Jump to content

PotereBlucerchiato

Members
  • Content Count

    1,000
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    13

PotereBlucerchiato last won the day on May 31

PotereBlucerchiato had the most liked content!

Community Reputation

414 Excellent

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. L'importante è che lui ne sia consapevole “La mentalità della squadra mi soddisfa. A Lecce siamo stati pratici e in questo momento è fondamentale esserlo. Dobbiamo essere solidi, senza fronzoli: è così che si fanno punti. La Sampdoria negli ultimi anni non è mai stata abituata a lottare per non retrocedere, dunque vedere la squadra acquisire questa mentalità e determinazione mi fa ben sperare, ma bisognerà essere sempre vigili”. Firmato: Claudio Ranieri
  2. Prendo spunto da quanto scrivi, per ribadire l'importanza dei piccoli passi, della massima cautela e dell'equilibrio... Se proprio non si può vincere, un pareggio è sempre meglio di niente. Lottiamo per la salvezza, intorno a noi non ci sono squadroni e ce la giochiamo punto su punto. Ranieri molto importante sotto questo punto di vista:si gioca ogni pochi giorni e non c'è neanche tempo di preparare chissà cosa, ma c'è tempo di lavorare su mentalità e concentrazione.
  3. Mi chiamo Evaristo,scusate se insisto... Ma Beccalossi li sbagliò entrambi...
  4. Faccio outing, stasera ho seguito, se pur per radio, passo passo... ho sofferto, urlato ai gol e gioito alla fine... Non mi succedeva da Sampdoria-Verona. Apatia pussa via. E lo dico dopo (lo so così è facile...), un po' me lo sentivo...
  5. Dai vecchiaccio...come sempre hai fatto...zittisci le malelingue a suon di gol!!! Ps: sei a 1 gol da Boninsegna, 5 da Gabetto e 6 da Savoldi al 15° posto...DI TUTTI I TEMPI IN SERIE A!!! e c'è chi te lo mena...
  6. Non sono d'accordo. E Ranieri, credo neanche. Anche un punto ieri non era da disprezzare, a Roma figuriamoci...a Lecce idem... Ci vuole calma ed equilibrio e concentrazione. Se non puoi vincere, intanto pareggia poi su vedrà. In questo Ranieri dovrà ripartire da zero, come all'andata.
  7. Non ho visto partita, non riesco a seguire come prima. Eppure ho seguito il risultato e l'andamento della partita, confermato da chi l'ha vista. Col Bologna pensavo che avremmo fatto punti, 1 o 3 andava tutto bene, ma guai ad abbattersi, intorno a noi non vedo squadroni e, ad esempio, il Brescia ultimo ha sfiorato vittoria a Firenze e contro il cricket... Stiamo concentrati, lucidi, e facciamo qualche punto. Nin parliamo di vittorie e prossime decisive (si sa), parliamo innanzitutto di NON perdere. Poi vedremo.
  8. Fra l'altro a un bambino può anche "sgobbiare un dimpano" [cit.] Ultimamente vado poco al mare, ovviamente non dico dove posteggio...per sicurezza...mia e di chi potrei istigare a delinquere...
  9. Davvero? Istigo a mia insaputa da anni, allora, soprattutto quando vado al mare lascio sempre il finestrino un po' aperto ...
  10. Non è la causa, ma ha aiutato. Ad agosto non si sa, ma il 17 giugno cade a 14 giorni da riapertura regioni. Anche io sono per non violare le norme, soprattutto quando sensate. E non credo proprio avrei festeggiato o manifestato come ho visto fare Napoli o a Roma (anche per ragioni ideologico/politiche, ma qui non c'entra). Ampliando il discorso non vorrei che passasse il messaggio che ognuno può fare come gli pare. E qui sì che calza l'autostrada: se corro troppo ecco tutor e autovelox...
  11. Si partiva dall'assunto che festeggiare un trofeo con assembramenti fosse fisiologico a Milano, a Roma come a Napoli. Soprattutto dopo una lunga clausura. E, come alcuni hanni scritto, anche a Genova se avessimo vinto noi. Io concordo con questo assunto e aggiungo che per me a Napoli, come a Roma il 2 giugno (l'ho scritto sopra...) si è passato ogni limite, andando oltre al "fisiologico". E non mi risultano sanzioni in nessuno dei due casi. Non so dove abbia dato una qualche giustificazione a violare le norme. Ho solo detto che programmare a tavolino certi eventi (manifestazioni, finali di competizioni sportive che prevedano un vincitore ecc. ), si potevano programmare un po' più avanti, con un briciolo di attenzione in più. Siamo in una situazione di straordinaria criticità e ogni attore dovrebbe fare la propria parte. Le autostrade rettilinee padane, le banche e le gioiellerie con i loro tesori ecc.ecc. Fanno parte dell'ordinario...per questo dico che non calzano.
  12. No. Penso che si volesse dare un segnale di ripartenza e involontariamente si è dato un pretesto per creare una situazione di grande rischio. No. Non penso che ad agosto sarà tutto ok. Penso però che a metà giugno si è potuto giocare quando a metà maggio senbrava impossibile e che un mese e mezzo in più, con apertura regioni appena 14 giorni prima, poteva giovare per monitorare ulteriormente questo subdolo virus. Sì. Il comportamento è stato demenziale, come è stata demenziale la manifestazione a Roma del 2 giugno, ad esempio. Io penso che sia già stata dura così senza andarsele a cercare e che un po' di cautela non guasterebbe. Parliamo di eventi programnati (manifestazione e finale a Roma) non capitati per caso. Sapendo che difficilmente migliaia di persone assembrate dopo mesi di clausura difficilmente riusciranno a controllarsi mantenendo le distanze. Ii discorso banca/rapina, perdonami, ma proprio non calza.
  13. 13-14 semifinali coppa italia Partire il 17-18-19 coi recuperi. Anche io sono d'accordo con Ranieri. Poi il 20-21-22 ripresa csmpionato con tutti i conti a posto. Campionato chiuso il 29 luglio Finale coppa Italia 2 agosto Non vedo problematiche. Ranieri, fra l'altro, avrebbe gradito giocare contro un inter all'esordio e senza i 90 minuti già nelle gambe (lo ha fatto capire oggi in conferenza) e con una settimana per recuperare...ma non é stato possibile. E aggiungo: è stato Spadafora a volere anticipo partite e conclusione coppa italia, per dare un segnale di normalità ed avere la garanzia di partire con 3 partite in chiaro. In questo figc e lega si sono adeguate, a patto di poter ripartire con il campionato.
×
×
  • Create New...