Vai al contenuto
labbrodinovisad

Lazio vs Uc Sampdoria

Recommended Posts

Pareggio pirotecnico con varie note . La squadra ha palesato una grinta ed una volontà di fare bene che non si vedeva da tempo. Guagliarella è un ragazzino terribile con grandi qualità. Un professionista serio . Un esempio per molti . Saponara mantiene ciò che aveva detto " Mi farò trovare pronto.Mister Giampaolo può contare su di me" Audero si è dimostrato un superman in giornata di grazia e mi spiace dirlo la VAR ed il suo gestore fanno veramente venir voglia di cagar ! (A meno che non sia quella da me postata tempo fa 😍 ) In ogni caso un punto preso è un punto guadagnato anche se meritavamo la vittoria . Ma essendo tifoso sono di parte :sciarpa:

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Certo che immaginare la faccia di Massa dopo che ci ha messo tanto del suo per portare la partita su di un certo binario, e poi ti arriva di botto il tacco di Dio non ha prezzo. 

:pistorius:

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rivedendo le immagini a me sembra perfino che sulla punizione dalla quale è scaturito il presunto tocco di mano sia Correa a iniziare il fallo su Bere...

  • Like 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
49 minuti fa, Pontex76 dice:

Rivedendo le immagini a me sembra perfino che sulla punizione dalla quale è scaturito il presunto tocco di mano sia Correa a iniziare il fallo su Bere...

Stesso argomentazione di Giampaolo, tra l'altro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho visto la partita in tv, il divano ha corso qualche rischio, io sono stato particolarmente concentrato ed attento ad attivare il mio "ahiaiaiaiahiahiaai ...." in tutte le azioni pericolose che subivamo.

Non l'ho fatto sull'1-1 perchè pensavo che il pericolo fosse passato, non mi aspettavo il tacco smarcante di Parolo: me ne dolgo, perdonatemi.

Sulla ignominia di Massa e Pairetto sono esente da colpe: impossibile prevedere quel che hanno combinato.

Massa non s'è accorto di nulla, tant'è che il gioco è continuato, poi s'è messo mano all'orecchio ed è andato a vedere alla moviola.

Mentre guardavo il replay mi dicevo: "ohu, non facciamo scherzi, han tirato a metà barriera. il braccio è praticamente attaccato al corpo, non può essere rigore!"

Inutile raccontare il mio leggero stato alterato e quel che mi è uscito dalla bocca (auguri vari) tanto da farmi dire da mia moglie che mi dovevo vergognare (in effetti ...).

Ora, dopo il pari e a mente fredda, se incontrassi il cervellotico duo, mi limiterei a sputargli in faccia, 1/2 sputo a testa,.perchè con uno intero li laverei :scracco:

 

  • Like 4
  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, Austrodoriano dice:

Ma coprirsi ci sta tutto... non è che dico dovevamo giocare lunghi a tre attaccanti... solo che l’atteggiamento per me era troppo rinunciatario, lo vedevi sin dai primi minuti del secondo tempo, non tenevamo un pallone davanti o il semplice fatto che non abbiamo fatto un contropiede nonostante fossero loro a dover recuperare.

Comunque nessuna offesa ai nostri, oltretutto recuperare la partita al 99esimo in 10 e dopo essere stati rimontati male non fa di sicuro.

Dico solo che per me siamo meglio di quelli che siamo stati e che avvolte e’ più l’atteggiamento che la qualita’. Quando ci troviamo a difendere il risultato e a rinchiuderci per me non è troppo nelle nostre corde

premetto di averla sentito alla radio dal ventesimo del secondo tempo

capisco quel che vuoi dire, e credo che Giampaolo concorderebbe a pieno, visti anche i cambi che ha fatto (tutti attenti a mantenere il carattere offensivo della sua squadra)

va anche detto che in campo c'è pure l'avversario, ed in questo caso un avversario da cui negli ultimi anni abbiamo preso delle vere e proprie imbarcate

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non oso pensare che cosa sarebbe potuto succedere se Saponara non avesse segnato, in termini di conseguenze disciplinari.

