Jump to content
labbrodinovisad

Uc Sampdoria vs Atalanta

Recommended Posts

Si combatte punto a punto, squadra quadrata e compatta. 

Se non si fosse fatto male Bonazzoli avremmo visto una partita ancora migliore. 

Dai Doria! 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

È un punto ottimo che dà continuità di risultati e ci permette di andare alla sosta con maggiore fiducia x preparare lo sprint fino a dicembre, dove si dovrà tornare a vincere in casa, sta sosta dovrà servire x provare soluzioni in attacco... 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Punto pesante, teniamocelo stretto.

La squadra é stata ottimamente in campo. Poco incisiva ma va benissimo così visto chi avevamo di fronte

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Iagun62 dice:

E gasperinimerda non si presenta in sala stampa.

Un maschinetto, un povero sfigato

 

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questa volta faccio un po’ il cagacazzo... per me questa era da vincere.

Loro con assenze importanti, venivano da una partita contro il city infrasettimanale, sono rimasti in 10 al 75esimo, giovavano fuori.

Lo so, sono forti, giocano a memoria... però era una grande chance, purtroppo ancora troppo sterili davanti... a complicare le cose l’infortunio di bonazzoli, ci ha levato un cambio davanti per il secondo tempo.

 

Non schifo il punto,  ma era una ghiotta occasione

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Austrodoriano dice:

Questa volta faccio un po’ il cagacazzo... per me questa era da vincere.

Loro con assenze importanti, venivano da una partita contro il city infrasettimanale, sono rimasti in 10 al 75esimo, giovavano fuori.

Lo so, sono forti, giocano a memoria... però era una grande chance, purtroppo ancora troppo sterili davanti... a complicare le cose l’infortunio di bonazzoli, ci ha levato un cambio davanti per il secondo tempo.

 

Non schifo il punto,  ma era una ghiotta occasione

L Atalanta è terza migliore attacco, e noi eravamo penultimo... Non sono queste le occasioni ghiotte, il punto ci fa muovere la classifica ed aver fermato il loro attacco è ancora meglio 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, Austrodoriano dice:

Questa volta faccio un po’ il cagacazzo... per me questa era da vincere.

Loro con assenze importanti, venivano da una partita contro il city infrasettimanale, sono rimasti in 10 al 75esimo, giovavano fuori.

Sì, vero, ma dimentichi la condizione attuale della Sampdoria che è definita dal suo allenatore come una squadra "molto malata". Pareggiare senza subire reti contro questa Atalanta è un risultato da leccarsi le dita. Senza contare che siamo praticamente senza attacco perchè Quaglia-Caprari-Gabbiadini-Bonazzoli non sono in grado al momento di garantirti qualcosa là davanti. A gennaio arriverà un centravanti e allora vedrai che queste partite si vinceranno anche. Per ora va benissimo così. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, Mangusta dice:

Sì, vero, ma dimentichi la condizione attuale della Sampdoria che è definita dal suo allenatore come una squadra "molto malata". Pareggiare senza subire reti contro questa Atalanta è un risultato da leccarsi le dita. Senza contare che siamo praticamente senza attacco perchè Quaglia-Caprari-Gabbiadini-Bonazzoli non sono in grado al momento di garantirti qualcosa là davanti. A gennaio arriverà un centravanti e allora vedrai che queste partite si vinceranno anche. Per ora va benissimo così. 

Beh oddio, a Gennaio magari arriva anche qualcuno, però dubito prenderemo messi.

Cmq ripeto, nom schifo il punto... la giudico come un occasione persa proprio perché so quanto è forte l’atalanta e per le varie ragioni dette prima una vittoria oggi ( non impossibile) valeva oro... non solo pe la,classifica ma anche per la testa... questa avrebbe dato tanta sicurezza in più .

Le partite da vincere non sono solo quelle con le dirette concorrenti ( quest’anno per altro non tante squadre), sono anche quelle che per situazioni particolari ti mettono in condizione di vincere contro chi è piu forte di te

Edited by Austrodoriano

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Austrodoriano dice:

Beh oddio, a Gennaio magari arriva anche qualcuno, però dubito prenderemo messi.

