Jump to content

mache

Members
  • Content Count

    59
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

25 Excellent

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. mache

    Il Presidente

    Se hanno cagato il cazzo a Paolo Mantovani per Silas nel 1991.........cioè non v'è nulla di strano. Come sostiene un amico (Vecchiomaraschi x chi lo conoscesse) il problema attuale della gradinata e della Samp sono purtroppo i ragazzi cresciuti DOPO il 1994-95 e la contestuale venuta a mancare di 40-50-60 enni che spieghino loro cosa era la Sampdoria PRIMA del 1982
  2. mache

    Il Presidente

    Direi che la confusione è dei media. Non vedo come dovrebbe esserci uno scontro presidente tifosi, in merito alla cessione : nessuno cerca nessuno e tutti vogliono mettersi in bocca il nome di Vialli e della Sampdoria Esttamente come dice Picchiaromei, non abbiamo imparato nulla dalla storia recente (2002)
  3. mache

    Riccardo Pecini

    Questo si vedrà, perchè una cosa è avere alle spalle le risorse di Samp o Monaco, altra avere l'Empoli.
  4. mache

    Riccardo Pecini

    Secondo me Pecini pensava davvero di poter fare la cresta esagerando, con l'Empoli mentre con la Samp poteva magari solo incassare (magari con merito) di meno. Oltretutto rifutare un ruolo da DS alla Sampdoria, è quantomai strano. Capisco la bravura nell'avere vision con i ragazzi anche all'estero, però......boh
  5. mache

    Riccardo Pecini

    Ci interessa perchè quando è andato via, i saNdoriani additavano la dirigenza della UC Sampdoria come deficenti, incompetenti, che come al solito si lasciavano scappare Pecini. Pare oggi piuttosto evidente che Pecini non volesse rimanere perchè forse era convinto che all'Empoli avrebbe potuto fare a comodo suo, instascando anche delle quote sui valori dei giocatori che trattava.
  6. Se mi citi anche il Perugia allora ammetti che con Lotito non c'entra un tubo, e che non si poteva fare di meglio, se la giustizia sportiva ci mette dei mesi. Si poteva fare di meglio : no stavolta no Peccato che esista un regolamento. Ma tu lo riscrivi in corso d'opera quindi ne sai.
  7. mache

    Riccardo Pecini

    Anche in questo caso sarebbe bello avere il copia e incolla dei giudizi che gli illuminati affibiarono alla nostra dirigenza, rea di essersi lasciata scappare il (bravo) Pecini Grandissimo talent scout ma evidentemente con qualche pretesa di troppo........
  8. Aggiungo : alcuni dietrologi sostengoo che sia l'ennesima mossa per salvare una diLotitosquadra, ma guardando bene ciò che è successo e che sta succedendo, col cazzo che il Foggia merita di avere lo sconto sulla penalizzazione, anzi....... Detto ciò che si inculino, loro, Zampalesta, i foggiani e soci Quando la samp ha avuto una virgola fuori posto, minacce di libri in tribunale, punti di penalizzazione patteggiati (Guberti poi assolto), processi per sopravvalutazioni Marotta e Garrone. E tutta la merda addosso, sui tifosi, e DAI TIFOSI (benpensanti perbenisti e puritani soliti) E non parliamo del Bari o del Parma.
  9. Ma che stai dicendo, se sai a maggio che puoi rescindere trovi di sicuro una squadra professionistica. Senza contratto ci rimane chi non ha bisogno. Aggiungo che secondo me è invece stato giustissimo retrocederla ora, evitando a chi ha sempre mantenuto la correttezza amministrativa i play out. Hanno premiato i corretti, evitando guai peggiori, ossia dopo i play out.
  10. mache

    Marco Giampaolo

    Si ma ne teniamo conto sempre e solo noi. I memoriacortisti trovano sempre un problema per ogni logica deduzione
  11. Diciamo che di falso c'è il Barcellona, assieme al PSG ed al M City. Che poi, standosene tranquilli e protetti, si puà giocare bene, coprare e pagare bene, ed avere più favori della giuve e del real messi assisme. https://it.eurosport.com/calcio/ligue-1/2017-2018/l-affare-neymar-non-e-uno-scandalo-e-solo-la-morte-del-fair-play-finanziario_sto6273039/story.shtml "Tutto inizia con una sponsorizzazione da 300 milioni di euro, quella che la Qatar Sports Investment ha deciso di retribuire a Neymar per farne l’ambasciatore del Mondiale 2022. Una somma che gli ha permesso di pagarsi in proprio la clausola rescissoria fissata dal Barcellona a 222 milioni di euro. E, poi, di firmare per il PSG, guarda caso di proprietà di Nasser Al-Khelaifi, numero uno anche della stessa Qatar Sports Investment. Qualcosa di mai visto prima. Anche perché, così, i conti del PSG rimarranno in perfetto equilibrio finanziario, dribblando ogni possibile sanzione del Fair Play Finanziario. E la UEFA? Ha lasciato intendere che indagherà, il tutto mentre Neymar completava il proprio iter con pool di avvocati al seguito. I buoi, in sostanza, sono già scappati. Capolinea, gente." cit
  12. mache

    plusvalenze

    Però, nel frattempo chiudiamo il 3 bilancio in attivo, ma soprattutto aumentando il valore di rosa e investimenti (quello che conta) della Sampdoria
  13. mache

    Lucas Torreira

    Sentita tutta l'intervista, vincere 2 a zero e parlare solo di Samp....figata!
  14. mache

    Il Presidente

    La garanzia è bella come immagine, io spero davvero che Romei si fermi. La vera garanzia in questi anni è stata lui.
×
×
  • Create New...