Jump to content

dukadoria

Moderators
  • Content Count

    35
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

dukadoria last won the day on October 22 2017

dukadoria had the most liked content!

Community Reputation

25 Excellent

Recent Profile Visitors

194 profile views
  1. "pensiero unico"..... venne pure realizzata una elegantissima camicia con questo motto ricamato sul colletto... talvolta la indosso ancora.
  2. Siamo cresciuti e venuti vecchi secondo l'assioma che: "Nel corso del campionato torti e favori si pareggiano" per cui visto che la risultanza del nuovo sistema è: " Decisioni giuste e cappelle a fine campionato si pareggiano" non si poteva lasciare tutto com'era?
  3. io proporrei una regola che i gol per le squadre con le righe orizzontali valgano doppio. poi mi piace molto il tempo effettivo (30 + 30) e terreni sintetici uguali per tutti i campi. e basta.
  4. eccoci qui...... ovviamente grazie a voi per le congratulazioni e gli auguri ..... e poi una risposta a Daitarn per dirgli che il ragazzo è già anche lui come il nonno .... Doriano in quanto ha deciso di venire al mondo dopo una bella terza vittoria consecutiva nel derby ed educatamente in una domenica di sosta del campionato e Motociclista perchè quando la sua mamma ha preso la patente illimitata per la moto (istruttore modestamente io) lui era già nella pancia .... quindi, avendo già sostenuto l'esame, a 18 anni avrà diritto alla patente.
  5. quindi è quasi ora di prepararsi per andare da Lei ....
  6. saremo forzatamente in meno .... dovremo supplire con ugole, battimani e sciarpe ... E LO FAREMO!!!! COME SEMPRE ABBIAMO FATTO!!!!!
  7. ti riferisci al fatto che ci sono nuovamente le faccine ?????
  8. ah ecco chi era quella faccia da topo....
  9. sicuramente si, però a mio parere parecchi numeretti mi paiono gettati un po' a casaccio.... banalmente che il chievo prenda più del Verona ???? e che nei risultati sportivi tra la rubentus con la sua riga di scudetti e il napulè ci siano solo 900 mila euro?? e che la lazzie con tutti i suoi anni di b abbia una storia degna di un punteggio così elevato??? vabbè mi fermo.... il mio parere è che per elevare gli introiti bisognerebbe ridurre il numero delle squadre che partecipano alla divisione della torta... max 18.
  10. dukadoria

    La Sud

    la partita sarà alle 20,45 cerchiamo di essere belli lucidi per tifare al meglio .... ci sarà tempo dopo per disfarsi come meglio si preferisce.
  11. dukadoria

    Profilo basso

    è la rai che non dà retta alle previsioni di 11marassi.
  12. questa la ricordo troppo bene... avevo 22 anni, ebbene sì anche io ho avuto 22 anni, allo stadio con la mina (che poi è tuttora mia moglie) facevo lo scemo e guardavo poco la partita, come anche adesso i pivelli, alla punizione di nano Roselli lei mi dice :"Girati che ora fa goal....!"... il resto lo lascio alla vostra immaginazione...
  13. diciamo che questa esultanza ha sicuramente la sua unicità nel fatto che ero/eravamo a varese al seguito della Samp .... ma non allo stadio............... e non per nostra volontà.
  14. dukadoria

    Lucas Torreira

    a me verratti è sempre piaciuto e, se lo potessimo prendere, penso che per la panchina potrebbe esserci utile.
  15. dukadoria

    Beppe Iachini

    Genova. Giuseppe Iachini e il genoa. Inutile raccontarsela, la rivalità è storica. Storica e senza confini. I tifosi rossoblù e l’attuale tecnico del Siena non si possono vedere, le radici di questo livore affondano nella lontana stagione 1996/1997. Iachini milita nel Ravenna, squadra contro cui il genoa si gioca la promozione in Serie A. Gli emiliani non hanno più nulla da chiedere al campionato ma Iachini e compagni si impegnano come stessero disputando una finale di Champions. Finisce 1-1 con tanti saluti alle ambizioni rossoblù. Finisse qua, di questa rivalità non ci sarebbero tracce. Ecco invece il nuovo “sgambetto” di Iachini al Genoa nella stagione 2004/2005. Allena il Piacenza, alla penultima di campionato il calendario dice Piacenza-genoa. La squadra di Serse Cosmi sogna la promozione. I padroni di casa passano in vantaggio ma Stellone e Rossi ribaltano il risultato. Sembra fatta ma gli uomini di Iachini, senza più nulla da chiedere alla classifica, pareggiano proprio nel finale. Il tecnico esulta come un matto, i tifosi rossoblù non lo digeriscono. La storia ci racconta come finì quell’annata maledetta. Il successo (comprato) sul Venezia, la A, la valigetta, i processi e la retrocessione a tavolino in C. La rivalità tra i genoani e Beppe Iachini tocca uno dei suoi picchi quando il tecnico viene ingaggiato dalla Sampdoria. Comincia pretendendo l’altra panchina del Ferraris per non dover condividere nulla con i “dirimpettai”, così dice lui. Poi, parlottando con i sostenitori blucerchiati, si lascia scappare qualche offesa di troppo. Gli chiedono di riportare il Doria in A, di giocare nuovi derby. La risposta è secca, i cugini vengono definiti delle “mmmerde”. Arrivano le scuse di Edoardo Garrone ma l’episodio fa rumore. (to be continued)
×
×
  • Create New...