Jump to content

Cessione


orso
 Share

Recommended Posts

Il didascalico è sempre attento Basso Damiano ci fa sapere che nella trattativa compare adesso anche un super avvocato parigino,  Gregorio Mangeat, legale del Presidente del PSG, il cui compito è quello di curare gli aspetti contrattuali della vicenda.  Inoltre è presente il procuratore di Faleh Kslif Al Thani, tale Imad Aounallah residente a Ginevra.

Tra data room, legali  procuratori   procacciatori, commercialisti e le immancabili escort in questa cessione ci gira più gente che nella pista ciclabile di corso Italia 

 

7 minuti fa, mattyboy dice:

Nel frattempo il bagnoschiuma dice che grano non ne ha visto

RP spiega con dovizia di particolari dove sarebbero i soldi 💰 

Link to comment
Share on other sites

15 minuti fa, Erreci dice:

Il didascalico è sempre attento Basso Damiano ci fa sapere che nella trattativa compare adesso anche un super avvocato parigino,  Gregorio Mangeat, legale del Presidente del PSG, il cui compito è quello di curare gli aspetti contrattuali della vicenda.  Inoltre è presente il procuratore di Faleh Kslif Al Thani, tale Imad Aounallah residente a Ginevra.

Tra data room, legali  procuratori   procacciatori, commercialisti e le immancabili escort in questa cessione ci gira più gente che nella pista ciclabile di corso Italia 

 

RP spiega con dovizia di particolari dove sarebbero i soldi 💰 

tra l'altro il presidente del PSG è appena stato coinvolto in fatti molto spiacevoli tra cui sequestro di persona e amenità simili.

Stai a vedere che il didascalico fa il giro largo per metterci nel mezzo pure a noi

Link to comment
Share on other sites

Il presidente del PSG è stato accusato di corruzione e gestione scorretta del bando di assegnazione dei diritti tv del Mondiale che si terrà nel suo Paese d'origine tra due anni e della Confederations Cup: Gregoire Mangeat, presente come detto nella trattativa per la cessione di UC Sampdoria,lo ha difeso in sede processuale essendo il suo legale 

 

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, Erreci dice:

Il presidente del PSG è stato accusato di corruzione e gestione scorretta del bando di assegnazione dei diritti tv del Mondiale che si terrà nel suo Paese d'origine tra due anni e della Confederations Cup: Gregoire Mangeat, presente come detto nella trattativa per la cessione di UC Sampdoria,lo ha difeso in sede processuale essendo il suo legale 

 

immagino sia notizia di due anni fa, visto che si riferisce ai mondiali di calcio di quest'anno.

Per i quali ad ogni modo si può tranquillamente presumere che se si andasse a fondo in merito alla loro assegnazione al Qatar probabilmente anche l'addetto interinale alla pulizia dei cessi della sede Fifa avrà preso mazzette per questa assegnazione

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, Erreci dice:

.........................................................

RP spiega con dovizia di particolari dove sarebbero i soldi 💰 

Cita
Risulta dalle parole di Francesco Di Silvio che sia stata accreditata una parte della somma concordata su un c/c presso la banca qatariota. Seguira' a breve, assicura Di Silvio, la seconda tranche per un totale di oltre 40 mln.
Questa somma verrà trasferita su una banca europea indicata da Vidal e vincolata a suo favore fino alla firma del contratto di cessione della Sampdoria. È ciò che in termini tecnici si definisce escrow account. Che deve certificare, oltre alla disponibilità della somma concordata, anche la sostenibilità finanziaria (nel caso in questione, dello sceicco Khalid Faleh Al Thani) degli impegni legati alla gestione della Sampdoria, a partire dal rimborso dei prestiti in essere. Si parla di decine di milioni. Lo sceicco Zl Thani dunque dovrà dimostrare di avere le spalle larghe e di essere in grado di investire decine di milioni nei prossimi due-tre anni, cominciando dalla ricapitalizzazione della società.
Nel frattempo secondo il produttore amico dello sceicco Al Thani sarà completata la proof of funds (garanzia bancaria) del patrimonio dello sceicco che dovrà essere certificata dal notaio svizzero presso il quale avverrà il trasferimento di proprietà della Sampdoria. Il testo dovrà essere tradotto in inglese e francese, in ossequio alla legislazione elvetica. Da cui il tempo necessario che sposta il closing al 10 ottobre. Si sta quindi lavorando su questi tavoli. '
Quindi chi sostiene che nessuna somma è finira pervenuta a Vidal e che non gli sono ancora stati inviati i documenti e le garanzie dice una cosa oggettivamente vera. Ma dimentica oppure ignora quanto ho appena spiegato, che è dirimente e prodromico alla conclusione dell'affare. In altre parole, di lì bisogna passare e la cosa richiede un po' di tempo in più del normale, trattandosi di un affare fra il Qatar e l'Italia, che fa parte dell'Unione europea.
Ovviamente, niente garanzie e/o niente soldi, nessuna cessione. Altrimenti Vidal sarà costretto a cedere e lo farebbe ben volentieri, vista la somma che è il doppio del valore derivante dalla cessione della Sampdoria imposto dal tribunale: 20 milioni di euro. Resta da capire se putacaso nel deal rientrino oppure no anche i cinema di Ferrero.
È chiaro così?
R.P.

