Jump to content

rantegusu

Members
  • Content Count

    259
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    11

rantegusu last won the day on November 26

rantegusu had the most liked content!

Community Reputation

378 Excellent

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Io dico solo che quello che dovavamo fare, pultroppo più nel male che nel bene, l'abbiamo fatto, tanti saluti alla sardegna (si fa per dire), ma adesso se potiamo veniamosene finalmente a casa e si prepariamo per il domani. Ricordiamosi solo l'anno proscimo di schiodarci finalmente a 'sta gente qualche bolin di punto. Grassie e a non vedersi per un po'.
  2. Tutte le volte che il personaggio della Hunt in "Qualcosa è cambiato" , nel film interpreta la parte della madre di un ragazzino affetto da una grave patologia, dopo aver finalmente incontrato un medico vecchio stile , competente e disponibile, lo apostrofa con una forte ma trattenuta emozione: "Doc...", resa nel doppiaggio italiano: "...Un... dottore!" ( come dire abbiamo finalmente incontrato un vero medico)...mi commuovo. Beh! è la mia stessa sensazione tutte le volte che ascolto Ranieri: "Un... Allenatore!" finalmente! bravo, competente ed umile.. .. Penso ad un "geniaccio" del Calcio come Bernardini capace di vincere due scudetti , prima a Firenze (!) e poi a Bologna(!), ma in grado di adattarsi alla realtà Sampdoriana e fare il "compitino" (se il caso e , comunque, sempre giocando "bene") e racimolare punti e condurre a salvezze mirabolanti. Ranieri, mi pare, sia su quella stessa strada. e' stato in grado, in un momento terribile, di mettersi in sintonia con i giocatori, con la dirigenza (e vorrei vedere se i dirigenti fossero stati distonici con chi stava tirando fuori la squadra dalla bratta), ma anche con i tifosi (senza inutile enfasi, ma con molta tranquillità e sincerità, personalmente ho trovato apprezzabilissima e sintonica al ricordo della Gradinata, la dedica della vittoria a Cristin). Addirittura...come ha scritto qualcuno in un post precedente, Ranieri pare un nostro ex, un Sampdoriano da sempre, pacato, elegante, sobrio ma emotivo..........incredibile! Insomma: "Ranieri,...un ...Allenatore!"
  3. rantegusu

    Ermanno Cristin

    Se c'è un Padre Eterno, finalmente glielo assegna!
  4. rantegusu

    Ermanno Cristin

    ...Il dolore della perdita di un "amico di gioventù"
  5. rantegusu

    Il Presidente

    In realtà nella sacra rappresentazione (calcistica) contano solo Giuseppe, Maria, il Bambinello, il bue e l'asinello, al limite i Re magi. Per fare il presepe basta quello, tutto il resto è corollario, se ce c'è fa buon peso, al limite sciato. Nessuno del corteo è fondamentale, ma una una buona concordia di intenti è necessaria per dare calore e sostegno alla scena mistica, ci saranno pure il pescatore nel laghetto con le paperelle, il taglialegna o la vecchina che vende le caldarroste ad attirare lo sguardo, ma nessuno in fondo è essenziale, nessuno può sostituirsi ai veri protagonisti. Se lasciamo da parte gli antichi e recenti dissapori (per carità, magari anche ben motivati) e ci muoviamo tutti nella giusta direzione, cioè vero Betlemme e la grotta, troveremo il Salvatore ( e la "salvezza"). Lasciamo che siano i bibbi a seguire invece spasmodicamente la "Stella"!
  6. Anni ed anni addietro sullo stradone sterrato limitrofo alla scogliera ci si imboscavano le coppiette in macchina e c'era un maresciallo che le andava a multare... .comunque è circonfuso di romanticismo, salsedine ed ammore...
  7. rantegusu

    Il Presidente

    La stagione è pericolosa, un'allerta meteo dopo l'altra. Le tracimazioni sono distruttive e non rivoluzionarie. Chi rientra nell'argine fa cosa buona e giusta.
  8. rantegusu

    Renzo Ulivieri

    Nostalgia canaglia per quegli anni! Renzo Ulivieri , "uno di noi", un grande affetto ben riposto!
  9. veramente vero forse il migliore sulla piazza, basta guardare chi ha voluto Marotta dopo il Doria. Ricordando che pur essendo stato uno dei massimi artefici dell'arrivo di Cassano alla Sampdoria, nell'inverno del 09/10, Marotta era pronto a spedirlo a Firenze a causa delle sue intemperanze. Fu "l'algido e poco passionale" Duccio a far saltare il trasferimento e ad accontentare la Tifoseria, tenendosi l'amico Antonio "che lo faceva commuovere nel momento in cui lo vedeva giocare". Il finale di questa storia lo conosciamo tutti.
  10. "Duccio" ci ha riportato in serie A, ma prima ci aveva salvati dal fallimento, poi ci ha riportati in Europa, poi a giocarci una Coppa italia all'ultimo rigore dopo i supplementari, poi ad un quarto posto "pesantissimo" quasi quanto uno scudetto. Non ricordo che i giusti detrattori dei campionati tranquilli di Ferrero "ammazzasogni" si siano così tanto spesi per difendere Garrone padre dalle molte ingiuste accuse che gli piovevano addosso all'epoca. Così oggi ci sono sampdoriani con la memoria da criceti capaci di mettere laics alle immagini di Cassano e Pazzini, conducatores della battaglia del grano che bibinescamente esplose, se non ricordo male, proprio alla vigilia del ritorno col Werder Brema, ma in grado di lasciare qualche commento amaro sotto la foto di Riccardo Garrone che "fra le pagine chiare e le pagine scure" è stato comunque un Grande Presidente dell'U.C. Sampdoria.
  11. Burdezando...burdezando...Ranieri bravissimo....come una vecchia rammendatrice...quelle che ricostruivano le trame del pullover bucato nel gomito o, con l'uovo di legno, la punta o il calcagno del calzino liso. Sapienza e pazienza! Per l'Alta Moda c'è tempo!
  12. Qui chiaramente Amintore di ritorno dall'Antola con l'animale totemico (era già stato tutto scritto mezzo secolo fa). Lasciate che lo stanco cuore dei VdM più memori, questa sera, oltre che per Caprari, batta per un attimo anche per Carmen Villani e Ann Margret.
  13. e da oggi non è più un insulto, ma un grido d'ammore CAPRARI !
  14. Il Bologna visto lo scorso anno a Marassi a dicembre era di gran lunga la peggior squadra della serie A...e si è salvato. Ranieri non è padre Pio ma è bravo, lasciamo decantare le tossine primaverili-estive, mortifere, speriamo in qualche aggiustamento di gennaio. Non è semplice ma si può fare. Buon senso...buon senso...merce preziosa dopo mesi di isteria.
  15. 24 ore prima: allerta meteo allagamenti, blocco ferroviario, cedimenti strutturali in gallerie autostradali, 2 ore prima dell'evento: rottura acquedotto, ripristino sine die, necessità reintegro scorte idriche casalinghe, "Dove ca@@o vai?!" adesso: zu aegua Porca miseria! ottima location, orario ottimale, I miei coscritti della classe de fero me li sarei riabbracciati volentieri, insieme a tutti gli altri. Sarà per il ritorno
×
×
  • Create New...