Jump to content

rantegusu

Members
  • Posts

    334
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    17

rantegusu last won the day on March 28

rantegusu had the most liked content!

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

rantegusu's Achievements

Contributor

Contributor (5/14)

  • Conversation Starter
  • Dedicated
  • Reacting Well
  • Very Popular
  • First Post

Recent Badges

608

Reputation

  1. Grazie fratello Galway! me l'ero persa, presa da Fb, ma originariamente scritta per questo nobile Foro ai tempi degli scleri di Cassano che schifava i premi dei tifosi di Sestri Levante (2010). Unisco tutti quanti in un abbraccio e... tracanno!
  2. avendo avuto una lunga permanenza lombarda questa foto mi fa sovvenire il verso di un grande poeta milanese, Delio Tessa: "L'è el dì di mort alegher!"
  3. rantegusu

    Sergio Volpi

    Commovente l'affetto del nostro vecchio Capitano, spesso in Sud, indossando i suoi (nostri) colori. C'era anche lunedì e questo è un suo intenso primo piano...
  4. L'immensa responsabilità presidenziale sta trasformando il "ragazzo di casa", Marco Lanna, l'ossuto e roccioso difensore ricciolino, nel difensore dell'esistenza e dell'indipendenza della Patria Genovese. Per una misteriosa congiunzione astrale il cambiamento è anche fisico , regagliamogli un gatto di nome Dragut, lasciamo che l'Ammiraglio doriano ci conduca in un porto sicuro, garantendoci la sopravvivenza e la dignità in mezzo alle superpotenze calcistiche, non sarà facile. "Morte ai Fieschi!" anzi ai "Freschi doriòti" che gli rompono le scatole sui social. (Morte si fa per dire....) Buon vento al nostro Principe!
  5. E adesso capite, parlo a chi non ha i capelli bianchi, perchè quando non si vinceva nulla fossimo ubriachi d'amore per il nostro Doria, che finiva così come l'attuale quasi tutti i campionati a cavallo del '70. Perchè insieme a tanta bratta c'erano perle di emozioni e di partite che ricompensavano le sofferenze patite (ed erano campionati a 16! squadre non a 20, spietati come spettacoli di gladiatori). E adesso ringrazio chi ce l'ha ricordata quell'emozione, ma confido che un'anima amorosa, onesta e competente, ci si pigli e ci doni la tranquillità. Per la Sampdoria vorrei un "uomo" che le voglia bene, che non la faccia soffrire, affidabile e lavoratore. Non vorrei mai più intrigarmi di "cose" societarie, insomma, c'ho una certa età e vorrei un "marito" per la Sampdoria. (la metafora non è mia ma di Paolo Mantovani ❤️ )
  6. Gemellatevi! ... ah! non serve più
  7. Umiltà e senso di appartenenza (e la "Lettera" cantata alla fine con una grinta feroce ed encomiabile).
  8. Abbiamo dei bei sampdoriani alla dirigenza, confido in loro perchè non posso far altro, il Ferrer è stato brincato poco prima che cambiasse l'allenatore, anch'io penso che gli attuali abbiano sondato gli umori della squadra prima di procedere ad un cambio doloroso e pericoloso, ma forse necessario per secondare gli umori di un team tutt'altro che scadente e che ha dimostrato che, anche in assenza di un capo, ha attributi e qualità sufficienti per tirarsi fuori dalla bratta.
  9. Marco Lanna ha nella Sampdoria un pezzo importantissimo della sua vita, sono sicuro che saprà, oltre alla doverosa attenzione agli algidi numeri di bilancio, metterci tutto il cuore possibile per preservarLa. A vent'anni stava gagliardamente in difesa della Nostra, a cinquanta ha l'occasione per continuare a farlo in una "partita" vitale per la sopravvivenza. Lo farà, ne sono convinto e mi fido di Vuja che lo scelse, già tanti anni fa.
  10. Il cavallo scosso Al Palio di Siena il cavallo scosso è quello che ha perduto il fantino, disarcionato o caduto nel corso della gara, è assai pericoloso per gli altri contendenti perchè segue liberamente le proprie traiettorie e corre per il solo piacere\dovere di correre perchè quella è la sua natura. Scatena la sua potenza senza il fardello della sua guida, talvolta irresponsabile o imbecille, e vince validamente se mantiene, fino alla fine, la sua coccarda, cioè i suoi colori (la sua Maglia). Ieri sera si è dimostrato che la Squadra vale ben più della dirigenza o dei tifosi, sempre che rispetti se stessa e porti avanti fino alla fine i suoi colori, che Dio la benedica!
  11. Non ho nessuna simpatia per Ferrero, ho provato negli anni a cercare di coglierne gli aspetti positivi, ma mi ha quasi sempre deluso. La misura cautelare applicata dal magistrato è grave perchè comprende una considerazione iniziale di non infondatezza delle accuse e ravvisa il pericolo che l'indagato in libertà possa inquinare le prove e\o fuggire. Non godo perchè un uomo finisce in carcere, Ferrero si è dimesso dalla carica di presidente ma rimane il proprietario della Sampdoria. Gli auguro di dimostrare la propria innocenza, ma della sua storia futura, adesso, non mi importa più di tanto, la Sampdoria presto o tardi verrà ceduta, questo invece mi importa. Verrà ceduta per una cifra modesta rispetto al 2019 , ma i nuovi proprietari si dovranno accollare debiti maggiori rispetto a due anni fa. Chi verrà? sarà uno spietato mister Gekko esperto nel trar profitti dai fallimenti o un amoroso figlio 💗 di questa società in cerca di nuovi orizzonti di vita? Chissà ?! mi auguro che il passaggio di proprietà avvenga presto, sapendo che presto è già quasi troppo tardi. Come dice la canzone " E allora, vinci Sampdoria… la strada è lunga"
×
×
  • Create New...