Jump to content
Sign in to follow this  
labbrodinovisad

Bologna vs Uc Sampdoria

Recommended Posts

Dobbiamo mangiarne di pastasciutta per imparare a stare in certe zone della classifica: abbiamo troppi alti e bassi, bisogna essere più costanti.

E’ la testa che comanda sul fisico, non il contrario, a maggior ragione a certi livelli. Non puoi battere il Milan e perdere con Roma e Torino, non puoi vincere il derby e perdere 3-0 a Bologna, e non puoi perdere in casa col Frosinone. Sono tutti punti anche alla fine ti mancano, e ti separano da un obiettivo che magari sarebbe stato alla tua portata.

Nonostante tutto siamo ancora qui a giocarcela, e questo la dice lunga sul livello dell’attuale serie A, ma finché non riusciremo a fare un grosso salto di qualità a livello mentale non potremo ambire a certi palcoscenici

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 20/4/2019 at 19:07, Solosampnelcuore dice:

 

 

Abbiamo dato un calcio all’Europa. Nonostante il mister abbia predicato che fosse la partita più imporrante dell’anno . E non me ne frega un cazzo se oggi abbiamo dato un colpetto a quelli la verso la  discesa agli inferi.

Ho notato che spunti solo nelle discussioni in cui si discute o in quelle delle partite perse:

non ho ancora capito se porti sfiga retroattiva o se di cognome fai Van Tafazzy 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

comunque mi brucia ancora io culo per la partita che abbiamo fatto sabato.

Di buono c'è che abbiamo fatto un'enormità di cagate che dovremmo averle esaurite per il resto del campionato

e allora ..... VINCI SAMPDORIA la strada è lunga 

Edited by volalozar

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Daitarn dice:

Dobbiamo mangiarne di pastasciutta per imparare a stare in certe zone della classifica: abbiamo troppi alti e bassi, bisogna essere più costanti.

E’ la testa che comanda sul fisico, non il contrario, a maggior ragione a certi livelli. Non puoi battere il Milan e perdere con Roma e Torino, non puoi vincere il derby e perdere 3-0 a Bologna, e non puoi perdere in casa col Frosinone. Sono tutti punti anche alla fine ti mancano, e ti separano da un obiettivo che magari sarebbe stato alla tua portata.

Nonostante tutto siamo ancora qui a giocarcela, e questo la dice lunga sul livello dell’attuale serie A, ma finché non riusciremo a fare un grosso salto di qualità a livello mentale non potremo ambire a certi palcoscenici

Capisco cosa intendi e capisco la delusione, però non sono d'accordo sulla tua lettura.

Cosa vuol dire "non puoi battere il Milan e perdere col Tor , vincere derby e perdere a Bologna" ? . Il Napoli "può" perdere con noi e fare il culo al Liverpool? La Juve "può" perdere con Spal e Cenoa e fare il culo al Manchester ed Atletico  ? .

Tutte le squadre hanno alti e bassi , meno bassi hai più significa che sei forte.

E poi ci sono gli episodi. Io a Bologna non ho visto un atteggiamento così sbagliato , ho visto alcune prestazioni singole molto al di sotto della norma ed una squadra, il Bologna, che ha giocato molto bene come peraltro sta facendo dal cambio allenatore in poi.

E' un lento percorso di crescita che ha bisogno anche di queste prestazioni, che servono in ottica valutazioni per il futuro ed individuazione dei punti deboli per continuare a migliorarsi.

 

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

il pensiero ricade spesso sul calo mentale che oramai da diversi anni abbiamo nell'ultima parte della stagione e che è abbastanza tipico per le squadre che non si devono giocare la permanenza in A o la qualificazione alle coppe. 

Si spera tutti che quest'anno non accada e che i ragazzi ci provino fino alla fine... probabilmente la prestazione di bologna ha riacceso queste paure che spero vengano cancellate nella prossima prestazione contro la Lazio ... Però credo che si debba ancora crescere sotto questo aspetto 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma poi l'importante cos'era vincere il derby, lo abbiamo fatto. Poi il calo mentale ci può stare dopo aver fatto quello  a cui i tifosi tenevano di più.

