Jump to content
Sign in to follow this  
amintore

Operazione "Liberazione degli stadi"

Recommended Posts

Ho appena letto un farneticante comunicato della "curva nord" dell'Inter sull'arrivo del nuovo tecnico Conte. Oltre al resto - già di per sé allucinante- c'è una lunga tirata sui trascorsi giudiziari di Conte. Scritta da chi si è macchiato di reati sportivi e penali a ogni stagione, e pochi mesi fa ha orchestrato l'agguato contro i tifosi avversari prima di Inter-Napoli, e ne ha fatte di cotte e di crude, anche con cori indegni nei confronti di chiunque, giocatore nerazzurro o di altre squadre, non gli andasse a genio o non gli avesse baciato la pantofola. La gran parte dei gruppi ultras è così, ma del "mal comune" non so che farmene, e spero che la società e tutta la Lega di Serie A intraprendano una volta per tutte un'operazione di liberazione degli stadi, senza paura

(Pubblicato sulla sua pagina Facebook da Enrico Mentana)

Enrico, sono con te: dimmi dove, dimmi quando, e io sarò al tuo fianco!

P.S. di seguito il comunicato della "curva nord":


 

"Noi non siamo la Juve - è scritto -. Per noi vincere non è l'unica cosa che conta (...). Puntualizziamo in maniera ferma e decisa che la Curva Nord non può certo dimenticare il suo passato bianconero e giudiziario (...). Accettiamo il fatto che da certi sospetti si sia svincolato espiando le sentenze che l'hanno riguardato - continua la nota della Curva -, sebbene rimanga indelebile la colpa per la lunghissima militanza in una società da cui ci riteniamo lontani anni luce per stile e valori (...). La nostra preoccupazione riguarda soprattutto l'aspetto morale. Essere interista significa vincere nel rispetto dell'avversario, accettare la sconfitta, le sentenze e non cercare alibi. Buon lavoro a mister Conte con l'augurio di dimostrarci presto di esser all'altezza dell'Inter".

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gli han preso uno che li ha insultati tutta la vita, capisco il malessere

Ma:

la presunzione che qualcuno debba qualcosa a loro
il volere spulciare i casi di reati o presunti tali ergendosi a giudici
ultimo e meno importante, i fischi che arriveranno quando i risultati non arriveranno nonostante "l'accettare la sconfitta"

 

sempre tutto coerente e per nulla autoreferenziale as usual in ambienti ultrà

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque gli augurano buon lavoro, e poi a loro non interessa il risultato e poi loro hanno valori d'altri tempi ed uno stile che tutto il mondo gli invidia.

Sto Mentana che pignolo belin...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Gianla dice:

Gli han preso uno che li ha insultati tutta la vita, capisco il malessere

Ma:

la presunzione che qualcuno debba qualcosa a loro
il volere spulciare i casi di reati o presunti tali ergendosi a giudici
ultimo e meno importante, i fischi che arriveranno quando i risultati non arriveranno nonostante "l'accettare la sconfitta"

 

sempre tutto coerente e per nulla autoreferenziale as usual in ambienti ultrà

Anche Sarri alla juve non è male, e parlano di mihajlovic alla roma, l'uomo tutto d'un pezzo! gli mancano i bibini ed ha fatto l'en plein

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo forum tirottiano, ostile alla Brigata Ferrero, pagherà le conseguenze di questa presa di posizione!

Per gli interessati, l'ultimo komunikato della Brigata è sui social e sui principali organi d'informazione sportiva.

Non un passo indietro!

Fino all'ultimo Mentana!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Immediata la risposta da parte ruttoblu: ENRICO VATTENE (avevano lo striscione già pronto)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Visto casualmente e non dall'inizio ieri sera : cose risapute ma sempre sconvolgenti e oltre far rabbrividire fanno pensare molto ....

Il ministro degli interni che fa comunella con certi personaggi poi ..... vabbè non voglio entrare in discussioni spinose 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

qualche tempo fa sullo stesso filone hanno fatto un servizio sui personaggi che gravitano nel mondo juve.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non sono "personaggi che gravitano" nel mondo della juve o del milan (cambiando squadra il prodotto non cambia ) ma capi ultrá o ultrá semplici, diamo a Cesare quel che è di Cesare

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, Erreci dice:

Non sono "personaggi che gravitano" nel mondo della juve o del milan (cambiando squadra il prodotto non cambia ) ma capi ultrá o ultrá semplici, diamo a Cesare quel che è di Cesare

Si, possiamo definirli come dici te,  ma i comportamenti sono più da malavita che da codice ultras ( se esiste un codice) e anche i fini sono personali e di lucro non certo di supporto alla squadra di calcio, e poi hanno amicizie politiche importanti cosa da non sottovalutare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
2 ore fa, Robi dice:

Si, possiamo definirli come dici te,  ma i comportamenti sono più da malavita che da codice ultras ( se esiste un codice) e anche i fini sono personali e di lucro non certo di supporto alla squadra di calcio, e poi hanno amicizie politiche importanti cosa da non sottovalutare.

beh, però in molte molte molte piazze il codice ultras (ammesso che sia mai esistito da qualche parte, e non sia una cazzata per nobilitare delle beline) è stato sostituito dal codice penale non da ieri né dall'altroieri