Sia santificato Saponara, Massa sia accolto sonoramente per 90 minuti  quando dirigerà la prossima partita a Marassi .

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dobbiamo augurarci che la squadra abbia sempre la forza di non arrendersi a queste schifezze. A volte riuscirà a superarle, altre volte no, ma l’importante è reagire da uomini e da sportivi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma quanto è stato bello vedere tutta la panchina fiondarsi sotto il settore ospiti?

Di certo non si può dire che il Mister non abbia creato un gruppo coeso.

  • Like 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il ‎09‎/‎12‎/‎2018 at 11:32, orso dice:

Ho visto la partita in tv, il divano ha corso qualche rischio, io sono stato particolarmente concentrato ed attento ad attivare il mio "ahiaiaiaiahiahiaai ...." in tutte le azioni pericolose che subivamo.

Non l'ho fatto sull'1-1 perchè pensavo che il pericolo fosse passato, non mi aspettavo il tacco smarcante di Parolo: me ne dolgo, perdonatemi.

Sulla ignominia di Massa e Pairetto sono esente da colpe: impossibile prevedere quel che hanno combinato.

Massa non s'è accorto di nulla, tant'è che il gioco è continuato, poi s'è messo mano all'orecchio ed è andato a vedere alla moviola.

Mentre guardavo il replay mi dicevo: "ohu, non facciamo scherzi, han tirato a metà barriera. il braccio è praticamente attaccato al corpo, non può essere rigore!"

Inutile raccontare il mio leggero stato alterato e quel che mi è uscito dalla bocca (auguri vari) tanto da farmi dire da mia moglie che mi dovevo vergognare (in effetti ...).

Ora, dopo il pari e a mente fredda, se incontrassi il cervellotico duo, mi limiterei a sputargli in faccia, 1/2 sputo a testa,.perchè con uno intero li laverei :scracco:

 

FONDAMENTALE : hai fatto ahiaahiahaihaihaiahaiah quando han battuto la punizione????

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 9/12/2018 at 00:29, labbrodinovisad dice:

IMG-20181208-WA0010.jpg

ma alla fine chi è che tocca il culo a Saponara?

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, Robi dice:

ma alla fine chi è che tocca il culo a Saponara?

nessuno "tocca", qui c'è qualcuno che tira giu!
per far vedere il deretano saponariano ai poteri forti del calcio!99!!

forza ragazzi!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, mariosamp66 dice:

FONDAMENTALE : hai fatto ahiaahiahaihaihaiahaiah quando han battuto la punizione????

 

Ovviamente!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

M A  

C H E  

C A Z Z O  

D I   

R I G O R E  

G L I  

H A  

D A T O?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!

...A L 96'!!!!!!!!!!!!!!

 

…C O L   V A R!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sampdoria, i retroscena del gol di Saponara: Giampaolo furente 'Non volevo presentarmi in conferenza'

Gli ultimi minuti del match con la Lazio a Genova sono già leggenda. I tifosi della Sampdoria probabilmente li ricorderanno per anni, e li racconteranno ai figli come sempre si fa con queste partite epiche. Il gol di Saponara però non lo scorderanno di sicuro i protagonisti del match, quelli che all'Olimpico erano sul terreno di gioco. Calciatori, ma anche membri dello staff tecnico doriano. E quello che esce dalle loro ricostruzioni è un vero e proprio racconto.

Sull'1-1 Salvatore Foti, collaboratore di Giampaolo, è già rientrato nello spogliatoio: "Non riesco mai a vedere i recupero... soffro troppo... vado lì, fumo e controllo sul telefonino il risultato, aggiornandolo in continuazione" ha raccontato a Il Secolo XIX. Poco dopo ecco il rigore dato da Massa. Una decisione che fa imbestialire Giampaolo, tanto che il tecnico doriano nel post partita la definirà 'moviola in campo'. Il tecnico lascia la panchina "per non farmi espellere" e vola furente negli spogliatoi. L'allenatore - stando alla ricostruzione de Il Secolo XIX - si infila sotto la doccia "talmente arrabbiato che pensavo di non presentarmi nemmeno alla conferenza stampa. Non si può dare un rigore così...". 