Parlando d'europa invece dico questo, bella e affascinate, fonte di orgoglio andarci e ancor di più rimanerci il più a lungo possibile, per noi tifosi un sogno. ma per la società?

ok a qualche milioncino in più per il piazzamento,  ma poi bisogna spendere per attrezzare una rosa competitiva (campionato coppa italia e coppa europea), bisogna spendere per adeguare gli stipendi, insomma ne vale la pena dal punto di vista finanziario o meglio aspettare per attrezzarsi meglio?

Share this post


Link to post
Share on other sites
55 minuti fa, Robi dice:

Ma poi l'importante cos'era vincere il derby, lo abbiamo fatto. 

Per chi ragiona come quei repressi dall'altra parte è proprio così

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, cillo2461 dice:

Capisco cosa intendi e capisco la delusione, però non sono d'accordo sulla tua lettura.

Cosa vuol dire "non puoi battere il Milan e perdere col Tor , vincere derby e perdere a Bologna" ? . Il Napoli "può" perdere con noi e fare il culo al Liverpool? La Juve "può" perdere con Spal e Cenoa e fare il culo al Manchester ed Atletico  ? .

Tutte le squadre hanno alti e bassi , meno bassi hai più significa che sei forte.

E poi ci sono gli episodi. Io a Bologna non ho visto un atteggiamento così sbagliato , ho visto alcune prestazioni singole molto al di sotto della norma ed una squadra, il Bologna, che ha giocato molto bene come peraltro sta facendo dal cambio allenatore in poi.

E' un lento percorso di crescita che ha bisogno anche di queste prestazioni, che servono in ottica valutazioni per il futuro ed individuazione dei punti deboli per continuare a migliorarsi.

Cillo tu hai ragione quando parli di lento percorso di crescita, ne sono consapevole, sono d'accordo e il mio non era uno sfogo dovuto alla nostra prestazione, al nostro solito andare in altalena o al confronto impietoso con un'Atalanta, che si gioca il quarto posto... erano riflessioni che seguivano il ragionamento che ha fatto Gampaolo alla vigilia della partita di Bologna, sulla mentalità vincente, sulla testa che una squadra deve avere, sul non essere provinciali e non accontentarsi di aver vinto il derby contro degli scappati di casa allenati da un pazzo.

So che è la parte più difficile da far capire alla squadra ma se dopo anni e anni siamo un po' sempre qui a ripetere le stesse cose significa che questo maledetto gradino per un motivo o per l'altro non riusciamo mai a salirlo.

Forse non riusciamo ad avere la giusta continuità tecnica, forse la nostra è una squadra che è vista solo come un trampolino per altri palcoscenici, ma personalmente credo che nello sport, così come nella vita, ci sia sempre bisogno di puntare al massimo, e se non è facile arrivarci ed è giusto procedere a piccoli passi è comunque doveroso provarci

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chi si ricorda della Sampdoria degli anni '80 e cosa si diceva allora ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

 

Leggo oggi che con i 48 punti odierni abbiamo raggiunto lo score del primo anno giampaoliano e siamo a 6 punti dallo score dello scorso anno e mancano ancora 5 partite  alla fine

Nel frattempo quest'anno è' stato ceduto un centrocampista fenomeno e al suo posto son stati presi un ragazzino promettente e un maturo centrocampista che non aveva mai giocato regista, aggiungiamoci poi che un centrocampista da battaglia e di fisico è stato assente per circa mezzo campionato; inoltre è stato ceduto un attaccante che attualmente ha collezionato 21 reti e un validissimo jolly di attacco si è disintegrato un perone; in porta è stato schierato titolare un giovane promettente che aveva alla spalle un campionato di B.Nonostante tutto ciò siamo lì, meglio messi di due anni fa e in procinto di eguagliare o far meglio  dello scorso anno: la Sampdoria è una squadra da nono - settimo posto? SI, lo è. Puoò far meglio? SI se tutto fila liscio come l'olio. Può far peggio? SI certamente, sarebbe bastato un Quagliarella normale o un Audero che si cagasse in amno davanti alla serie A e te lo lì che saremmo qui a fare altri discorsi. 

