Vai al contenuto
Vujabk

Christian Puggioni

Recommended Posts

da Sampdoria.news

 

Due blucerchiati sono entrati nella Top Eleven dei calciatori con miglior rendimento nel mese di ottobre. Il portale Whoscored.com ha stilato le statistiche studiando i rating dei calciatori europei, ed ecco comparire Lucas Torreira nel centrocampo ideale e a fargli compagnia, unici rappresentanti della Serie A, l'estremo difensore genovese. 

Christian Puggioni dal proprio profilo Facebook ha voluto esternare la propria felicità, consapevole che l'unica cosa che conta veramente sono i fatti e non le parole, tantomeno le statistiche: 

Essere nella Top 11 delle stelle ⭐️ europee per rendimento è una grande soddisfazione. Alla fine le parole volano e rimangono solo i fatti.
️️️
Complimenti al mio amico ❤️ Lucas Torreira

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Christian Puggioni risponde presente. Il portiere blucerchiato anche oggi ha offerto una prova di alto livello, minimizzando i tentativi di rimonta del Pescara. Per chi non gioca da un po’, la TIM Cup ha un ruolo importante. «La Coppa Italia fa parte della storia della Sampdoria – racconta il numero uno, facendo riferimento ai quattro successi blucerchiati -, quindi va onorata. Il mister ci ha chiesto attenzione e noi abbiamo risposto sul campo, grazie ad un grande approccio».

Spazi. «Siamo una squadra operaia – continua Puggio davanti alla telecamera di Samp TV -. Sacrificio, impegno e serietà: questo è quello che ci contraddistingue. Se uno si approccia così riesce sempre a ritagliarsi il suo spazio. E così hanno fatto tanti ragazzi questa sera. La Lazio? Domenica dopo domenica diamo prova di quello che possiamo fare. Così possiamo vedere quali obiettivi siamo in grado di ottenere».

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Inviato (modificato)

mi spiace un sacco ma per lui è una buona opportunità

il Sampdoriano Christian Puggioni è il nuovo portiere del Benevento. L’estremo difensore sosterrà domani le visite mediche a Villa Stuart. La trattativa è stata portata avanti dal presidente Vigorito con la Sampdoria ieri a Fiumicino, a margine della assemblea per l’elezione del presidente della Federcalcio. In questa stagione Puggioni si è alternato tra i pali con Viviano, mettendo insieme 11 presenze tra campionato e Coppa Italia. L’anno scorso fu di fatto lui il titolare. 

 

 

Modificato da Gianla

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
21 minuti fa, labbrodinovisad dice:

mi dispiace molto e... onestamente penso che Puggioni ci sarebbe servito

Quoto 100%, ho capito che va a guadagnare di più e che va a fare il titolare, però mi dispiace.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se così fosse, mi auguro che le streghe giallorosse si salvino con le parate di Puggioni e le giocate di Djuricic. :brindisi:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il mercato d'inverno rimane una gran' stronzata, per fortuna domani chiude

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cita

da Sampdorianews.net, il portiere blucerchiato, amatissimo dalla piazza, ha ribadito il desiderio di restare alla Sampdoria.

Dinanzi ad un'eventuale cessione si è opposto anche mister Giampaolo, il quale non vuole assolutamente privarsi dell'ex Chievo, sia per l'affidabilità garantita in campo come vice Viviano, sia per il ruolo di grande esperienza e carisma all'interno dello spogliatoio, un elemento fondamentale in una rosa dall'età media così bassa.

Mancano poco più di 24 ore alla chiusura della finestra invernale di mercato, si attendono eventuali sviluppi, nel frattempo l'offerta del Benevento è un dato di fatto, come del resto il desiderio del diretto interessato e la posizione della guida tecnica.

Non c'è comunicato ufficiale e l'avete già messo negli ex?

Minchia!

  • Confused 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Spero davvero che non sia ufficiale, perché oltre che sampdoriano si è dimostrato sempre sicuro e affidabile quando è subentrato a Viviano 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

se è una della cazzate del mercato e io ho abboccato sarò felice di aver fatto una figura di merda.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La decisione non è facile da prendere per Puggioni, da una parte c'è il calciatore tifoso amatissimo dalla gradinata ottimo portiere e uomo spogliatoio, dall'altra c'è un offerta alettante del benevento che gli offre due anni e mezzo di contratto al doppio di quello che prende nella Samp. I duecentomila euro  che prende al doria sono tantissimi paragonati allo stipendio nostro, ma nel mondo calcistico professionista di serie A è uno stipendio medio-basso, penso che un intervento societario possa mettere fine a qualunque dubbio del calciatore. staremo a vedere.

Se andasse via ci sarebbe il problema anche per sostituirlo, visto che Viviano è fisicamente un portiere fragilino e un buon secondo con esperienza servirebbe.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quindi si deve aumentargli lo stpiendio

Il succo della manfrina alla fin fine è questo

Mi pare che abbia firmato prolungamento  contratto da poco o sbaglio ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
15 minuti fa, Erreci dice:

Quindi si deve aumentargli lo stpiendio

Il succo della manfrina alla fin fine è questo

Mi pare che abbia firmato prolungamento  contratto da poco o sbaglio ?

Il verbo deve è inopportuno, nessuno è obbligato a fare nulla,  ma i conti la società è capace a farli e anche bene quando si tratta di monetizzare, ma la partenza eventuale del portiere pone la società a prenderne un'altro di altrettanto valore (se fosse di valore inferiore sarebbe un indebolimento) e magari pagargli un ingaggio sicuramente superiore a quello di Puggioni, e non voglio tener conto del ruolo che ha dentro allo spogliatoio perchè quello non ha prezzo. questo non vuol dire essere guelfi o ghibellini. le decisioni vanno prese in armonia e per migliorare la Sampdoria.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Inviato (modificato)

Decide il giocatore, a 37 anni saprà valutare cosa è meglio per lui.

La Società asseconderá la sua volontà.

Senza tante manfrine,dietrologie,polemiche.

Trattasi di un professionista serio e di una SpA ben gestita.

Al di là di cosa rappresenti la Sampdoria per noi, di questo si tratta.

Modificato da PotereBlucerchiato
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La società su è espressa e pure l'allenatore: entrambi lo giudicano incedibile, se lui insisterá a voler essere ceduto immagino che verrà accontentato anche se è sottocontratto 

Ciò non significa che gli si debba aumentare lo stipendio considerato anche che ha prolungato sino al 2019 da poco il contratto ( esattamente un anno fa)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×