Jump to content

rantegusu

Members
  • Content Count

    270
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    11

rantegusu last won the day on November 26 2019

rantegusu had the most liked content!

Community Reputation

409 Excellent

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. rantegusu

    Il Presidente

    Era un sacco di tempo che non rivedevo questa scena, soprattutto non ricordavo la premessa alla questione dei "filitri" Poviu Edo e ora coma la si toglie dal web?!...era meglio che quel giorno fossi andato in camporella in auto a Trasta a fare un filmino hard con la mascherina...ma con la patente in bella vista sul cruscotto.
  2. sono assolutamente d'accordo, lo facciamo pacatamente, piano piano, come di consueto, di notte, sottovoce, noi diciamo un modo per capire, per capirsi e forse anche per capirci, quando un giorno – vista l'ora – è appena finito e un nuovo giorno è appena cominciato; un giorno in più per amare, per sognare, per vivere e per uccidere. Buonanotte.
  3. Il calcio non è dei buoni nè dei migliori, se Ferrero è un pirata, Lotito è il capo di Pirati dei Caraibi,, non esiste una giustizia retributiva nel calcio. Lotito protetto da anni dalla Digos gestisce una squadra fortissima a dispetto dei più puri ultras biancocelesti ("Giorgio Chinaglia è il grido di battaglia!" nonostante i camorristi). Boh! non capisco il senso e torno a sfogliare l'album delle figurine Panini fingendomi un passato felice che non è mai esistito perchè assomigliava terribilmente al presente.
  4. Ascoltata a fine primo tempo al gol del vantaggio "Chi ha segnou?" "U Giancu!"
  5. rantegusu

    Godetene tutti

    Complimenti Liam! Degno erede della nostra scuola (Barabino, Torriglia, Vernazza, Derchi e Dante Mosè Conte, i Sampierdarenesi) Il soggetto è bellissimo ma il pennello sa quello che deve fare!
  6. Nel canovaccio mediatico il Doria doveva essere la vittima sacrificale al ritorno del re Leone Ibra . Il pessimo Milan non ha vinto e forse avrebbe meritato la sconfitta, ascolteremo lamenti dalle trasmissioni nazionali sulle disgrazie dei rossoneri come se il Doria fosse "foresto", infiliamo questo punto prezioso nel salvadanaio-porcellino, a fine campionato sarà prezioso per la nostra "salvezza".
  7. e pensare che gli amici del Barca gli avevano preparato anche un tutorial
  8. pezzone da discoteca anni '90 quando si poteva uscire dal locale gonfi di alcol come cinghiali...e i caramba muti....come i bibbi
  9. rantegusu

    Il Presidente

    Piccola considerazione della notte...il calcio è strano...Paolo Mantovani costruì una Sampdoria stellare in grado di competere con i più forti clubs europei eppure nei derbies non riuscì a realizzare quella supremazia schiacciante che pure i risultati della classifica segnalavano...gli dobbiamo la prevalenza Blucerchiata di sostenitori in città...ma l'anno dello scudetto quella Sampdoria fortissima riuscì a perdere un derby contro quella che era probabilmente la loro migliore compagine da un secolo, ma che non poteva dirsi ugualmente competitiva come la nostra. Li avrebbe dovuti annichilire ...eppure non accadde. Duccio Garrone , a dispetto delle fole che raccontano, fu presidente munifico e fu imparagonabile la solidità della società Sampdoria che aveva robuste radici nelle decine di milioni di utili della ERG con quella dei dirimpettai . Eppure il circense e contestato loro bresidente fu capace di inanellare la più incredibile serie di derbies vinti con un tesoretto di risultati positivi quasi equivalente a quello pregresso della loro società a partire dal '46. Ci sarà un lontano giorno, noi non ci saremo (certamente io non ci sarò), in cui la memoria del satrapo romano sarà stata espunta dalla nostra "storia di infinita gloria" , forse avremo costruito per lui una colonna infame come per l' "uomo scelleratissimo" Giulio Cesare Vachero, ma nell'anno lontano del molto onorevole Presidente della Sampdolia compagno nobile mandarino Ciù 5G En Lai (forse parente della Franca delle cocorite), alcuni sciagurati sovranisti blucerchiati (oggi bimbi) vergheranno col minio sui muri di Bogliasco... dopo una lunga serie di derbies deludenti, a favore di quello che nei segreti discorsi familiari verrà chiamato "La spada di S.Giorgo", "Il matamoro dei dei grifoni" ,"L' ommu du saccu dei bibbi"" , la cui sola evocazione terrorizzava ogni piccolo blurosso... ....l'incredibile scritta: "ARIVOLEMO ER PUZZONE NOSTRO!" delego a mio nipote (che per fortuna non è ancora arrivato) il compito di provare a spiegare, raccontare, capire... io non ci capisco niente e stanotte festeggio come "un" scemo,,,
  10. Io dico solo che quello che dovavamo fare, pultroppo più nel male che nel bene, l'abbiamo fatto, tanti saluti alla sardegna (si fa per dire), ma adesso se potiamo veniamosene finalmente a casa e si prepariamo per il domani. Ricordiamosi solo l'anno proscimo di schiodarci finalmente a 'sta gente qualche bolin di punto. Grassie e a non vedersi per un po'.
  11. Tutte le volte che il personaggio della Hunt in "Qualcosa è cambiato" , nel film interpreta la parte della madre di un ragazzino affetto da una grave patologia, dopo aver finalmente incontrato un medico vecchio stile , competente e disponibile, lo apostrofa con una forte ma trattenuta emozione: "Doc...", resa nel doppiaggio italiano: "...Un... dottore!" ( come dire abbiamo finalmente incontrato un vero medico)...mi commuovo. Beh! è la mia stessa sensazione tutte le volte che ascolto Ranieri: "Un... Allenatore!" finalmente! bravo, competente ed umile.. .. Penso ad un "geniaccio" del Calcio come Bernardini capace di vincere due scudetti , prima a Firenze (!) e poi a Bologna(!), ma in grado di adattarsi alla realtà Sampdoriana e fare il "compitino" (se il caso e , comunque, sempre giocando "bene") e racimolare punti e condurre a salvezze mirabolanti. Ranieri, mi pare, sia su quella stessa strada. e' stato in grado, in un momento terribile, di mettersi in sintonia con i giocatori, con la dirigenza (e vorrei vedere se i dirigenti fossero stati distonici con chi stava tirando fuori la squadra dalla bratta), ma anche con i tifosi (senza inutile enfasi, ma con molta tranquillità e sincerità, personalmente ho trovato apprezzabilissima e sintonica al ricordo della Gradinata, la dedica della vittoria a Cristin). Addirittura...come ha scritto qualcuno in un post precedente, Ranieri pare un nostro ex, un Sampdoriano da sempre, pacato, elegante, sobrio ma emotivo..........incredibile! Insomma: "Ranieri,...un ...Allenatore!"
  12. rantegusu

    Ermanno Cristin

    Se c'è un Padre Eterno, finalmente glielo assegna!
  13. rantegusu

    Ermanno Cristin

    ...Il dolore della perdita di un "amico di gioventù"
×
×
  • Create New...