poi certamente vale il discorso del volersi migliorare, della mentalità vincente, dell'autostima e della concentrazione, però tra sesto posto e decimo il divario è minimo; e infine una considerazione su EL, stato del calcio italico e e campionati europei: la Juventus vince per l'ottava vola consecutiva il campionato, a 5 giornate dalla fine, lo vince con 20 punti di vantaggio sulla seconda, 26 sulla terza, 31 sulla quarta (!); tra zona EL e salvezza ci sono ben 26 punti. Insomma quello italico è un campionato mediocre, di un livello basso come da tempo non si vedeva e quando le cose stanno così andare a giocare in Europa la figuraccia o l'essere elminati dopo aver detto eccoci qua buongiorno non è evento da considerare raro 

Edited by Erreci
  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, Erreci dice:

Chi si ricorda della Sampdoria degli anni '80 e cosa si diceva allora ?

Il bibino Gianni Brera dava la colpa del calo di rendimento ricorrente della Sampdoria in primavera alla macaia . Questo particolare stato climatico indurrebbe sonnolenza e voglia di far niente.

Ecco cosa si diceva:

"Sta di fatto che verso primavera tutti gli anni la Samp tira i remi in barca e finisce per raggranellare punti in scarsa quantità rispetto a quanto fatto alla parte precedente del campionato. Sarà forse una classifica tranquilla, gli scarsi stimoli a partecipare a tornei europei, oppure il farsi più agguerriti degli avversari che devono  raggiungere verso fine campionato i loro diversi obbiettivi, sta di fatto, si diceva, che i blucerchiati cominciano a inanellare risultati scadenti e prestazioni incolori e si barcamenano poi così fino alla fine del campionato."

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come già scritto precedentemente per me Europa vuol dire entrare dalla fase a gironi in poi, qualsiasi sia la coppa in palio. Dei vari turni preliminari non vorrei mai sentir parlare. 

Fatta questa premessa, preferisco comunque partecipare con il rischio di fare un campionato mediocre e una coppa mediocre piuttosto che non partecipare affatto. 

Come scritto da altri lo sport ma anche l'obbiettivo di una azienda/società sana (se la vogliamo vedere più a livello lavorativo) deve essere proiettato al miglioramento, a raggiungere nuovi traguardi, superare se stessi. Lottare per tutto l'anno e abbandonare gli obbiettivi alla fine perchè "poco attrattivi o rischiosi" non lo considero per me come alternativa valida. 

Certo sono ben lieto se metodicamente arriviamo davanti ai piccioni, ma questo è necessario ma non sufficiente per decretare un'annata ottima. Non dico che pretendo dalla Samp di qualificarsi in coppa o che.. anzi non "pretendo" (comunque parola non corretta visto che non si pretende senza dare) niente se non la salvezza... però se devo parlare di ottima annata finire davanti ai pennuti per me è solo la prassi.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sarà che ti permettono di farti un'idea di quello che sarà dopo.
Sarà che è più facile far bella figura li, piuttosto che dopo.
Sarà che dopo il culo fatto per raggiungerli me li godo più che posso.

...ma me i preliminari piacciono, a volte più del seguito.

:sciarpata:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
1 ora fa, Gianla dice:

Sarà che ti permettono di farti un'idea di quello che sarà dopo.
Sarà che è più facile far bella figura li, piuttosto che dopo.
Sarà che dopo il culo fatto per raggiungerli me li godo più che posso.

...ma me i preliminari piacciono, a volte più del seguito.

:sciarpata:

 

allora sei una donna

e poi questi sono ben 3 turni di preliminari... finiti quelli se non sei già venuto sei già bello che sfatto.

Comunque di figure di merda se ne possono fare anche li

Edited by Austrodoriano

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non fosse stato per i preliminari non avrei goduto di una delle mie più grandi soddisfazioni legate alla Sampdoria.

