Jump to content

Carta stampata, ricca facciata


Recommended Posts

Per me:

Marilungo

Koman

Macheda

Rossini

A parte gli scherzi per me Pelè, anche se secondo me fare paragoni tra epoche diverse e campionati diversi non porta da nessuna parte. Maradona in effetti un grande, anche se a livello umano deve essere una fetecchia. Ogni tanto qualche cosa di arguto lo dice, ma risulta poco attendibile visto come si è comportato nella vita privata.

Link to comment
Share on other sites

Si ma si parla del calciatore non dell'uomo 

Mancini é una fetecchia d'uomo Vierchowood pure ma sono stati dei calciatori immensi

di Pelé francamente ricordo solo il gol che segnò nella finale del '70 e ricordo pure che in quella paryota2non brilló, poo son solo spezzoni di calcio giocato a 2 all'ora .... potrei tranquillamente affermare che non so nulla di lui 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

I calciatori spesso sono insopportabili,ignoranti o asini...e spesso dipende dal loro background...ma se penso a certi stop dell'Asino, a certe giocate di Flachi come si inarcava col sedere per proteggere il pallone,al modo di portare palla di Mancini con l'esterno (!)  lungo la linea laterale...alle giocate di Maradona o di Totti...o di Gullit...beh saranno quel che saranno...ma belin che grandi giocatori!!!

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Mah, francamente avere da ridire sul più grande giocatore della storia del calcio, solo perché giocava nel Napoli, mi sembra una roba che ci rende ridicoli. Poi fate pure , per carità. 

 

Ps: fosse anche il secondo giocatore più forte, o il terzo o il quarto, la sostanza della questione non cambierebbe di una virgola

  • Like 1
  • Thanks 2
Link to comment
Share on other sites

19 minuti fa, labbrodinovisad dice:

Mah, francamente avere da ridire sul più grande giocatore della storia del calcio, solo perché giocava nel Napoli, mi sembra una roba che ci rende ridicoli. Poi fate pure , per carità. 

 

Ps: fosse anche il secondo giocatore più forte, o il terzo o il quarto, la sostanza della questione non cambierebbe di una virgola

Uno dei più grandi. Sicuramente.

Mi sta sui coglioni, ha fatto qualche gol di Mano di troppo, ma ha fatto grandi cose in un difficile contesto come Napoli, da grandissimo fuoriclasse quale era.

Napoli è stata il suo trionfo e allo stesso tempo la sua rovina.

E comunque I napulè mi stanno sulle balle molto molto più del PibeDeOro:sisi:

p.s.  Dimenticavo: ma come cazzo si fa a celebrare un gol fatto di  mano, dopo 31 anni? Ne ha fatti altri, molto più belli, particolari e vanno a cercare uno dei pochi irregolari? Fra l'altro sarebbe il loro lavoro...non di chi scrive suo forum. Questo era il punto evidenziato Doriastuart, Labbro, non la classe, evidente, di Maradona, (anche io sono andato fuori tema...)

Edited by PotereBlucerchiato
Link to comment
Share on other sites

8 ore fa, PotereBlucerchiato dice:

 

p.s.  Dimenticavo: ma come cazzo si fa a celebrare un gol fatto di  mano, dopo 31 anni? Ne ha fatti altri, molto più belli, particolari e vanno a cercare uno dei pochi irregolari? Fra l'altro sarebbe il loro lavoro...non di chi scrive suo forum. Questo era il punto evidenziato da Doriastuart, Labbro, non la classe, evidente, di Maradona, (anche io sono andato fuori tema...)

Thanks.  

Il comportamento di un individuo nel e al di fuori della sua attività spesso, almeno per me, offusca ciò che di buono potrebbe proporre. Ecco, si può dire che io sono....offuscato da tante cose sue, per questo lo escludo dalla mia classifica; al massimo posso dire che è uno che in campo ha avuto tanto culo.  :pistorius::pffs:

Edited by doriastuart
Link to comment
Share on other sites

Se li avesse fatti con la  maglia della Sampdoria sareste a dire che siamo tifosi e che sarebbero niente confronto ai millemila torti subiti.

 

13 ore fa, doriastuart dice:

https://www.youtube.com/watch?v=rhkLpWbXVqE 

 

Io non sono Joe Camp, ma il primo commento mi conforta. Se poi si "legge tutto", tanto meglio: non me lo sono inventato.  

P.S.: non avevo dubbi che PotereBlucerchiato sarebbe giunto in mio soccorso. :sciarpa:

Chissà perchè, ma neanche io avevo dubbi :zizi:

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

21 minuti fa, Gianla dice:

Se li avesse fatti con la  maglia della Sampdoria sareste a dire che siamo tifosi e che sarebbero niente confronto ai millemila torti subiti.