La versione combacia anche con quella del preparatore Catalano: "Non ce la facevo a vedere il rigore di Immobile. E mi sono fermato lì fuori, nel corridoio. Ho visto improvvisamente Giampaolo passarmi davanti ed entrare nello spogliatoio". Da lì in poi, il racconto torna a Foti, che vede la porta dello spogliatoio aprirsi e Giampaolo entrare infuriato: "Mi dice 'Lillo fammi vedere se era rigore... fammi vedere se era rigore...'. Ma io sul telefonino non ricevevo le immagini in diretta, non sapevo niente di quello che stava succedendo, controllavo solo il risultato su un altro sito live: 1-1, un refresh dopo l'altro e alla fine vedo 2-1, rigore di Immobile. Capisco che è successo qualcosa di ingiusto, non avevo mai visto Giampaolo così scosso".

Nel frattempo in campo è rimasto Micarelli, altro collaboratore del tecnico. "Non vedo Giampaolo" ha aggiunto ancora al quotidiano. "Ho pensato che lo avessero espulso". Poi però ecco il capolavoro, il gol di Saponara al 53' minuto: "Io ho esultato lì, nell'area tecnica, incredulo. E mi è venuto un ferocissimo mal di testa, sentivo i tifosi della Lazio dietro di me gridare, mi sembrava quasi che mi esplodessero le tempie. Non ho aspettato il fischio finale, mi sono precipitato nello spogliatoio. Ho aperto la porta, ho visto Lillo fermo a guardare il telefonino e Marco fermo sotto la doccia, con le mani sul petto. Gli urlo 'Marco, Marco, 2 a 2, gran gol di Saponara', mostrandogli il risultato con indice e medio delle due mani. Ricorderò per sempre il cambio di espressione del suo volto, vado sotto la doccia anch'io, vestito e lo abbraccio. A quel punto - conclude il racconto Micarelli - lui sgrana gli occhi, mi fissa e mi fa l'ultima domanda che chiunque si sarebbe mai potuto aspettare, 'Ma... è finita?' ". Sì, era proprio finita.

:smile::smile::smile::smile::smile::smile::smile:

  • Like 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

I momenti quelli belli, quelli che ti ricorderai per sempre come il gol di Boni a Torino, il rigore di Suarez del 4 a 4 di San Siro, il gol del 2 a 0 di Vialli a Zenga, Platt sotto la Sud contro il Brescia, Pazzini all'Olimpico, Flachi in rovesciata, Mirko Conte col Messina, la galoppata nel fango di Dossena e poi ..... e poi ..... i momenti, quelli belli 

  • Like 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
27 minuti fa, Erreci dice:

I momenti quelli belli, quelli che ti ricorderai per sempre come il gol di Boni a Torino, il rigore di Suarez del 4 a 4 di San Siro, il gol del 2 a 0 di Vialli a Zenga, Platt sotto la Sud contro il Brescia, Pazzini all'Olimpico, Flachi in rovesciata, Mirko Conte col Messina, la galoppata nel fango di Dossena e poi ..... e poi ..... i momenti, quelli belli 

Se fai così, mi fai piangere....

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

  1 ora fa, Erreci dice:

I momenti quelli belli, quelli che ti ricorderai per sempre come il gol di Boni a Torino, il rigore di Suarez del 4 a 4 di San Siro, il gol del 2 a 0 di Vialli a Zenga, Platt sotto la Sud contro il Brescia, Pazzini all'Olimpico, Flachi in rovesciata, Mirko Conte col Messina, la galoppata nel fango di Dossena e poi ..... e poi ..... i momenti, quelli belli 

Se fai così, mi fai piangere....

 

.... passami il fazzoletto 🤤

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...