Certo, poi è finita male, ma estate 2010 da seghe  (sempre a proposito di preliminari)

PS: il sei una donna se lo pensi seriamente, mi spiace per te :taptapsmile:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh un uomo al massimo apprezza il primo preliminare.. quando arriva al tre e non ha ancora quagliato rischia uno scoppio dei maroni 😎

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il ‎23‎/‎04‎/‎2019 at 11:41, Erreci dice:

Chi si ricorda della Sampdoria degli anni '80 e cosa si diceva allora ?

Eterna immatura, assenza di continuità. belin come mi facevano girare il belino

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io in Europa ci vorrei andare anche con i preliminari o spareggio  tramite giochi senza frontiere o corsa nei sacchi 

ma dai ragazzi ma come fate a pensare che poi siam stanchi, etc etc

ma che cazzo ve ne frega

non è che negli ultimi anni non facendo preliminari siamo arrivati a maggio con lo sprint di Bolt

entusiasmo, crediamoci come direbbe mauryelmo!

capisco lo scoramento di Daitarn ma allora il Napoli che non vince mai un cazzo e arriva sempre lì? Le romane? Le milanesi?

il merda nemmeno lo nomino perchè è come sparare sulla croce rossa

Dai Doria, pensiamo a fare punti

ps all'Atalanta abbiamo fatto il culo più volte, ma a mio giudizio ci è superiore e ha un allenatore (merda)  forse ancora più bravo di Giampaolo (che amo)

 

pps poi ci sarebbe da ribadire che quando vai in Europa la gente che tutto l'anno lo mena poi non viene allo stadio, ma quello è un altro discorso e vale per parecchie squadre 

  • Like 9

Share this post


Link to post
Share on other sites
52 minuti fa, Galway dice:

Io in Europa ci vorrei andare anche con i preliminari o spareggio  tramite giochi senza frontiere o corsa nei sacchi 

ma dai ragazzi ma come fate a pensare che poi siam stanchi, etc etc

ma che cazzo ve ne frega

non è che negli ultimi anni non facendo preliminari siamo arrivati a maggio con lo sprint di Bolt

entusiasmo, crediamoci come direbbe mauryelmo!

capisco lo scoramento di Daitarn ma allora il Napoli che non vince mai un cazzo e arriva sempre lì? Le romane? Le milanesi?

il merda nemmeno lo nomino perchè è come sparare sulla croce rossa

Dai Doria, pensiamo a fare punti

ps all'Atalanta abbiamo fatto il culo più volte, ma a mio giudizio ci è superiore e ha un allenatore (merda)  forse ancora più bravo di Giampaolo (che amo)

 

pps poi ci sarebbe da ribadire che quando vai in Europa la gente che tutto l'anno lo mena poi non viene allo stadio, ma quello è un altro discorso e vale per parecchie squadre 

tanto per dire facendo i preliminari di champions siamo retrocessi... 

anche io vorrei andare  in europa con l'entusiasmo e con la spensieratezza, tenendo ben presente le insidie che ci saranno e sapendo che le energie che prima dividevi tra campionato e coppa italia adesso le devi dividere su tre fronti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Io inizierei dalla Coppa Italia, ma se già lì fai turn-over dove cazzo vuoi andare in Europa? Per fare le figure di merda tipo liegi vojvodina e aalborg e sputtanare il nomedella Sampdoria in Europa preferisco starmene a casa 

Ricordo con dolore cosa ci disse un venditore ambulante a Maastricht " voi siete la Sampdoria .... Pagliuca  Vialli Mancini  .... campioni " o quello che ci disse un irlandese a Dublino durante una trasferta rugbistica che sapeva tutto delle gesta blucerchiate di brady Francis e platt Ecco sputtanare il nostro buon nome in Europa mi fa girare il cazzo come le pale di un elicottero 

Edited by Erreci

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Erreci dice:

