Jump to content

Il Presidente


orso
 Share

Recommended Posts

è già stato spiegato in altra discussione:
ferrerominimo - che cmq sa rappresenta la proprietà -  in caso di retrocessione potrebbe chiedere danni al Cda che è stato meso lì provvisoriamente per gestire la società vincolata all'interno di un trust a garanzia dei concordati pattuiti con Tribunale fallimentare e con creditori

ferrerominimo potrebbe dire ti ho lasciato una quadra in serie A con "discreto trend agonistico"  e me la porti in B grazie a una gestione che io reputo del cazzo e a scelte sempre del cazzo e pertanto a voi del CdA faccio causa; quindi per questa ragione è necessario anche un suo avvallo se non altro per pararsi il culo

chi ne sa di leggi dice che sarebbe una causa senza alcuna speranza, ma tant'è meglio pararsi il culo

Link to comment
Share on other sites

15 minuti fa, C1enuamerda dice:

Lette dichiarazioni di Ranieri? 

Quindi comanda ancora Ferrero con Romei? 

Come le interpretate?

Io le interpreto che sir Ranieri ha perso una buona occasione per stare zitto, e mi ha già rotto il cazzo pure lui

post scriptum: io credo in quanto più volte detto e ribadito dal presidente Marco Lanna

  • Thanks 6
Link to comment
Share on other sites

Ripeto ciò che ho scritto: il cda non vuole andare contro ferrerominimo perché in caso di retrocessione potrebbe citare lanna e compari per avergli procurato un danno patrimoniale 

 

Link to comment
Share on other sites

39 minutes ago, C1enuamerda said:

Lette dichiarazioni di Ranieri? 

Quindi comanda ancora Ferrero con Romei? 

Come le interpretate?

In un primo ,momento mi ha preso un colpo poi rileggendo tutto con più calma ,mi pare, dico mi pare di aver capito che Ranieri sarebbe tornato anche a condizioni economiche favorevolissime e in situazione di classifica così difficile a patto di essere considerato la prima scelta e nel momento in cui ha avvertito che vi erano in ballo altri nominativi ha declinato l'invito (tipo "venivo per farvi  un favore mica per bisogno").

Il CDA come spiegato da Erreci ha autonomia decisionale ma non è potenzialmente irresponsabile rispetto alla vecchia proprietà, che se non sbaglio l'anno scorso, prima della salvezza acquisita, aveva già accusato il Consiglio di cattiva conduzione del bene affidatogli. Quindi oggi se ne cerca il coinvolgimento nella nomina dell'allenatore onde stornare grane future. Spiace, ma a l'è cuscì.

  • Like 1
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, labbrodinovisad dice:

Io le interpreto che sir Ranieri ha perso una buona occasione per stare zitto, e mi ha già rotto il cazzo pure lui

post scriptum: io credo in quanto più volte detto e ribadito dal presidente Marco Lanna

Io invece capisco che date le voci che lo volevano aver rifiutato per soldi abbia voluto puntualizzare. Onestamente vorrei sentire le parole invece di leggerle sui siti spazzatura perché è un attimo travisare...

Purtroppo credo il CDA di adesso non abbia proprio campo libero nelle scelte e quindi stia cercando un compromesso, per questo ci si mette tanto...

Speriamo bene.

Link to comment
Share on other sites

Che qualcuno possa far causa a un consiglio di amministrazione per la scelta di un mister è pura fantasia. Che Ferrero sia ancora proprietario della Sampdoria è un fatto. Speriamo di uscire presto da questa palude ché mi sono moderatamente rotto i coglioni.  

Aggiungo: dico questo non per spargere illazioni, ma per dire che mi pare evidente il motivo per cui lo consultano, il sig. Ferrero.

Edited by liam
Link to comment
Share on other sites

5 ore fa, labbrodinovisad dice:

Io le interpreto che sir Ranieri ha perso una buona occasione per stare zitto, e mi ha già rotto il cazzo pure lui

post scriptum: io credo in quanto più volte detto e ribadito dal presidente Marco Lanna

Ho pensato a scrivere la stessa cosa dal momento in cui ho letto quelle dichiarazioni fino al momento in cui ho letto il tuo messaggio 🥰

Link to comment
Share on other sites

12 ore fa, Erreci dice:

Ripeto ciò che ho scritto: il cda non vuole andare contro ferrerominimo perché in caso di retrocessione potrebbe citare lanna e compari per avergli procurato un danno patrimoniale 

 

quindi il Cda è in qualche maniera ricattato da Ferrero?

