Jump to content
Sign in to follow this  
Robi

europa league

Recommended Posts

ieri sera ho visto le partite di e.l., partite tutte di ottimo livello con squadre blasonate, poi ho pensato alla mia Sampdoria...

Anche il più ottimista dei tifosi concorderà con me che arrivare a quei livelli è molto di più che un sogno, che non si ci arriva da un anno all'altro

ma con una programmazione nel tempo e con notevoli sacrifici economici, cosa che attualmente non ci possiamo permettere.

E allora perchè affannarsi per raggiungere un obiettivo che inequivocabilmente porterà alla snaturalizzazione della nostra dimensione?

Certo il prestigio, o meglio gli euro in più che la posizione di classifica porterebbe nelle casse della società..., l'orgoglio di noi tifosi che torneremo a cantare per l'europa, l'incubo di uscire nei preliminari,  Troppe emozioni contrastanti per potermele tenere dentro alla vigilia di un derby, ecco perchè le ho volute condividere con voi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ricominciare a viaggiare per l'Europa e fare, giusto come primo assaggio, un percorso tipo Atalanta quest'anno, non andrebbe bene? Non credo sia una cosa impossibile, dal momento, tra l'altro, che noi quest'anno li abbiamo battuti qua e là. 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

hai detto niente l'atalanta... secondo me è più forte di noi anche se abbiamo vinto due volte e ha un settore giovanile superiore al nostro... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

le emozioni se nel caso dovesse succedere, penso che debbano essere di orgoglio e di soddisfazione , nessun incubo...anzi potersi confrontare con altri palcoscenici ed altre realtà sarebbe un'ulteriore prova di crescita e maturità

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, doriastuart dice:

Ricominciare a viaggiare per l'Europa e fare, giusto come primo assaggio, un percorso tipo Atalanta quest'anno, non andrebbe bene? Non credo sia una cosa impossibile, dal momento, tra l'altro, che noi quest'anno li abbiamo battuti qua e là. 

io la penso uguale

28 minuti fa, Erreci dice:

Si vabbè però fare figure di merda tipo Vojvodina o Liegi anche no 

eh, ma non è obbligatorio sbracare, anzi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Negli ultimi 15 anni le partecipazioni europee non sono state certo all’altezza del ciclo precedente.

Lens...Aalborg...Liegi...Metalist...Voyvodina....

Squadre non certo irresistibili, ma non eravamo attrezzati per superarle.

La parentesi dei preliminari di Champions col Werder fu una cosa diversa, quella è stata una sliding door non da poco, ma è inutile rimuginarci sopra.

Io spero di tornare in Europa, non mi illudo di vincere (subito) qualcosa ma pensare di non andarci per evitare brutte figure per me è contro natura

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, Daitarn dice:

 

...... ma pensare di non andarci per evitare brutte figure per me è contro natura

Sarà sicuramente contro natura e castrante ma pensa che:

Quest'anno c'è il mondiale e un bel manipolo della rosa attuale vi parteciperà 

I partecipanti godranno delle ferie probabilmente nel periodo in cui si giocheranno i preliminari di EL

Alcuni di loro (spero pochi) saranno poi in partenza per altre squadre 

Il mercato poi sarà praticamente fermo causa mondiale e tutto si risolverà sul finire di agosto

Morale: nel periodo dei preliminari ti ritroveresti più  o meno nella situazione della partita col Vojvodina  ... ... .... di positivo il fatto che Palombo non gioca più 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Robi dice:

 

E allora perchè affannarsi per raggiungere un obiettivo che inequivocabilmente porterà alla snaturalizzazione della nostra dimensione?

Senza alcun intento polemico mi chiedo e ti chiedo: ma senza obiettivi che senso ha giocare/tifare/vivere? Aspirare al limbo per non correre rischi mi sembra veramente deprimente...

Io voglio l'Europa a costo di rimetterci in campionato. Voglio sentirmi rispondere "Sampdoria!" quando vado in vacanza o per lavoro all'estero. Voglio che la squadra lotti su ogni pallone fino all'ultimo minuto dell'ultima partita, poi quel che sarà sarà.

