Jump to content

Erreci

Members
  • Posts

    8,829
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    654

Posts posted by Erreci

  1. E se lo dice persino lui ..... così Enrico Varriale:

    "Tutti a dire "non aizziamo polemiche" o "non si deve parlare sempre degli arbitri" e poi ne parlano tutti. La verità è che gli errori possono esserci sempre. Ma episodi come quelli del rigore a milan  o del gol annullato a sampdoria, ai tempi del VAR, restano inspiegabili."

  2. 8 minuti fa, PicchiaRomei dice:

    Il problema è che abbiamo un avvio di merda con ottime probabilità di trovarci in fondo dopo 5 o 6 giornate, un punto (o 3) dopo una partita giocata in questo modo avrebbe cambiato il campionato.

    Non so se ti rendi conto di aver fatto una TABELLA e adesso son tutti cazzi tuoi con l'ira di Labbro 

    • Haha 3
    • Sad 1
  3. 8 ore fa, PicchiaRomei dice:

    Tra parentesi ho appena letto (a proposito di Lecce Inter) che se l’arbitro ha visto e giudicato, il var non può intervenire per giudicare l’entità di un contatto. Come mai merdetto è intervenuto?

    esattamente ciò che ho sostenuto sin dall'annullamento:  il VAR NON PUO' INTERVENIRE su ciò che gli arbitri in campo hanno avuto modo di vedere chiaramente e giudicare, l'intensità dei contatti poi è a discrezione unica dell'arbitro. Nel nostro caso come già scritto l'arbitro ha visto chiaramente il contatto e ha lasciato correre, il guardalinee era lì in linea con perfetta visuale e a pochi metri (8? 10?) e non ha segnalato nulla, il VAR QUINDI non avrebbe dovuto intervenire. Il fatto è che al VAR vi era un arbitro internazionale, figlio di arbitro degli arbitri, e in campo un arbitro con poche partite in serie A e quindi richiamato al VAR si è cagato in mano e non se l'è sentita di dar contro a un arbitro che potrebbe stroncargli o rendergli difficile la carriera. Un tempo vi era la sudditanza nei confronti delle grandi squadre, oggi vi è nei confronti del VAR

     PS: ecco la fulgida carriera del Dionisi - nella stagione 2020-2021 viene designato in 5 partite del massimo campionato e in 9 in cadetteria, mentre in quella 2021-2022 le presenze sono state 7 e 4 rispettivamente, con inoltre una in Coppa Italia

     

    Dionisi 12 partite in serie A

    Pairetto: Al termine della stagione 2020-2021 vanta 83 presenze in serie A. Dopo il grave errore nella partita Spezia - Lazio del 3 maggio 2022 viene sospeso a tempo indeterminato

    leris.jpeg

    • Like 1
    • Sad 1
  4. S

    43 minuti fa, Galway dice:

    Confermo palo di Sabiri

    Non parata

    Appena rivisto

    E appena rivisto che sono dei figli di troia arbitro e var e una bella Sampdoria 

    Se ha fatto palo mi rammarico di non aver esploso un imperioso PERDINCIBACCO come in occasione della traversa di Quagliarella (e nonno ditemi che era una parata)

  5. Le due punte consentono a gasperini di fare il gioco più antico : palla lunga e pedalare magari dando due spallata e un runsone

    GP si dice deluso e incazzato per la sconfitta ingiusta, ma soddisfatto del gioco e dell'atteggiamento 

    9 minuti fa, PicchiaRomei dice:

    Ma la punizione di Sabiri non ha preso il palo?

    No è stata parata da Musso, grande parata

    • Like 1
  6. La sensazione è che il pareggio sarebbe stato il risultato giusto per quanto visto. Atalanta messa alle corde nel quarto d'ora finale è un bel viatico per il futuro. Gol annullato alla pairetto, una traversa, una grande parata di musso, un tiro a filo di palo uscito di nulla, un colpo di testa di Sabiri che belin, il tutto con un Djuricic ancora a corto di preparazione, un Vieira che fa bene in fase di rottura e difensiva meno bene in costruzione, un Rincon enorme che ringhia e morde e si improvvisa pure play, un Caputo sovrastato fisicamente da un gorilla, un Quagliarella che sfiora il gol in 2 occasioni, bene la difesa, bene pure Leris e i subentrati verre depaoli Murillo con un de Luca sportellatore che in certe partite è quel che ci vuole 

    Sono fiducioso sapendo anche chi è fuori e che a breve vedremo in campo 

     

    • Like 6
  7. 2 minuti fa, PicchiaRomei dice:

    Giocatori dopati, Pairetto che si vende le partite siamo tornati ai bei tempi andati 

    Bela ma l’ho rivisto adesso sul telefono Letis non ha fatto niente l’altro ha provato a fermarlo col corpo e poi si è buttato per terra. 