Juve e Milan sono giusto due

Edited by labbrodinovisad

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, labbrodinovisad dice:

beh, però in molte molte molte piazze il codice ultras (ammesso che sia mai esistito da qualche parte, e non sia una cazzata per nobilitare delle beline) è stato sostituito dal codice penale non da ieri né dall'altroieri

Juve e Milan sono giusto due

Si, il fatto che certi nuovi personaggi han preso il potere con metodi poco ortodossi ai danni dei gruppi ultras storici (vedi milan juve torino lazio...)

per quanto riguarda il famigerato codice ultras in Bulgaria hanno messo il tutto nero su bianco

http://www.mediagol.it/curiosita/arriva-il-codice-donore-degli-ultras-si-scrive-la-storia-in-bulgaria-ecco-le-12-regole-stabilite/

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
2 ore fa, Robi dice:

Si, possiamo definirli come dici te,  ma i comportamenti sono più da malavita che da codice ultras ( se esiste un codice) e anche i fini sono personali e di lucro non certo di supporto alla squadra di calcio, e poi hanno amicizie politiche importanti cosa da non sottovalutare.

Non li definiamo come dico io, ma come si definiscono loro e come tali sono: quelli  del milan del servizio televisivo erano o capi ultrá o ex capi o aspiranti capi ultrá per loro stessa ammissione 

Che poi siano dei delinquenti ovviamente non ci piove

Il codice ultras prevede che lo stadio sia una piazza di spaccio? Ma smettiamola con ste cazzate dei codici 

Edited by Erreci
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, Robi dice:

Si, il fatto che certi nuovi personaggi han preso il potere con metodi poco ortodossi ai danni dei gruppi ultras storici (vedi milan juve torino lazio...)

per quanto riguarda il famigerato codice ultras in Bulgaria hanno messo il tutto nero su bianco

http://www.mediagol.it/curiosita/arriva-il-codice-donore-degli-ultras-si-scrive-la-storia-in-bulgaria-ecco-le-12-regole-stabilite/

evviva l'italia, evviva la Bulgaria, che c'ha fatto dono del pippero

  • Like 1
  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Robi dice:

Si, il fatto che certi nuovi personaggi han preso il potere con metodi poco ortodossi ai danni dei gruppi ultras storici (vedi milan juve torino lazio...)

per quanto riguarda il famigerato codice ultras in Bulgaria hanno messo il tutto nero su bianco

http://www.mediagol.it/curiosita/arriva-il-codice-donore-degli-ultras-si-scrive-la-storia-in-bulgaria-ecco-le-12-regole-stabilite/

non conosco quello bulgaro, ma chi ha scritto quello italiano deve aver specificato che debbano essere utilizzate più armi possibili nei modi più infami che si conoscono.
 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

e dopo le maggioranze bulgare scopriamo oggi fu avere pure il codicebulgaro

Grazie utente robi 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Robi dice:

Si, il fatto che certi nuovi personaggi han preso il potere con metodi poco ortodossi ai danni dei gruppi ultras storici (vedi milan juve torino lazio...)

per quanto riguarda il famigerato codice ultras in Bulgaria hanno messo il tutto nero su bianco

http://www.mediagol.it/curiosita/arriva-il-codice-donore-degli-ultras-si-scrive-la-storia-in-bulgaria-ecco-le-12-regole-stabilite/

Cita

1) E’ vietato l’uso di qualsiasi tipo di arma e oggetti ausiliari in collisioni con altri sostenitori (coltelli, bastoni, penne, mazze da baseball, tubi, ecc.)

Qualcuno mi spiega che razza di arma è una penna?

Io con la penna ci scrivo oppure la metto sul cappello come gli Alpini  :tendina:

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, orso dice:

Qualcuno mi spiega che razza di arma è una penna?

Io con la penna ci scrivo oppure la metto sul cappello come gli Alpini  :tendina:

ci sono penne usate per autodifesa o altro che possono sparare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Sparare razzi, in passato furono armi assai amate dai codificati 

Edited by Erreci
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, orso dice:

Qualcuno mi spiega che razza di arma è una penna?

Io con la penna ci scrivo oppure la metto sul cappello come gli Alpini  :tendina:

caro orso, con una penna buchi le persone, la nascondi bene, puoi fare il finto tonto se ti chiedono perché hai una penna allo stadio ecc ecc

se ci mettiamo a parlare di ste cose ci facciamo proprio del ridere

e non pensate che una volta volavano solo pattoni perchè non è mai stato così, a parte agli inizi quando la partita era vista come il cinema o come il teatro

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Erreci dice:

Sparare razzi, in passato furono armi assai amate dai codificati 

i famosi razzetti, qui a Genova i rattidi ne facevano un gran uso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma il razzo in cui morì Paparelli è stato il principio della fine dove gli stadi persero per sempre la loro verginità.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma anche noi (inteso come sampdoriani) ne facevamo uso

una volta c'erano quelli, poi è morto Paparelli e quindi basta razzi. Però ti lancio i fumogeni
Basta lame basta infami però sono più furbo e ti parto con bottiglia spaccata
 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...