Cmq ripeto, nom schifo il punto... la giudico come un occasione persa proprio perché so quanto è forte l’atalanta e per le varie ragioni dette prima una vittoria oggi ( non impossibile) valeva oro... non solo pe la,classifica ma anche per la testa... questa avrebbe dato tanta sicurezza in più 

I giocatori conoscono il calendario e sapevano che la prossima è in casa con l'Udinese. Saggiamente ad una certa han preferito portare a casa il punto senza rischiare di prenderselo nel culo. La partita da vincere è tra 2 settimane, quella non si può più sbagliare. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
34 minuti fa, Austrodoriano dice:

Le partite da vincere non sono solo quelle con le dirette concorrenti ( quest’anno per altro non tante squadre), sono anche quelle che per situazioni particolari ti mettono in condizione di vincere contro chi è piu forte di te

Quelle partite magari le vinceremo, tra qualche tempo, ma per vincerle prima non bisogna perdere partite come queste, meglio ancora se senza subire reti

 

22 minuti fa, Mangusta dice:

 La partita da vincere è tra 2 settimane, quella non si può più sbagliare. 

Ma sempre con queste, perdonami, cagate da social. 

Non è necessario vincerla, non sbagliarla vuol dire non perderla, trattasi di scontro diretto. 

Poi vincerla sarebbe meglio, ma pareggiarla non sarebbe sbagliarla e neppure una catastrofe. 

Fortunatamente Ranieri lo sa. 

Edited by PotereBlucerchiato
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
45 minuti fa, PotereBlucerchiato dice:

Ma sempre con queste, perdonami, cagate da social. 

Non è necessario vincerla, non sbagliarla vuol dire non perderla, trattasi di scontro diretto. 

Poi vincerla sarebbe meglio, ma pareggiarla non sarebbe sbagliarla e neppure una catastrofe. 

Fortunatamente Ranieri lo sa. 

Ah, dire che bisogna vincere in casa con l'Udinese essendo terzultimi è una cagata da social. Va bene.

E' necessario vincerla. E i giocatori lo sanno. Se non vuoi sentire le mie cagate da social, te lo faccio dire da un giocatore del Doria. 

"Arriva l'Udinese, è uno scontro diretto. Cercheremo di giocarla come una finale perchè sappiamo l'importanza di quella partita."

 

Edited by Mangusta

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Mangusta dice:

Ah, dire che bisogna vincere in casa con l'Udinese essendo terzultimi è una cagata da social. Va bene.

E' necessario vincerla. E i giocatori lo sanno. Se non vuoi sentire le mie cagate da social, te lo faccio dire da un giocatore del Doria. 

"Arriva l'Udinese, è uno scontro diretto. Cercheremo di giocarla come una finale perchè sappiamo l'importanza di quella partita."

 

Mi spiace, ma non sopporto questi "imperativi categorici"....

Conunque De Paoli dice "cercheremo di fare punti, con la testa libera, sappiamo l'importanza di questa partita, la prepareremo come una finale" testuale. 

Non dice: o vittoria o morte,né che sono obbligatori i 3 punti. 

Primo non prenderle, con la testa libera, come chiede il mister, poi vedremo.

Ora è così. E credo che anche noi dovremmo calarci in questa realtà, visto che quando si è parlato di partite da vincere, di striscioni che pretendevano 3 punti non è che abbia portato proprio benissimo né quest'anno né in passato. 

E' necessario, a maggio, avere un punto in più della terzultima. 

 

  • Like 3
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ieri ho visto una squadra, dopo tanto tempo.

Una squadra che non si è mai disunita, che a parte qualche episodio ha sempre cercato di fare le cose semplici e ci ha dato di randello quando è stato necessario.

È vero, davanti si poteva fare di più, ( un po' ci ho sperato) ma banalmente visti i tempi, meglio non perdere, mi tengo la prestazione.

Contro l'Udinese senza fare proclami o ultimatum va fatto un ulteriore passo avanti nella nostra crescita e credo che tutti lo sappiamo.

Bravi tutti e anche una bella sud, finalmente... sarà il freddo?