Chissà perchè, ma neanche io avevo dubbi :zizi:

Non ha molto senso quanto hai scritto. Non raccolgo.

Si parla di un fuoriclasse,perché celebrarlo per una sua furbata disonesta,come da lui confermato,e non per altri mille gesti tecnici/umani apprezzabili?

Il soccorso a Doriastuart era doveroso perché quanto aveva scritto era la pura e semplice verità. Documentata. E a me il revisionismo non piace, in nessun ambito, e ho la memoria lunga.

Come non piace prenderlo in quel posto, e poi minimizzare e riderci su,son fatto così...

Link to comment
Share on other sites

penso che la sua "furbata disonesta" che dici tu non può essere estrapolata dal contesto socio politico che c'era allora. Inghilterra Argentina non era solo una partita di un mondiale, ricordiamoci che poco tempo prima le due nazioni erano in guerra per isole Malvine (o Falkland). il gioco del calcio in se stesso e fatto di finte inganni e simulazioni più o meno tollerate dagli arbitri. battere un fallo laterale cinque metri in avanti da dove è uscita la palla oppure punizioni battute anche 10 metri in avanti, sono furbate che magari non incidono immediatamente sul risultato (come un goal di mano) ma alterano il regolare svolgimento della partita.

Link to comment
Share on other sites

9 minuti fa, Robi dice:

penso che la sua "furbata disonesta" che dici tu non può essere estrapolata dal contesto socio politico che c'era allora. Inghilterra Argentina non era solo una partita di un mondiale, ricordiamoci che poco tempo prima le due nazioni erano in guerra per isole Malvine (o Falkland). il gioco del calcio in se stesso e fatto di finte inganni e simulazioni più o meno tollerate dagli arbitri. battere un fallo laterale cinque metri in avanti da dove è uscita la palla oppure punizioni battute anche 10 metri in avanti, sono furbate che magari non incidono immediatamente sul risultato (come un goal di mano) ma alterano il regolare svolgimento della partita.

Mi riferivo a Napoli-Sampdoria 1986-87!!!

Concordo con te su Argentina-Inghilterra,lì il clima era cone un derby all'ennesima potenza,dove vale tutto.

Ma il così detto PibedeOro non ha compiuto solo uno o 2 gesti isolati che possono succedere per istinto furbizia o nel contesto di una partita particolarmente sentita.

Per sua stessa ammissione è capitato in più occasioni, ciò lo qualifica come grande fuoriclasse,carismatico, ma in più di un occasione disonesto o quantomeno scorretto.

Edited by PotereBlucerchiato
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

31 minuti fa, PotereBlucerchiato dice:

Mi riferivo a Napoli-Sampdoria 1986-87!!!

Concordo con te su Argentina-Inghilterra,lì il clima era cone un derby all'ennesima potenza,dove vale tutto.

Ma il così detto PibedeOro non ha compiuto solo uno o 2 gesti isolati che possono succedere per istinto furbizia o nel contesto di una partita particolarmente sentita.

Per sua stessa ammissione è capitato in più occasioni, ciò lo qualifica come grande fuoriclasse,carismatico, ma in più di un occasione disonesto o quantomeno scorretto.

ho capito... pensa che c'è mancato poco che diventasse un giocatore della Sampdoria, almeno così si raccontava all'epoca

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, PotereBlucerchiato dice:

Non ha molto senso quanto hai scritto. Non raccolgo.

Si parla di un fuoriclasse,perché celebrarlo per una sua furbata disonesta,come da lui confermato,e non per altri mille gesti tecnici/umani apprezzabili?

Il soccorso a Doriastuart era doveroso perché quanto aveva scritto era la pura e semplice verità. Documentata. E a me il revisionismo non piace, in nessun ambito, e ho la memoria lunga.

Come non piace prenderlo in quel posto, e poi minimizzare e riderci su,son fatto così...

non mi sembra di aver letto da nessuna parte, sul forum, che qualcuno lo celebra per i gol di mano

e se devo dirla tutta io non trovo senso e non raccolgo il contestare acidamente cose di 30 anni fa

Edited by Gianla
Link to comment
Share on other sites

29 minuti fa, Gianla dice:

non mi sembra di aver letto da nessuna parte, sul forum, che qualcuno lo celebra per i gol di mano

e se devo dirla tutta io non trovo senso e non raccolgo il contestare acidamente cose di 30 anni fa

Tutto nasce da quanto evidenziato da Doriastuart, che ha riportato articolo in cui veniva celebrato,appunto quel gol irregolare,che alcuni (direi i più),non ricordavano. Non ho mai scritto che è stato celebrato sul forum.