 

Link to comment
Share on other sites

Mah diciamo che tenta di esercitare una certa pressione, sta di fatto che delle minacce di azioni legali dello scorsi anno il CdA se ne fregó altamente. 

Ferrerominimo, o meglio sua figlia e suo nipote, rappresentano cmq la proprietà, una proprietà che non possiede un cazzo di fatto perché ha messo nero su bianco su documenti agli atti del Tribunale fallimentare di Roma che la cessione della Sampdoria coprirà debiti per 25-28 milioni, quindi o vince al superenalotto o la Sampdoria è già scritto che non è più cosa sua. Ovviamente cerca di fare in modo che il suo tesoretto non si deprezzi perché se ciò accadesse c'è l'avrebbe nel culo sino alla flessura epatica

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

4 minuti fa, Erreci dice:

Mah diciamo che tenta di esercitare una certa pressione, sta di fatto che delle minacce di azioni legali dello scorsi anno il CdA se ne fregó altamente. 

Ferrerominimo, o meglio sua figlia e suo nipote, rappresentano cmq la proprietà, una proprietà che non possiede un cazzo di fatto perché ha messo nero su bianco su documenti agli atti del Tribunale fallimentare di Roma che la cessione della Sampdoria coprirà debiti per 25-28 milioni, quindi o vince al superenalotto o la Sampdoria è già scritto che non è più cosa sua. Ovviamente cerca di fare in modo che il suo tesoretto non si deprezzi perché se ciò accadesse c'è l'avrebbe nel culo sino alla flessura epatica

Esattamente esatto, e aggiungo che in questa fase un minimo dialogo tra Ferrero e il cda, anche se forzato e anche se a tutti noi suona malissimo, è quasi cosa buona.

Link to comment
Share on other sites

e aggiungo

belin ma quale ricatto può esercitare uno che ha in piedi due fallimenti per un totale di un centinaio di milioni che ha pattuito di coprire con la cessione delle sue proprietà immobiliari in Roma e sparse qua e là per l'Italia, che sotto  processo presso una procura che solitamente si occupa di fatti di criminalità organizzata per bancarotta fraudolenta - un'altra decina di milioni - e altri simili reati ????

ferrerominimo è un morto che cammina, uno zombie, si sbatte, si agita nella sua agonia, gli è lecito di farlo, mi auguro che tale suo comportamento ne acceleri la dipartita verso l'oblio

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Io aggiungo che la stampa sportiva genovese fa letteralmente cagare

Secondo il Secolo alcuni membri del cda infastiditi dalle ingerenze di ferrero (ben spiegate sopra) starebbero valutando le dimissioni, e se anche un solo membro del cda desse le dimissioni decadrebbero automaticamente anche gli altri membri per espressa previsione dello statuto

Io non ho letto lo statuto, e non posso sapere in quali modalità e toni ferrero ed il cda si siano confrontati sulla scelta dell’allenatore, ma so di sicuro che gli estensori di questi articoli scritti con il solo ed unico obiettivo di incasinare le cose e destabilizzare ulteriormente l’ambiente sono scribacchìni senza un minimo di serietà o deontologia, professionale e personale

Link to comment
Share on other sites

ci hanno già provato una volta con la storia delle dimissioni e Marco Lanna rispose dicendo che non aveva mai pensato ad una simile evenienza perchè "sarebbe una follia dimettersi in un simile momento" ; aggiungo che non sarebbe neppure da Sampdoriani e il CdA è fatto per 3/4 da Sampdoriani autentici ai quali vanno aggiunti altri dirigenti sempre Sampdoriani di chiarissima fede 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Ho letto l'articolo del sempre più vicino al Pulitzer Basso Damiano: è la quinta essenza del remesciare la merda col bacchetto, non un dato,  non un fatto concreto e reale, solo supposizioni basate sul nulla. Complimenti, sono stare rispettate in pieno le regole del giornalismo.