FORZA SAMPDORIA

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, doriastuart dice:

Ricominciare a viaggiare per l'Europa e fare, giusto come primo assaggio, un percorso tipo Atalanta quest'anno, non andrebbe bene? 

Se devo rispondere davvero sinceramente, io non vorrei. Se partecipassimo, vorrei fossimo attrezzati e candidati per arrivare in fondo, possibilmente vincendo anche perché di andare a Roma e poi non vedere il papa ne avrei piene già in vita mia da tifoso le cosiddette, c'è già capitato tante e troppe volte. Questo è rispondendo nella maniera più schietta pur essendo un intendimento semplicistico.

Detto questo, mi risulta che in un documento ufficiale della Sampdoria per il triennio 2018-20 non sia prevista la qualificazione in Europa, ma un consolidamento dalla 14-15 posizione alla 8-10-12, chi lo ricorda meglio sia più preciso: con questo non so se la Sampdoria veda una eventuale qualificazione come un problema, di sicuro però come strutture, stadio ecc non saremmo probabilmente per niente pronti per poter fare bella figura.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salvo stravolgimenti imprevedibili non credo proprio che la Samp nei prossimi anni sarà attrezzata per fare una grande campagna d’Europa... però quindi che dovremmo fare? Nel mal capitato caso che siamo in zona europa league dobbiamo perderle volontariamente?

l’unico nostro obbiettivo deve essere di salvarci dalla retrocessione? E nel caso di sicurezza acquisita gia a gennaio come quest’anno sperare di galleggiare a metà classifica tenendosi lontani dal rischio di qualificarsi per l’Europa?

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, _Luca_ dice:

Se devo rispondere davvero sinceramente, io non vorrei. Se partecipassimo, vorrei fossimo attrezzati e candidati per arrivare in fondo, possibilmente vincendo anche perché di andare a Roma e poi non vedere il papa ne avrei piene già in vita mia da tifoso le cosiddette, c'è già capitato tante e troppe volte. Questo è rispondendo nella maniera più schietta pur essendo un intendimento semplicistico.

Detto questo, mi risulta che in un documento ufficiale della Sampdoria per il triennio 2018-20 non sia prevista la qualificazione in Europa, ma un consolidamento dalla 14-15 posizione alla 8-10-12, chi lo ricorda meglio sia più preciso: con questo non so se la Sampdoria veda una eventuale qualificazione come un problema, di sicuro però come strutture, stadio ecc non saremmo probabilmente per niente pronti per poter fare bella figura.

Mah....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci sono in atto molti investimenti da parte della società in particolare la "ristrutturazione" di Marassi che a detta dei dirigenti si aggirerà intorno ai 30 mio. Di euro, a questi si aggiunge Bogliasco l albergo ecc. Da assoluto profano del mondo della finanza mi vien comunque da pensare che molte risorse siano destinate a queste cose e che la struttura della squadra sia da intendersi come mezzo per crearsi una base più solida . quindi va da se che il lavoro di scouting sia fondamentale e lo sia anche il saper valorizzare e rivendere i giocatori . lo vedo come un progetto a lungo termine con presupposti molto concreti che necessitano però di tempo e sempre in ottica di investimenti una qualificazione in Europa non so quanto sia più redditizia che un bagno di sangue economico a patto che non sivinca . da qui si deve lavorare tanto con il settore giovanile e tanto tantissimo sulla mentalità della squadra per essere pronti a raccogliere i frutti al momento giusto. Se le cose dovessero essere più o meno così io sarei molto felice e pazienza se magari in questi anni dovremmo mandar giù qualche boccone amaro le cose belle si costruiscono col tempo e la perseveranza. Vedremo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, _Luca_ dice:

Se devo rispondere davvero sinceramente, io non vorrei. Se partecipassimo, vorrei fossimo attrezzati e candidati per arrivare in fondo, possibilmente vincendo anche perché di andare a Roma e poi non vedere il papa ne avrei piene già in vita mia da tifoso le cosiddette, c'è già capitato tante e troppe volte. Questo è rispondendo nella maniera più schietta pur essendo un intendimento semplicistico.