Non contesto acidamente,nulla.

Affermo,documentandolo,che quel gol fu irregolare. E me lo ricordo bene,come molte cose di questi ultimi 30 anni riguardo la Sampdoria: belle e brutte.

Tra l'altro quella stagione si concluse col famigerato spareggio di Torino col Milan,già citato nei giorni scorsi,con regole cambiate in corso.

Per me Sampdoria significa emozione,gioia,sentimento. Un ideale da proteggere,difendere.

Ognuno ha il suo modo,rispettabile di sostenere la Sampdoria e di essere "a guardia di ina fede".

Ma la storia della Sampdoria non va dimenticata, va tramandata. Tutta. E se vedo o sento inesattezze è più forte di me: voglio ristabilire la verità dei fatti.

In città ci sono già alcuni che vivono di musse,verità ribaltate,leggende,mistificazioni.

 

 

Edited by PotereBlucerchiato
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, Gianla dice:

Se li avesse fatti con la  maglia della Sampdoria sareste a dire che siamo tifosi e che sarebbero niente confronto ai millemila torti subiti.
 

Ci fu un Sampdoria-Atalanta diversi anni fa in cui si decise di restare fuori dallo stadio. Una partita sofferta in un modo diverso. La Sampdoria vinse con un rigore abbastanza dubbio, se non molto dubbio. A me quel rigore dà fastidio ancora adesso. Pensa un po' come potrei celebrare un mio giocatore che segna con la mano ed esulta. 

 

47 minuti fa, Gianla dice:

non mi sembra di aver letto da nessuna parte, sul forum, che qualcuno lo celebra per i gol di mano

e se devo dirla tutta io non trovo senso e non raccolgo il contestare acidamente cose di 30 anni fa

Non sono passati trentanni, ma io non contesto, ma maledico Schmidhuber; oppure Ingesson, Trentalange, Mazzoni, Udinese , Perugia, Moggi.Non ha senso tutto questo?  Per me sì, non dimentico e non perdono chi mi ha fatto del male come Sampdoriano. Non siamo tutti uguali, ma per fortuna qui sopra possiamo liberamente esprimere le nostre lecite opinioni. 

P.S.: se PotereBlucerchiato mi ha confortato, lo ha fatto esclusivamente perchè ha confermato una verità che ha rischiato di essere fumosa ed ero certo che lui (e non solo lui) ne fosse a conoscenza. 

Link to comment
Share on other sites

belinate, tutti amiamo Chiorri, e lo abbiamo amato anche se era una gran legera, ed anche dopo lo sputo in faccia a Gorin

tutti amiamo Flachi, che umanamente si è dimostrato un idiota totale

e nessuno di noi, sano di mente, avrebbe da ridire sul Mancini calciatore, che come uomo è una merda, e lui sì ha fatto veramente del male alla Sampdoria

Potrei continuare col Cassano calciatore, e con altri millemila esempi

 

rompere il cazzo a Maradona che si è ritirato trent'anni fa, ed ha fatto la storia del calcio, è certamente esercizio lecito, senza dubbio

come è lecito pensare che sia infantile

ps: tra l'altro parliamo di un gol, che probabilmente non è neanche di mano, dell'86

in una normale partita di campionato, peraltro finita 1-1

ed è ovvio che chi ha ripescato quel gol, pensi sia regolarissimo (e lo penso anche io... e aggiungo che Vialli ne fece uno simile in tuffo a Bari)

Edited by labbrodinovisad
  • Like 1
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

12 minuti fa, labbrodinovisad dice:

belinate, tutti amiamo Chiorri, e lo abbiamo amato anche se era una gran legera, ed anche dopo lo sputo in faccia a Gorin

tutti amiamo Flachi, che umanamente si è dimostrato un idiota totale

e nessuno di noi, sano di mente, avrebbe da ridire sul Mancini calciatore, che come uomo è una merda, e lui sì ha fatto veramente del male alla Sampdoria

Potrei continuare col Cassano calciatore, e con altri millemila esempi

 

rompere il cazzo a Maradona che si è ritirato trent'anni fa, ed ha fatto la storia del calcio, è certamente esercizio lecito, senza dubbio

come è lecito pensare che sia infantile

ps: tra l'altro parliamo di un gol, che probabilmente non è neanche di mano, dell'86

in una normale partita di campionato, peraltro finita 1-1

ed è ovvio che chi ha ripescato quel gol, pensi sia regolarissimo (e lo penso anche io... e aggiungo che Vialli ne fece uno simile in tuffo a Bari)

Il gol fu di mano.

