione si è decisa nelle ultime 3 giornate. Nel mezzo della classifica in seria A è una chimera, non esistono partite scontate da noi.

In testa c'è stato un appiattimento di valori assoluti dovuti alle perdite dei club, ed alla mancanza cronica di soldi dovuta al extra che SKY ha sempre regalato a Spagna e Inghilterra. Si parla del doppio, quindi le strisciate sono penalizzate negli ingaggi contro le 10 major europee.

Ciò nonostante siamo campioni in carica in Europa e abbiamo appunto, una squadra in finale e due che sono arrivate in semifinale o quasi.

Pioli bravo ad aggiustare la squadra, ma mongoli all'Inter perchè col recupero a Bologna la situazione sarebbe invertita. 

Edited by mache
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...