Jump to content

Il mercato 2021


cillo2461
 Share

Recommended Posts

Ogni tanto quando si parla di professionisti in ambiti diversi dal nostro ci si dimentica che si parla di esperti della relativa professione come noi lo siamo nella nostra. Per giunta nel caso specifico si parla di professionisti che hanno raggiunto l'eccellenza nel loro campo dimenticando che in qualsiasi professione esistono errori normali ed errori meno ammissibili. Un luminare della cardiochirurgia magari fara' schiattare pazienti ma non dovrebbe aprirli dal lato sbagliato.

Credo che per un direttore sportivo capirsene molto di calcio sia una condizione necessaria ma non sufficiente. Un direttore sportivo deve conoscere bene l'ambiente calcio e non basare le sue scelte su quello che scrivono i giornali o sui video di youtube. Conoscere bene l'ambiente calcio significa avere conoscenze e buoni rapporti con addetti in italia all'estero che ti consentono di sapere cose che quasi nessuno sa. Oltre a cio' si deve essere capace di valutare persone e non solo giocatori. Leggevo un po' di tempo fa l'intervista a un dirigente sportivo (non ricordo chi) che diceva che prima di puntare su una giovane promessa chiedeva di parlare con i suoi genitori, i suoi insegnanti, i suoi ex allenatori.

Venendo al caso Ihattaren:

1) Hai preso un giocatore subappaltato dalla Rube che a piu' riprese ha dimostrato nell'ultimo paio di anni di essere una societa' che sbaglia tutto quello che puo' sbagliare

2)E' arrivato probabilmente gia' compromesso sia da un punto di vista fisico ed evidentemente mentale

Se ci hai puntato come di piu' e hai una rosa gia' completa ci puo' stare me se lo hai preso come prima riserva o comunque con la ragionevole possibilita' di averne bisogno nell'arco della stagione hai fatto un errore di valutazione molto grave e per me evitabile. Non stiamo parlando di uno che e' sceso in campo e non ha reso secondo le aspettative ma di uno che il campo non ha manco rischiato di vederlo. I soldi contano, per carita', ma vogliamo raccontarci che nell'attuale mercato una riserva in grado non dico di far bene ma di scendere in campo costi piu' di Ihattaren?

A me sembra evidente che in questo caso la cappella non sia della proprieta' (a meno che non abbia gestito personalmente lui e allora...) ma dei dirigenti che si sono occupati di questa operazione

Da almeno tre anni costruiamo male le squadre e questo puo' avvenire a prescindere dal fatto che fai un mercato generoso o prendendo buoni giocatori. Per esempio l'anno scorso sono arrivati Candreva e Keita e ci siamo leccati giustamente i baffi ma per onesta' intellettuale bisogna ammettere la fortuna che Quagliarella e Augello siano rimasti in piedi. Per motivi diversi non avevano riserve in grado non dico di rimpiazzarli ma proprio di giocare. Lungi da me pensare che la Sampdoria possa avere 22 giocatori tutti dello stesso livello ma un Leris l'anno scorso ti dimostra come un giocatore con dei limiti possa coprire il ruolo di riserva dignitosamente.

  

Edited by Marlin
Link to comment
Share on other sites

Ragionamento giusto il tuo, ma se Marotta avesse ragionato allo stesso modo non avrebbe preso Cassano,Mantovani non avrebbe atteso tanto a lungo per liberarsi di Chiorri, Salvarezza non avrebbe preso Boghossian sul viale del tramonto col suo ginocchio marcio, ecc ecc .... Sono scommesse di cui si accetta il rischio,se ti va bene sei un genio, se ti va male una belina. 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

36 minutes ago, Erreci said:

Ragionamento giusto il tuo, ma se Marotta avesse ragionato allo stesso modo non avrebbe preso Cassano,Mantovani non avrebbe atteso tanto a lungo per liberarsi di Chiorri, Salvarezza non avrebbe preso Boghossian sul viale del tramonto col suo ginocchio marcio, ecc ecc .... Sono scommesse di cui si accetta il rischio,se ti va bene sei un genio, se ti va male una belina. 

E' vero quello che dici ma come ho scritto dipende dove ti porta quella scommessa se va male. Qualche anno fa hai investito su Kownacky che ha certamente manifestato problemi di attitudine mentale. Quando e' arrivato comunque era la quinta punta e nonostante facesse i capricci essendo giovane te lo sei potuto levare dalle palle riprendendo i soldi senza aver avuto grandi disturbi da un punto di vista di rosa e formazione. Ora magari i limiti palesati in campo sono tutti di D'Aversa ma tu ti sentiresti di scommettere che altri tecnici di medio livello al suo posto con gli attuali problemi di formazione farebbero molto meglio? La mia impressione e' che nonostante i suoi 19 anni la societa' quando ha preso Ihattaren non abbia fatto l'acquisto in piu' ma che volesse coprire un buco nella rosa potendo Ihattaren ricoprire piu' di un ruolo. Marotta e' andato a prendersi Cassano (che a ben vedere alla Samp ha dato e levato molto) ma nomini un dirigente che e' sempre stato l'emblema del pragmatismo e che ha rinunciato spesso ai grandi nomi per costruire (facendosi aiutare da persone con competenze complementari alle sue) rose efficienti

Link to comment
Share on other sites

A parte il fatto che la Sampdoria non ha acquistato l'olandese partente e che non comprendo il nesso tra la depressione e nostalgia di casa e iattaren o come cazzo si chiama e le capacità di Daversa, ti confesso che tutto sommato è una questione che non mi affascina più di tanto.

Cmq la Sampdoria con Ihattaren sperava di farci qualche euro facendogli fare qualche spezzone di partita e nulla più, me lo ha detto mio cuggino e io ci credo 

Edited by Erreci
Link to comment
Share on other sites

13 minutes ago, Erreci said:

Cmq la Sampdoria con Ihattaren sperava di farci qualche euro facendogli fare qualche spezzone di partita e nulla più, me lo ha detto mio cuggino e io ci credo 

Possibile ma a maggior ragione in quel caso saremmo partiti con un rosa con evidenti buchi nelle seconde linee. Basarsi su come vuole giocare il mister che hai scelto e assunto e completare una rosa con giocatori neanche costretti a fare bene ma che siano in gradi di stare in campo dieci minuti a partita svolgendo il compito per me e' un problema piu' di manico di chi costruisce la squadra che di soldi

Edited by Marlin
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...