Quello di Vialli a Bari di testa.

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, PotereBlucerchiato dice:

Tutto nasce da quanto evidenziato da Doriastuart, che ha riportato articolo in cui veniva celebrato,appunto quel gol irregolare,che alcuni (direi i più),non ricordavano. Non ho mai scritto che è stato celebrato sul forum.

Non contesto acidamente,nulla.

Affermo,documentandolo,che quel gol fu irregolare. E me lo ricordo bene,come molte cose di questi ultimi 30 anni riguardo la Sampdoria: belle e brutte.

Tra l'altro quella stagione si concluse col famigerato spareggio di Torino col Milan,già citato nei giorni scorsi,con regole cambiate in corso.

Per me Sampdoria significa emozione,gioia,sentimento. Un ideale da proteggere,difendere.

Ognuno ha il suo modo,rispettabile di sostenere la Sampdoria e di essere "a guardia di ina fede".

Ma la storia della Sampdoria non va dimenticata, va tramandata. Tutta. E se vedo o sento inesattezze è più forte di me: voglio ristabilire la verità dei fatti.

In città ci sono già alcuni che vivono di musse,verità ribaltate,leggende,mistificazioni.

 

 

Certo, sono gli stessi che vivono di complotti ed antichi rancori. :zizi:
Poi leggere che Francis poteva essere nei top 5 giocatori della storia, scusa ma dai... non lo voglio dire, lo hai detto tu.

 

 

27 minuti fa, doriastuart dice:

Ci fu un Sampdoria-Atalanta diversi anni fa in cui si decise di restare fuori dallo stadio. Una partita sofferta in un modo diverso. La Sampdoria vinse con un rigore abbastanza dubbio, se non molto dubbio. A me quel rigore dà fastidio ancora adesso. Pensa un po' come potrei celebrare un mio giocatore che segna con la mano ed esulta. 

 

Non sono passati trentanni, ma io non contesto, ma maledico Schmidhuber; oppure Ingesson, Trentalange, Mazzoni, Udinese , Perugia, Moggi.Non ha senso tutto questo?  Per me sì, non dimentico e non perdono chi mi ha fatto del male come Sampdoriano. Non siamo tutti uguali, ma per fortuna qui sopra possiamo liberamente esprimere le nostre lecite opinioni. 

P.S.: se PotereBlucerchiato mi ha confortato, lo ha fatto esclusivamente perchè ha confermato una verità che ha rischiato di essere fumosa ed ero certo che lui (e non solo lui) ne fosse a conoscenza. 

Si certo, ma il rischio è di vedere fantasmi dove non ci sono e soprattutto farsi del sangue marcio per nulla.
 

 

Link to comment
Share on other sites

14 minuti fa, Gianla dice:

Certo, sono gli stessi che vivono di complotti ed antichi rancori. :zizi:
Poi leggere che Francis poteva essere nei top 5 giocatori della storia, scusa ma dai... non lo voglio dire, lo hai detto tu.

 

 

Si certo, ma il rischio è di vedere fantasmi dove non ci sono e soprattutto farsi del sangue marcio per nulla.
 

 

Di Francis perdonami non ho detto proprio nulla, antica fissazione di doriastuart:smile:

Prendo atto che ristabilire una verità storica significa vivere di rancori.

Non accetto accostamenti neanche troppo velati, a quelli. Ti sarei grati se non volessi ripeterli.:parrucca:

Edited by PotereBlucerchiato
Link to comment
Share on other sites

42 minuti fa, doriastuart dice:

Ci fu un Sampdoria-Atalanta diversi anni fa in cui si decise di restare fuori dallo stadio. Una partita sofferta in un modo diverso. La Sampdoria vinse con un rigore abbastanza dubbio, se non molto dubbio. A me quel rigore dà fastidio ancora adesso. 

Immagino che anche il ricordo del rigore jattato da Vialli a a Monaco ti crei lo stesso fastidio 

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, PotereBlucerchiato dice:

Di Francis perdonami non ho detto proprio nulla, antica fissazione di doriastuart:smile:

Prendo atto che ristabilire una verità storica significa vivere di rancori.

Non accetto accostamenti neanche troppo velati, a quelli. Ti sarei grati se non volessi ripeterli.:parrucca:

non hai capito, meglio, perchè intendevo proprio quello che mi hai chiesto di non ripetere due righe sotto. :smile:

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...