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buon punto conquistato con una prestazione da squadra compatta e bene organizzata.Peccato per l'infortunio a Bonazzoli perchè come ha detto il Mister ci potevamo provare anche con maggiore convizione se avessimo avuto a disposizione un cambio nel lungo periodo.
Al di là di tutto comunque mi è piaciuta la determinazione e l'atteggiamento dei ragazzi che ci ha davvero provato e forse i tre punti non sarebbero stati un furto . Avanti così ! DAI DORIA DAI !!!!!
P.S. Per Piangerini serve una cura profonda contro le manie di persecuzione ....Massicce dosi di Xanax per cominciare !

Share this post


Link to post
Share on other sites

...... direi meglio: una massiccia dose di va a cagare! (Erreci copyright)

  • Like 2
  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema attuale rimane l'attacco,  gli altri problemi il mister pare averli risolti: la squadra gira bene, prr ora senza svolazzi e ghirigori, ma è compatta, non ci molla msi e ha pure la giusta dose di cattiveria.  Si notano ancora alcune incertezze quando si è in attacco specialmente nelle ripartenze dove i terzini e/o gli esterni a volte sono incerti sul salire al raddopio ( si è ancora propensi a pararsi il culo). Davanti io punterei più su Gabbiadini che su Caprari perché volere o volare Gabbiadini la sua dozzina di gol li ha sempre fatti mentre Caprari ha si dei numeri ma gol in saccoccia non ne ha mai avuti molti.  Gabbia mal si accoppia con Quagliarella e lo si è visto pure lo scorso anno, la butto lì: una coppia atipica ma con fisico e piede (uno) educato formata da Gabbiadini e Ramirez, in attesa del messia o del ritorno del fratello buono di Quagliarella?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prestazione solida e confortante, molto più convincente della partita con il Lecce dove la squadra (a parità di impegno e applicazione) era parsa disunita e carente nella risposta atletica. Tutti abbiamo pensato di poter vincere dopo l'espulsione, ma avrete notato che nei 5 minuti dopo l'avversario ha mostrato una reazione tale da sconsigliare un approccio garibaldino, e quando perdevamo palla erano sempre pericolosi. Detto questo, ci abbiamo provato senza perdere l'equilibrio, e senza perdere la partita. Io sono molto contento.

  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Punto pesante e importante, rimane la speranza di riuscire a migliorare la parte offensiva del gioco perché, in casa, contro l'Udinese, occorre vincere.

Bravi Ekdal, Viera e Jankto per la quantità e impatto fisico a centro campo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Mangusta dice:

A gennaio arriverà un centravanti e allora vedrai

Minchia mi fai pisciare 😆

Te l'ha detto Osti l'altra sera a cena?

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
42 minuti fa, djsmith dice:

Punto pesante e importante, rimane la speranza di riuscire a migliorare la parte offensiva del gioco perché, in casa, contro l'Udinese, occorre vincere.

Importante non perdere. Non va caricata, va gestita.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, amintore dice:

 

Te l'ha detto Osti l'altra sera a cena?

 

Chissà che risate si saranno fatte

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

L’Atalanta è un gran brutto cliente, se l’avessimo incontrata un mese fa ce ne avrebbe fatto 7 quindi ottimo non aver subito gol e aver preso un punto comunque importante.

Come già detto non è una situazione facile quella in cui ci troviamo, e non siamo alla PlayStation quindi chi ipotizzava col cambio di allenatore di vincerle tutte probabilmente sarebbe meglio che iniziasse a seguire altri sport, magari minigolf

La solidità che Ranieri sta dando alla squadra è una base importantissima, altrettanto importante sarà guarire dalla sterilità offensiva ma bisognava pur partire da qualche parte e se continui a prendere vagonate di gol punti be fai ben pochi

Quindi bene così, la sosta potrà essere utile per recuperare qualche giocatore e magari iniziare a concentrarsi sulla fase offensiva.

Un vaffanculo di cuore a gasperini 

Edited by Daitarn
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi ha sorpreso molto questo dato

Giusto per evidenziare che prima non è che fossimo proprio il Real Madrid

Screenshot_20191111-104953.png

  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...