    Dionisi aveva perfetta visuale, guardalinee a 10 metri in linea con visuale aperta, ma c'è pairetto .....

    • Thanks 2
  8. È ovvio che Renzo Parodi non lavori di fantasia così come è altrettanto ovvio che abbia delle fonti, tutto sta nell'attendibilità di queste fonti. Anche ai tempi delle offerte di Vialli e Soci personaggi di chiarra e soecchiata fede blucerchiata davano date del closing  certe certissimo e pure loro avranno avuto la soffiata da qualcuno. Renzo Parodi,  che è cmq l'unico ad aver fornito una ricostruzione precisa delle procedure fallimentari, ha via via tirati fuori nomi, nazionalità e consistenza patrimoniale di svariati personaggi: a Giugno era certo di un americano, poi di un arabo, poi di Redstone e Cerberus, adesso un mix di Redstone con un arabo  ..... voci dal sen fuggite alle quali vengono poi associate ricostruzioni e ipotesi cin tanti se e qualche ma però. Confesso di seguire con interesse i post di RP su Facebook un po' come le vicende di mercato.  Poi ultimamente pure Maurizio Michieli si è avventurano in una ricostruzione con ipotesi sulla cessione, per certi versi simile a quella di RP per altri un po' diversa ..... un'altra fonte? sempre la stessa un po' birichina che si diverte a seminare voci e vocine?  Oppure la medesima che parla in modo da essere diversamente intesa? 

    Forse Lanna voleva solo inviare tutti a non lavorare troppo di fantasia su quelle che non son altro che voci dal sen fuggite

  9. Ringrazio pure io, ne riconosco la qualità ed esperienza e la carriera, però ha pur sempre 35 anni e occupa un ruolo dispendioso, di certo non più utilizzabile in una squadra che gioca con la difesa a 3, insomma è andato a Salerno e nessun altro lo ha cercato anche perché ha un ingaggio di quelli da meninbelino

    • Like 1
  10. Ripeto: la verifica delle fonti è la prima regola del giornalismo serio, verifica dell'attendibibilita e della qualità, poi se uno si accontenta dei racconti bisbigliati del cugino della portinaia dove abita il fratello di secondo letto del fruttivendolo di fiducia di Vidal o del fioraio di un impiegato di Lazard ebbé allora possono uscire scoop incredibili 

    • Like 2
  11. 2 ore fa, labbrodinovisad dice:

    Teniamo conto che ha fatto 7 gol e dieci assist gol... 

    Vero e la sua presenza è stata determinante nel girone di andata e pure nell'anno precedente poi si è gradatamente spento anche quando è stato riportato sull'out di destra: pochissimi dribbling fatti ancora meno quelli riusciti, cross banali spesso fuorimusura, insomma irriconoscibile 

    • Like 1
  12. Bisognerebbe però conoscere le fonti a cui si abbeverano e se prima di abbeverarsi ne hanno controllato  potabilità e qualità. Magari pensi di bere acqua di finte e invece è lo scarico di un depuratore oppure sei abituato a bere merda ......

  13. Se invece si è trattato, come penso e spero per lui, di un attacco di reumatismi articolare acuto il tutto dovrebbe essersi esaurito ma non so con quali esiti per articolazione del ginocchio e altri organi

    Confido nell'estrema ignoranza dei giornalisti 

    • Like 1
    • Haha 1
  14. Se davvero la diagnosi scritta sui giornali corrisponde alla diagnosi clinica vera non di tratta di un infortunio ma una malattia cronica  che necessita di cure continue e di cui non vi è certezza di poterla controllare .L'artrite reumatoide, così si legge nei giornali, è malattia altamente invalidante e se davvero quella era la diagnosi ben fatto venderlo perché oggi sta bene fra due anni chissà 

×
×
  • Create New...