Articolista locale= articolista banale e mi fermo qui per non incorrere in denunzie

  • Like 1
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

20 ore fa, labbrodinovisad dice:

Io le interpreto che sir Ranieri ha perso una buona occasione per stare zitto, e mi ha già rotto il cazzo pure lui

post scriptum: io credo in quanto più volte detto e ribadito dal presidente Marco Lanna

Quoto.

Cazzo sta gente che dice e non dice mi fa veramente incazzare. Ti hanno contattato ? Sai per certo che decide ancora Ferrero ? Che Ferrero tornerà come profetizza Criscitello e tuo non accetti perchè Ferrero ( e pure Criscitello) ti stanno sul cazzo ?

E dillo chiaro porca di quella troia

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

18 ore fa, cillo2461 dice:

Quoto.

Cazzo sta gente che dice e non dice mi fa veramente incazzare. Ti hanno contattato ? Sai per certo che decide ancora Ferrero ? Che Ferrero tornerà come profetizza Criscitello e tuo non accetti perchè Ferrero ( e pure Criscitello) ti stanno sul cazzo ?

E dillo chiaro porca di quella troia

Oltretutto con la carriera che ha fatto non penso siano le voci della stampa genovese e di qualche sito della durata di una settimana che possano scalfire la sua reputazione... 

Concordo che il silenzio da parte sua sarebbe stato più elegante, anche perchè l'esperienza e l'intelligenza per comprendere che per il bene della Sampdoria non sia il momento di soffiare sulla brace ce l'ha sicuramente

Edited by Pontex76
Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...
13 minuti fa, liam dice:

Leggo di un'intervista del Presidente al Messaggero, con alcuni contenuti a prima vista abbastanza sorprendenti. Qualcuno l'ha letta integralmente?

io ho letto questo:

Sulle colonne de Il Messaggero, si trova anche un’intervista rilasciata da Marco Lanna, presidente della Sampdoria. Questa una parte delle sue dichiarazioni: “Mi sono preso una patata bollente? Una patatona. L'ho fatto per passione e per amore della Samp e sono contento, ma ogni giorno è dura e non è facile. Aspettiamo compratori, sì. Quando sono arrivato mi era stato assicurato che entro giugno, con la salvezza, sarebbero arrivati. Siamo ad ottobre... Al momento i soldi non ci sono. Da quello che so, gli arabi li metteranno. Poi, magari non arriveranno o arriveranno chissà quando, non posso saperlo. Noi stiamo facendo il possibile, quasi a costo zero, per restare in piedi. Mi chiedo: perché si è messo in piedi questo circo se poi non vogliono comprare il club? Per farsi pubblicità? Non avrebbe senso. Quindi sono fiducioso. Il mio modello di presidente è Mantovani. Persona raffinata, di classe, uno che ha costruito una Samp formato famiglia, persone che a distanza di anni ancora si vogliono bene e si frequentano. Uno che non alzava mai la voce e aveva stile”.

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Robi dice:

Mi chiedo: perché si è messo in piedi questo circo se poi non vogliono comprare il club? Per farsi pubblicità? Non avrebbe senso

Il Presidente ed io siamo in sintonia: stesso quesito che ho posto qui più volte, ma al quale nessun seguace di San Tommaso ha mai dato una risposta.

Il "circo" segnalo che via via si riempie sempre più di personaggi facilmente individuabili senza che nessuno di loro sino ad oggi abbia detti " ou mia belin che io non c'entro un cazzo e vi denunzio"

Link to comment
Share on other sites

13 minuti fa, labbrodinovisad dice:

Comunque il presidente è Marco LAnna.

E , presidente, noi siamo tutti con te❤️ 

Annedoto: a marzo, il sabato prima della partita, sono su un vaporetto a Venezia con la famiglia,lo incrocio in Rio Cannaregio,lui su un motoscafo col figlio, gli faccio subito il coro "Marco Lanna alè alè... Marco Lanna alè alè" lui saluta e sorride un po' imbarazzato...molto genovese e Sampdoriano...

dai Marco siamo con te!!!

Edited by PotereBlucerchiato
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...