Jump to content
Sign in to follow this  
labbrodinovisad

RM Ct

Recommended Posts

Tu parlavi di gruppo dell under che vicini aveva portato in blocco in nazionale maggiore, di quel gruppo e di quell under mancini era il capitano ed il capocannoniere quindi è stato da un certo punto di vista il più penalizzato 

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, frenk7 dice:

Tu parlavi di gruppo dell under che vicini aveva portato in blocco in nazionale maggiore, di quel gruppo e di quell under mancini era il capitano ed il capocannoniere quindi è stato da un certo punto di vista il più penalizzato 

forse però era Vialli il capocannoniere... sicuro fosse Mancini?

ti confesso che non lo ricordo (nonostante sia più anzianotto di te)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stasera ho cenato con frittura di totano accompagnata da un Verdicchio dei Castelli di Jesi. Io di solito soffro il vino bianco, ma invece zero mal di testa e soprattutto buono a un prezzo incredibile. Adoro quel discount.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 18/5/2018 at 22:34, Forrest Samp dice:

Stasera ho cenato con frittura di totano accompagnata da un Verdicchio dei Castelli di Jesi. Io di solito soffro il vino bianco, ma invece zero mal di testa e soprattutto buono a un prezzo incredibile. Adoro quel discount.

Si definisce letame (dal latino laetare "fertilizzare", da laetus "fertile", poi "lieto"[1]) o stallatico il prodotto della fermentazione delle deiezioni degli animali da allevamento (feci e urina) miste a materiale solido usato come lettiera (paglia, sabbia, segatura, ecc.). Nel caso le deiezioni deposte nei ricoveri animali non vengano miscelate con la lettiera ma lavate con acqua o rimosse con raschiatori, si parla invece di liquame. L'eventuale presenza di lettiera, in quantità marginali, identifica infine una categoria di refluo zootecnico equiparata al liquame e detta liquiletame.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho sbirciato la partita di ieri sera e vedendo gli allenatori in panchina mi sono saliti tanti ricordi e, come disse un mio amico, la constatazione che quando i calciatori della tua gioventu' siedono sulle panchine come CT, stai diventando un vecchio di merda :amico:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, darconio dice:

Ho sbirciato la partita di ieri sera e vedendo gli allenatori in panchina mi sono saliti tanti ricordi e, come disse un mio amico, la constatazione che quando i calciatori della tua gioventu' siedono sulle panchine come CT, stai diventando un vecchio di merda :amico:

:smile::smile:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Al di là del merdume .... quest'Italia delle ultime tre partite non m'è spiaciuta affatto.

Deve crescere ma le basi mi sembrano buone.

Il C.T.: ex eccellente giocatore, buon allenatore (pare), per il resto ......

Share this post


Link to post
Share on other sites

la partita con la francia ha evidenziato il divario enorme purtroppo che esiste tra il nostro calcio ed i nostri giocatori ( a livello fisico, tecnico, di esperienza internazionale) con le nazionali top club di ora...con l olanda un poco meglio, anche se c'è davvero tanto da lavorare ed il materiale è davvero mediocre in questo momento

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, frenk7 dice:

la partita con la francia ha evidenziato il divario enorme purtroppo che esiste tra il nostro calcio ed i nostri giocatori ( a livello fisico, tecnico, di esperienza internazionale) con le nazionali top club di ora...con l olanda un poco meglio, anche se c'è davvero tanto da lavorare ed il materiale è davvero mediocre in questo momento

Io non sono tanto d'accordo, non mi dispiace la rosa che abbiamo, alla quale mancano Verratti, Immobile e Bernardeschi (e se vogliamo pure Marchisio ed Emerson Palmieri).
Ci sono tanti giovani in procinto di fare il salto in una prima squadra di livello (Cristante, Caldara ecc) più altri che ci stanno già giocando da qualche anno (Romagnoli, Rugani, Pellegrini, Insigne,...). Accumulando un po' di esperienza per me si può' fare bene

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Gianla dice:

Io non sono tanto d'accordo, non mi dispiace la rosa che abbiamo, alla quale mancano Verratti, Immobile e Bernardeschi (e se vogliamo pure Marchisio ed Emerson Palmieri).
Ci sono tanti giovani in procinto di fare il salto in una prima squadra di livello (Cristante, Caldara ecc) più altri che ci stanno già giocando da qualche anno (Romagnoli, Rugani, Pellegrini, Insigne,...). Accumulando un po' di esperienza per me si può' fare bene

hai ragione però verratti e immobile in nazionale hanno sempre fatto molto poco, poi gli altri tipo caldara, cristante devono dimostrare in una grande squadra...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, frenk7 dice:

hai ragione però verratti e immobile in nazionale hanno sempre fatto molto poco, poi gli altri tipo caldara, cristante devono dimostrare in una grande squadra...

Verratti ha saltato l'unico Europeo, quello del 2016 con Conte, giocato in maniera discreta dall'Italia da quando aveva chance di essere convocato (Mondiali 2014 male, Europeo 2012 bene ma era molto giovane), Immobile invece lo ha giocato alla grande. Poi a parte in quel biennio nessuno degli attuali ha mai fatto guei bene in nazionale.

Ma poi si, io dico che per me c'è una bella base da cui si può fare bene, tempo al tempo, nulla è detto.
Però allora se nulla è detto è anche vero quello che dice rm quando dichiara che Mbappe e Dembele fino a 1 anno fa non li conosceva nessuno e sono diventati fenomeni in pochissimo, quindi perché non può capitare anche a noi (la Francia è più avanti come settori giovanili, ma due con qualità del genere verrebbero notati anche qui).

Calciatori di livello internazionale magari qualcuno lo può diventare: Insigne con Ancelotti,  Rugani Caldara e Bernardeschi alla Juve, Chiesa, Verratti comunque gioca nel PSG da tipo 6 anni.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tutto giusto, forse sono ancora shoccato che fra dieci giorni non saremo al mondiale, e x me che son cresciuto con una nazionale che dal 90 al 2006 poteva vincere a mani basse ogni mondiale, vedere sta nazionale è una coltellata...pensare che avevamo baggio , mancini , zola , del piero , totti ,ti parlo solo di numero dieci ed ora ci dobbiamo accontentare di insigne o bernardeschi...però questo passa il convento. ..

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 6/6/2018 at 12:19, Erreci dice:

Mancano giocatori di livello internazionale

L'unico è verratti. Forse domani donnarumma. Altri non ne vedo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La mia ignoranza calcistica non ha eguali, ma a me tutto sommato sto Verratti non e' che mi convinca molto, o meglio, diciamo che e' talmente pompato dagli addetti ai lavori che mi aspetto da un giorno all'altro il nuovo maradona

Forse ho avuto la sfiga di vederlo solo in partite dove ha fatto cagare (Italia di ventura, in generale hanno fatto tutti cagare) ma ho anche visto psg - real madrid dove fu espulso, piu' qualche partita di campionato dove non e' che si sia dimostrato sto novello Beckenbauer

Ecco se nella Samp la sua controparte e' Torreira, preferisco 1000 volte Torreira

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...