Jump to content

Sky


Guest
 Share

Recommended Posts

Non è stampa bibina, è giornalismo sportivo ma non sapevo dove metterla...
Sto seguendo Atalanta-Lazio (godibilissima), li sentite anche voi i "commenti" di sottofondo dei tifosi atalantini in tribuna ? :smile:
Ma chi cura il posizionamento dei microfoni? E non gli dicono niente?

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, amintore dice:

Non è stampa bibina, è giornalismo sportivo ma non sapevo dove metterla...
Sto seguendo Atalanta-Lazio (godibilissima), li sentite anche voi i "commenti" di sottofondo dei tifosi atalantini in tribuna ? :smile:
Ma chi cura il posizionamento dei microfoni? E non gli dicono niente?

gli va bene che il bergamasco è semi-incomprensibile

Link to comment
Share on other sites

telecronista: "pareggio di Milinkovic-Savic, grande azione della Lazio", ecc.ecc.
sottofondo: ...cristi che volano...
la telecronaca prosegue, commento sul replay de gol, e in sottofondo continuano i cristi belli chiari e comprensibili in lingua italiana :smile:

Link to comment
Share on other sites

Ma no è ovvio che commentassero così (sono stati fin educati), il fatto è che sono stati ascoltati distintamente, forti e chiari :smile:, da milioni di spettatori. Sarà che a Sky saranno seguaci della pagina facebook PDB

Link to comment
Share on other sites

  • 9 months later...
36 minuti fa, labbrodinovisad dice:

e chi cazzo l'ha vista l'Inter?:smile:

 

comunque, anche ai tempi nostri ci furono delle belle esultanze per le nostre vittorie

Vitanza su tutti, ma anche Pizzul a Goteborg

Marco Fantasia alla radio al gol di Mancini a Napoli l'anno dello scudetto. 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

8 ore fa, Galway dice:

Marco Fantasia alla radio al gol di Mancini a Napoli l'anno dello scudetto. 

però Marco Fantasia era dei nostri, e faceva le cronache per una radio locale

Pizzul che a Bucarest dice "però questo gol lo volevo!", oppure che si immedesima e ripete "Vai Dossena, vai Dossena", vale cento di quegli invasati che fanno le telecronache per gli intertristi

5 ore fa, volalozar dice:

secondo me la garbatissima gioia di Ennio  Vitanza è molto più forte della caciarra di ieri sera

godetevala 

 

tra parentesi partita alle ore 15 di mercoledì pomeriggio, e stadio stracolmo in ogni ordine di posto, senza tanti discorsi

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

  • 6 months later...

In generale, sulle TV a pagamento e, forse, non solo quelle ecco quanto ha affermato Piccinini in questi giorni:

"Un giorno da pecora" su Radio 1: "Ricevevo molte telefonate il giorno dopo "Controcampo". Io però durante la partita tenevo il telefono spento, mentre ora non è più così e c'è il rischio di venire condizionati. So che alcuni uffici stampa di società calcistiche mandano messaggi ad alcuni miei colleghi, durante la partita. Qualcuno è molto sgradevole: so di miei colleghi rimasti molto male. Scrivono cose come 'hai sbagliato su una decisione arbitrale e cose di questo tipo'. Sono intimidazioni che a me non piacciano".

  • Confused 1
Link to comment
Share on other sites

Il 19/9/2018 at 22:18, labbrodinovisad dice:

però Marco Fantasia era dei nostri, e faceva le cronache per una radio locale

Pizzul che a Bucarest dice "però questo gol lo volevo!", oppure che si immedesima e ripete "Vai Dossena, vai Dossena", vale cento di quegli invasati che fanno le telecronache per gli intertristi

tra parentesi partita alle ore 15 di mercoledì pomeriggio, e stadio stracolmo in ogni ordine di posto, senza tanti discorsi

Che minchiata che ho scritto e me ne accorgo ora. Vitanza, non Pizzul

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Il 19/9/2018 at 22:18, labbrodinovisad dice:

 

tra parentesi partita alle ore 15 di mercoledì pomeriggio, e stadio stracolmo in ogni ordine di posto, senza tanti discorsi

e nelle ore antecedenti la partita piovette a catinelle, un vero diluvio 

Giocare una semifinale di Coppa di pomeriggio fu mancanza di rispetto ? 

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, Erreci dice:

e nelle ore antecedenti la partita piovette a catinelle, un vero diluvio 

Giocare una semifinale di Coppa di pomeriggio fu mancanza di rispetto ? 

una delle pochissime partite che ho perso per colpa del lavoro... ed ero pure in via xx settembre a lavorare, so che gli ho maledetti tutti quei bastardi perchè non mi hanno dato ferie, unica soddisfazione che di li a poco fallirono ed io avevo già un altro lavoro.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, Erreci dice:

e nelle ore antecedenti la partita piovette a catinelle, un vero diluvio 

Giocare una semifinale di Coppa di pomeriggio fu mancanza di rispetto ? 

che poi all'epoca spessissimo erano di pomeriggio i turni di Coppa, sia delle coppe europee, che della coppa italia

forse eravamo un po' meno pieni di musse

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Il 5/3/2018 at 11:04, volalozar dice:

ho avuto la fortuna di conoscere Bruno Pizzul una sera ad una festa per l'elezione di Gianni Rivera.

Eravamo un gruppetto a chiacchierare insieme a lui. Quando qualcuno mi prese in giro dicendo che ero Sampdoriano lui ha iniziato a parlare solo di Sampdoria con grande simpatia raccontando aneddoti vissuti nella sua carriera. Gongolavo come un maiale.

Ennio Vitanza ..................................:sciarpa: 

altro che lacrimucce a vedere  e sentire 

 

ENNIO VITANZA ENNIO VITANZA ENNIO VITANZA!

Link to comment
Share on other sites

5 ore fa, djsmith dice:

In generale, sulle TV a pagamento e, forse, non solo quelle ecco quanto ha affermato Piccinini in questi giorni:

"Un giorno da pecora" su Radio 1: "Ricevevo molte telefonate il giorno dopo "Controcampo". Io però durante la partita tenevo il telefono spento, mentre ora non è più così e c'è il rischio di venire condizionati. So che alcuni uffici stampa di società calcistiche mandano messaggi ad alcuni miei colleghi, durante la partita. Qualcuno è molto sgradevole: so di miei colleghi rimasti molto male. Scrivono cose come 'hai sbagliato su una decisione arbitrale e cose di questo tipo'. Sono intimidazioni che a me non piacciano".

non dimentichiamo come tra i pagati e gli intimoriti da Moggi ci fossero diversi giornalisti

il di più al giorno d'oggi è che puoi farlo in tempo zero con whatsup

Link to comment
Share on other sites

23 ore fa, Erreci dice:

e nelle ore antecedenti la partita piovette a catinelle, un vero diluvio 

Giocare una semifinale di Coppa di pomeriggio fu mancanza di rispetto ? 

Non vorrei dire cazzate ma mi par di ricordare che dipendesse dal fatto che l'impianto di illuminazione non era disponibile e dal fatto che lo stadio per metà era un cantiere.

E comunque quanto sopra  denotò grande rispetto da parte delle istituzioni di questa "cazzo di città"  (cit.)

  • Like 1
  • Thanks 1
  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...