Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'giampaolo'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Quelli di Sempre
    • Bar Sport
    • I Tifosi
    • Stampa cittadina, falsa e bibina
    • Controcalcio
    • Ricordi della SUD
  • U.C.Sampdoria1946
    • La Società
    • La Squadra
    • Le Partite
    • Gli Ex
  • Assistenza Tecnica
    • Supporto Tecnologico

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


About Me

Found 3 results

  1. Daitarn

    Marco Giampaolo

    Riapro volentieri la discussione sull'artefice di quello che i ragazzi ci stanno facendo vedere in campo. Il Mister è un grande professionista, uno che ha la cultura del lavoro e nel mondo del calcio non è una cosa banale... uno che non ha paura di puntare sui giovani se gli dimostrano che può fidarsi di loro, uno che parla chiaro e antepone SEMPRE il bene della Sampdoria alle esigenze dei singoli, insomma uno con le palle. E ha capito, perché lo ha visto con i suoi occhi, e lo ha già detto in diverse occasioni non certo per piaggeria, che cosa può dare la Sud alla squadra. In conclu
  2. Eccoci, dopo aver visto la figura fondamentale del 4 3 1 2 proviamo ora a vedere come ci si difende e sopratutto come interpreta, o meglio come fa interpretare, la fase di non possesso Mister Giampaolo ai suoi giocatori (ovviamente questa è un analisi mia senza nessuna pretesa) Cominciamo subito con il dire che i principi difensivi di uno schieramento a zona in ordine di priorità sono : palla, compagno, porta. Non si tiene conto dell'avversario in modo specifico. E' attraverso questi principi che si sviluppa la fase difensiva o di non possesso che al suo interno ha diverse sotto fasi tra
  3. Era da un po' che volevo parlare del modulo adottato dalla Samp di Giampaolo ora ci proverò senza pretendere di aver la ragione/verità in tasca quindi invito chiunque a partecipare. L'unica richiesta che mi sento di fare è di argomentare le proprie visioni del modulo in questione. Giampaolo ha un modo proprio di far interpretare questo modulo ai propri giocatori ed è proprio per questo che per cercare di capire al meglio il "suo modo" si debba partire dai fondamenti del modulo stesso dividendo l'argomento in diverse parti. il 4 3 1 2 è un modulo di matrice olandese(gli spagnoli non h
×
×
  • Create New...