 

Link to comment
Share on other sites

Vabbè che non  esiste rischio che legga questo spettabile Foro, ma meglio non scherzare con gli avvocati, noti per lo scarso senso dell'umorismo

Grégoire Mangeat ha oltre 20 anni di esperienza con una forte attenzione alla criminalità dei colletti bianchi, inclusi alcuni casi di alto profilo nel 2020...... Agisce regolarmente in casi multigiurisdizionali di alto profilo e rappresenta clienti svizzeri e stranieri nei procedimenti di assistenza giudiziaria e penale .....  Ha sviluppato preziose competenze nei settori dei servizi bancari e finanziari, dell'energia e della salute.

Prima di fondare MANGEAT,  è stato partner di MCP Avocats e Eversheds Sutherland a Ginevra. È membro dell'European Criminal Bar Association e degli European Fraud and Compliance Lawyers ed è stato presidente (Bâtonnier) dell'Ordine degli avvocati di Ginevra (2016–2018).

Link to comment
Share on other sites

34 minutes ago, AndreaUSF said:

Io mi fido di Ivano.... ma la frase "ha a che fare con dirigenti....." mi fa parecchio preoccupare e mi viene da pensare si riferisca a Romei....

A me non fa preoccupare ma mi fa incazzare come una mina. Parole che fanno solo casino e sinceramente non se ne sentiva il bisogno

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

PS: le trattative non si conducono coi proclami , le chiacchiere, le insinuazioni e manco manipolando uno spicchiettino di tifoseria con qualche vecchio (ex) capotifoso... Si conducono presentando documenti garanzie e soldi . Bonetti ed il suo sodale e pure lo sceicco si concentrino su quello. 

Che intanto noi siamo concentrati su Sampdoria Monza

  • Like 1
  • Thanks 2
Link to comment
Share on other sites

Si parla e soprattutto si sparla molto di Di Silvio- che non è quello che compra- e dello sceicco, ma di quelli che son da mesi a segarsi a due mani in data room manco una parola? un sospetto? un che cazzo fate? Niente, tutti concentrati su Di Silvio, l'avvocato e lo sceicco, che poi a ben vedere son gli unici che ci han messo la faccia, mentre i segaioli in data room si spera che  quanto meno lascino pulito 

Edited by Erreci
Link to comment
Share on other sites

9 minuti fa, Erreci dice:

Si parla e soprattutto si sparla molto di Di Silvio- che non è quello che compra- e dello sceicco, ma di quelli che son da mesi a segarsi a due mani in data room manco una parola? un sospetto? un che cazzo fate? Niente, tutti concentrati su Di Silvio, l'avvocato e lo sceicco, che poi a ben vedere son gli unici che ci han messo la faccia, mentre i segaioli in data room si spera che  quanto meno lascino pulito 

Però più che metterci la faccia, sia Di Silvio che i dataroomisti veri o presunti, dovrebbero metterci prima le "carte" e poi la grana

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, labbrodinovisad dice:

Però più che metterci la faccia, sia Di Silvio che i dataroomisti veri o presunti, dovrebbero metterci prima le "carte" e poi la grana

Per il momento di Silvio sceicco avvocato e altri ci hanno messo la faccia sia di persona che in collegamento video, per quel che si sa c'è chi dice che ci han messo pure documenti e grana, per altri no, di certo noi non sappiamo chi dica il vero. 

Belin ma vi pare normale che per guardare i conti di una belin di società di calcio, non dico la CARIGE, la EEG  o la MSC,tanto per restare in città, siano necessari due mesi? e questi dopo essersi fatti ben bene i cazzi di UC SAMPDORIA adesso magari ci pensano ancora un po' su e poi dicono arrivederci e grazie, senza dare spiegazioni, giust'appunto come han fatto quelli di Cerberus. E intanto il tempo passa, nel CdA inizia a formarsi qualche crepa, magari pure più di un dubbio e se passasse ancora qualche mese inizierebbero a stringere il culo e a procurarsi gli scatoloni dove mettere i libri contabili 

Ma il problema è  Di Silvio,  lo sceicco e l'avvocaticchio di una squadretta di Parigi

Link to comment
Share on other sites

Però mi ripeto, Stan facendo tutto loro. Tutto tranne ciò che serve. E lo dico da persona senza pregiudizi verso Di Silvio, che spero anzi abbia tutto in regola per questo matrimonio. 