Io inizierei dalla Coppa Italia, ma se già lì fai turn-over dove cazzo vuoi andare in Europa? Per fare le figure di merda tipo liegi vojvodina e aalborg e sputtanare il nomedella Sampdoria in Europa preferisco starmene a casa 

Ricordo con dolore cosa ci disse un venditore ambulante a Maastricht " voi siete la Sampdoria .... Pagliuca  Vialli Mancini  .... campioni " o quello che ci disse un irlandese a Dublino durante una trasferta rugbistica che sapeva tutto delle gesta blucerchiate di brady Francis e platt Ecco sputtanare il nostro buon nome in Europa mi fa girare il cazzo come le pale di un elicottero 

D'accordo, però da qualche parte bisogna iniziare; non si può pensare di tornare dopo anni e fare subito grandi partite, magari passare qualche turno e fare esperienza.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Erreci dice:

Io inizierei dalla Coppa Italia, ma se già lì fai turn-over dove cazzo vuoi andare in Europa? Per fare le figure di merda tipo liegi vojvodina e aalborg e sputtanare il nomedella Sampdoria in Europa preferisco starmene a casa 

Ricordo con dolore cosa ci disse un venditore ambulante a Maastricht " voi siete la Sampdoria .... Pagliuca  Vialli Mancini  .... campioni " o quello che ci disse un irlandese a Dublino durante una trasferta rugbistica che sapeva tutto delle gesta blucerchiate di brady Francis e platt Ecco sputtanare il nostro buon nome in Europa mi fa girare il cazzo come le pale di un elicottero 

Vabbè ma mica dobbiamo andare per forza a sputtanarci

Con Giampaolo dalla coppa Italia quest'anno siamo usciti con onore e sono convinto che non farebbe le troiate alla mazzarri. 

Altrimenti tanto vale non provare nemmeno a scopare pee paura che ti resti mollo (iagun scusa, non volevo tirarti in ballo, so che c'è la privacy)

  • Like 1
  • Haha 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Galway dice:

Vabbè ma mica dobbiamo andare per forza a sputtanarci

Con Giampaolo dalla coppa Italia quest'anno siamo usciti con onore e sono convinto ch😂e non farebbe le troiate alla mazzarri. 

Altrimenti tanto vale non provare nemmeno a scopare pee paura che ti resti mollo (iagun scusa, non volevo tirarti in ballo, so che c'è la privacy)

Io non ho paura, ho la certezza.

😂

  • Haha 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
50 minuti fa, PicchiaRomei dice:

D'accordo, però da qualche parte bisogna iniziare; non si può pensare di tornare dopo anni e fare subito grandi partite, magari passare qualche turno e fare esperienza.

di fare buone partite ed essere eliminato mi starebbe più che bene, io mi riferisco a figure di merda tipo Liegi (ricordi qualcosa?) o Aalborg per non parlare di torino col vojvodina (ricordi di Palombo stopper, si?)

46 minuti fa, Galway dice:

Vabbè ma mica dobbiamo andare per forza a sputtanarci

Con Giampaolo dalla coppa Italia quest'anno siamo usciti con onore e sono convinto che non farebbe le troiate alla mazzarri. 

Altrimenti tanto vale non provare nemmeno a scopare pee paura che ti resti mollo (iagun scusa, non volevo tirarti in ballo, so che c'è la privacy)

se si va in Europa via turni preliminari significa che  non si vende nessuno e magari si prende pure qualcuno pronto subitissimo, mentre a luglio solitamente la squadra è in altissimo mare, con pochi effettivi e con tanti partenti e altrettanti nuovi arrivi . Se è così mi sta benissimo andarci, se invece è la solita routine di tutti gli anni con il mercato che si chiude all'ultimo giorno bè allora dico no grazie

Poi andarci mi farebbe un gran piacere perchè visto che di tempo a disposizione ne ho molto , potrei farmi più di una trasferta, magari pure tutte, ma ripeto no figure di merda  

Edited by Erreci

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche Karkiv non è stata male come figura di merda, col Metalist

Diciamo che le ultime uscite sono state penose e bisognerebbe iniziare a invertire la tendenza

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...