Detto questo, mi risulta che in un documento ufficiale della Sampdoria per il triennio 2018-20 non sia prevista la qualificazione in Europa, ma un consolidamento dalla 14-15 posizione alla 8-10-12, chi lo ricorda meglio sia più preciso: con questo non so se la Sampdoria veda una eventuale qualificazione come un problema, di sicuro però come strutture, stadio ecc non saremmo probabilmente per niente pronti per poter fare bella figura.

quindi se dovessimo arrivare settimi la società chiede di essere retrocessa all'ottavo posto...sta riflessione non mi piace, oppure sto tipo di pianificazione non penso che porti ad un'esclusione a priori di un piazzamento europeo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per lavoro faccio piani strategici e budget. Leggendo molti post di questa discussione sembra di essere in un forum di finanza o in un videogioco manageriale anziché in un forum di tifosi irrazionalmente e irrimediabilmente innamorati della Sampdoria. Pur rispettando  (ovviamente) le opinioni di tutti non vi capisco proprio.

Comunque ora c'è il derby, ci si vede al campo  (o a Piazza Affari?)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

si ci deve attrezzare anno dopo anno, senza stravolgere le rose e il campo deve essere un obiettivo primario al pari del bilancio. Marassi gestito con quelli là non può essere un trampolino di lancio ma soltanto un vivacchiare nel tempo e quelli là ne sono un esempio vivente.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non stravolgere le rose e trovare un'alternativa autonoma per uno stadio, se conosci le soluzioni o come si potrebbe fare, diccele che personalmente mi riesce difficile trovare delle idee realizzabili.
Tu per esempio cosa faresti? Premesso che siamo tifosi e non imprenditori azionisti della Sampdoria, ovviamente.

Edited by _Luca_

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho letto la  discussione , sono un tifoso aziendalista e quindi razionalmente concordo col fatto che sia anti-economico centrare la UEFA mettendoti a far delle figure di merda contro degli scappati di casa ...... però il non poter sognare no. Non lo accetto. E allora grido ancora più forte FORZA SAMPDORIA! E sogno che il nostro Presidente e la Società tutta non si privi di nessuno aggiunga la dove abbiamo palesato carenze tipo sugli esterni (per altro quando abbiamo avuto chi si proponeva , Strinch, stragiocavamo vedasi partita con la Juve) e che il futuro che si apre regali ai Doriani soddisfazioni impensabili..... tipo la coppa italia.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dunque, dopo la partita di ieri, ho dato un'occhiata alla classifica, siamo in piena corsa per l'EUROPA LEAGUE e...

è arrivato il momento delle tabelle!!!

 

Dunque

Questa sarà la classifica a cinque giornate dalla fine:

Parma 39

Sassuolo 39

Cagliari 39

Genoa 33

Spal 33

Udinese 33

Bologna 32

Empoli 31

Frosinone 21

 

A quel punto restano SPAL, Roma, ATALANTA, Cagliari e FIORENTINA

(in maiuscolo le partite in trasferta)

Crediamoci

Dopo il passo falso con la Juve sembrava tutto perduto, ma non diamoci per vinti

E' importante

EUROPA LEAGUE

 

Edited by amintore
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, amintore dice:

Dunque, dopo la partita di ieri, ho dato un'occhiata alla classifica, siamo in piena corsa per l'EUROPA LEAGUE e...

è arrivato il momento delle tabelle!!!

 

Dunque

Questa sarà la classifica a cinque giornate dalla fine:

Parma 39

Sassuolo 39

Cagliari 39

Genoa 33

Spal 33

Udinese 33

Bologna 32

Empoli 31

Frosinone 21

 

A quel punto restano SPAL, Roma, ATALANTA, Cagliari e FIORENTINA

(in maiuscolo le partite in trasferta)

Crediamoci

Dopo il passo falso con la Juve sembrava tutto perduto, ma non diamoci per vinti

E' importante

EUROPA LEAGUE

 

TI AMMAZZO

Share this post


Link to post
Share on other sites

E intanto, come da tabella, la SPAL espugna quatta quatta lo Stirpe...

Edited by amintore
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...