Sono le parole di Bonetti ad essere un tantino fuori luogo, non fosse altro perché mi pare il solito giochino di indicare alla tifoseria il "cattivo" di turno (Vidal? Romei?), sulla base del proprio passato nella Samp d'oro

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

E chi ti dice che non stiano facendo ciò che serve? L'unica certezza che abbiamo è di non avere certezze, quindi senza pregiudizi aspettiamo la data fissata- 10 o 12 ottobre- e poi si potrà parlare.

E di quelli in data room niente, va bene così, che continuino pure a masturbarsi

Le parole di Bonetti mi sa che derivino da qualche chiacchierata in chat scudettati con Lanna: che vi siano state diversità di vedute sulla gestione sportiva della squadra mi pare che sia stato scritto da più parti, ed è chiaro che Bonetti parteggi per il suo ex compagno e amico Lanna. Su Vidal mi pare invece che il bieco e truce Di Silvio si sia più volte espresso con termini lusinghieri, quindi direi che da quel lato non vi dovrebbero essere problemi. 

Poi vi sono anche le voci stonate di chi sbraita che siano i componenti dell'attuale CdA a rallentare la cessione perché non vogliono andarsene.... son voci dal cul fuggite alle quali non va data importanza 

Edited by Erreci
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Erreci dice:

E chi ti dice che non stiano facendo ciò che serve? L'unica certezza che abbiamo è di non avere certezze, quindi senza pregiudizi aspettiamo la data fissata- 10 o 12 ottobre- e poi si potrà parlare.

E di quelli in data room niente, va bene così, che continuino pure a masturbarsi

Le parole di Bonetti mi sa che derivino da qualche chiacchierata in chat scudettati con Lanna: che vi siano state diversità di vedute sulla gestione sportiva della squadra mi pare che sia stato scritto da più parti, ed è chiaro che Bonetti parteggi per il suo ex compagno e amico Lanna. Su Vidal mi pare invece che il bieco e truce Di Silvio si sia più volte espresso con termini lusinghieri, quindi direi che da quel lato non vi dovrebbero essere problemi. 

Poi vi sono anche le voci stonate di chi sbraita che siano i componenti dell'attuale CdA a rallentare la cessione perché non vogliono andarsene.... son voci dal cul fuggite alle quali non va data importanza 

È anche possibile che quelli in data room stiano lavorando seriamente in silenzio (si parla di 4 partecipanti) e magari stanno chiudendo davvero (in questo caso di Silvio potrebbe  rompere i coglioni: io sono uno qualunque (non sceicco) faccio un investimento serio, compro la società e appena mi presento mi becco gli insulti della tifoseria perché l’altro avrebbe portato  Messi; a questo punto potrei ripensarci).

Link to comment
Share on other sites

Lavorando seriamente in silenzio da 2-3 mesi per controllare i conti di una società di calcio con debiti arcinoti, con proprietà immobiliari facilmente verificabili, con bilanci certificati  ..... e se invece fossero lì apposta per fare un'asta dopo aver verificato il reale interesse dello sceicco? Questo vuol comprare sul serio vediamo di far alzare il prezzo 

Mi chiedo perché si dia fiducia incondizionata a chi manco si sappia chi sia - sembrano una barzelletta: c'è un americano un anglosassone e un arabo che ..... - e si neghi l'esistenza di chi Vidal ci dice di aver incontrato in una call

Mettiamola così: se al posto dello sceicco ci fosse Gerolamo Brambilla proprietario di una importante e famosa azienda metalmeccanica di Brescia e al posto del bieco e truce DiSilvio avessimo il Dott. Mario De Pisis dello studio Depisis e Figli con sede a Bollate ci scommettiamo che non saremmo lì a fargli le pulci? 

 

Link to comment
Share on other sites

14 minuti fa, labbrodinovisad dice:

Anche Di Silvio/Bonetti dicono di essere interessati alla Sampdoria da marzo scorso

Vero, ma li vediamo, sappiamo chi sono; altri o se ne sono andati senza neppure salutare  ma dopo aver tanto parlato - eh si perché pure loro parlavano o facevano parlare  ma senza far sparlare di loro- oppure stanno lì da 3 mesi a guardare e riguardare i conti dopo averli guardati da lontano per  altri mesi.... guardoni e segaioli 

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...