Jump to content

_Luca_

Members
  • Content Count

    337
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    5

_Luca_ last won the day on June 2

_Luca_ had the most liked content!

Community Reputation

148 Excellent

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Lo dico adesso, per poi non dirlo più se venisse tesserato: come persona non mi piace e mi sta enormemente sulle balle. È comunque un allenatore che, anche se attraverso situazioni particolari, è arrivato in semifinale di Champions 12 mesi fa, cosa che nel caso confermerebbe che la nostra società è proprio "allo sbando e considerata zimbello da tutti".
  2. Un predestinato, che si porta un soprannome importante come “El Pibe“. Intercettato dai microfoni di Sky, Gonzalo Maroni ha proferito le prime parole da giocatore della Sampdoria: “Sono molto contento, forza Samp“. La stellina del Boca, vicina al Milan un anno e mezzo fa, adesso è pronta per la Sampdoria, che lo porta in Italia con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto fissato a 15 milioni di euro. Classe 1999, il suo idolo è Paulo Dybala, con il quale condivide anche la città natale, Cordoba.
  3. _Luca_

    Il Presidente

    «Mi sembra proprio che certe accuse ricevute siano state fatte ad arte per provocarmi. Mi dispiace per loro, ma non intendo certo reagire nè replicare. E poi come dico sempre – conclude ai microfoni della Gazzetta dello Sport – se non fai del male non devi avere paura». Mi piace e molto.
  4. _Luca_

    Il Presidente

    Siamo andati in B con Enrico Mantovani e Edoardo Garrone che parlavano forbito e hanno fatto scuole alte, e con i tifosi è esattamente finita in merda anche con loro.
  5. _Luca_

    Il Presidente

    Il prossimo sarebbe uguale, almeno che non comprasse qualche "top player" e vincesse qualche trofeo. Cambiare sì, ma le teste di chi ragiona in questa maniera. Ed è impossibile farlo. Che si rassegnino, o cambino squadra e interessi. I tifosi facciano i tifosi, o no??
  6. _Luca_

    Il Presidente

    Io invece mi auguro che Ferrero o chi con lui spieghino per bene a tutti i distratti prezzolati e ingenui la solidità attuale ed in prospettiva della loro gestione societaria. Che eventualmente evidenzino come chi si è proposto (e ho sensazione sia proprio così) non avesse altrettante prospettive concrete per la Sampdoria. Che l'offerta presentata per rilevare la società non fosse globalmente convincente e conveniente per nessuno, motivandone le ragioni. Io mi auguro non sia costretto a piegarsi alla folla, perché oltre a diventare un pericoloso precedente credo che tanti non si meritino assolutamente di potersi avocare una voce in capitolo del genere.
  7. _Luca_

    Il Presidente

    Veramente avvilente capire di essere soli, e che "a guardia" non ci sia in pratica adesso più nessuno.
  8. _Luca_

    Marco Giampaolo

    Purtroppo molto romanticamente verissimo.
  9. _Luca_

    Marco Giampaolo

    Da tmw: Aggiornamenti da casa Sampdoria: Eusebio Di Francesco è in queste ore a Milano, dove c'era peraltro oggi anche la dirigenza della Sampdoria. Il nome dell'ex tecnico della Roma è sempre più caldo per il futuro del club doriano e dovrebbe arrivare a breve la fumata bianca a riguardo. Cambia molto in casa Samp: vicino il ritorno di Daniele Pradè dall'Udinese e potrebbe presto rientrare anche Riccardo Pecini reduce dalla stagione di Empoli. Conferma per Carlo Osti, dovrebbero agire insieme con Massimo Ferrero alla guida del club.
  10. Sampdoria, accordo totale con Di Francesco Calcio: Sampdoria, trattativa in salita con Di Francesco Vi giuro che sono due dei link a siti che hanno scritto ognuno la propria "notizia" contemporaneamente 😂
  11. _Luca_

    Il Presidente

    Incredibile.
  12. _Luca_

    Albin Ekdal

    Promosso a capitano della Nazionale svedese. Silenzioso e preziosissimo.
  13. _Luca_

    Marco Giampaolo

    E intanto, sempre secondo i beninformati, pare che Ferrero abbia fatto sapere al Milan che, se vogliono Giampaolo nostro tesserato, ce lo devono pagare dindini come se acquistassero un nostro giocatore. E d'altronde, perché fare beneficenza? Sono ricchi a Milan, che tirino fuori le palanche!!! D'altro lato, sempre secondo i beninformati, pare anche che allo stesso Ferrero sotto sotto Pioli piaccia come una brancata di fagioli nelle mutande, e abbia mandato il fidato Osti a cenare con il "simpaticissimo" e molto sportivamente onesto Di Francesco. Proporrei come idea uno Spalletti-bis! Per conto mio, mi sbaglierò stavolta, ma mi dà l'idea che, come al solito, non arriverà nessuno di quelli citati dai soliti beninformati.
  14. Inchiesta di oggi de Il Fatto quotidiano, ripresa da Calcio e Finanza: Serie A, calano spettatori e abbonati alle pay-tv La grande fuga dalla serie A. Altro che effetto Ronaldo! Serie A 2018-2019 – Calano gli ascolti della Serie A nella stagione 2018-2019, la prima del ciclo 2018-2021 con la ripartizione della giornata di campionato tra Sky (sette gare in esclusiva) e DAZN (tre gare in esclusiva). Secondo quanto riportato da Il Fatto Quotidiano nel corso della stagione sportiva appena conclusa la Serie A avrebbe perso circa 700-500 mila abbonati alla pay-tv e il 30% di audience. Il condizionale è d’obbligo considerato che a partire da questa stagione la Lega di Serie A non rende più noti i dati sugli ascolti delle partite di campionato. Ascolti tv Serie A 2018-2019, calano abbonati e spettatori Secondo Il Fatto, che cita numeri interni alla Lega, il campionato ha perso abbonati e spettatori. Dai 4 milioni medi di Sky-Mediaset si è passati a 3,3-3,5, con una riduzione di 700-500 mila abbonati. Calano, secondo Il Fatto, anche gli ascolti tv: nel girone d’andata ci sono stati 91 milioni di spettatori totali contro i 133 dell’anno scorso, meno -31% di audience cumulata (picco di -57% a ottobre). Ascolti tv Serie A 2018-2019, l’esodo degli ex abbonati a Mediaset Premium Nel passaggio dal vecchio al nuovo equilibrio televisivo la Serie A si è persa per strada tanti tifosi. Alcuni non guardano proprio più il pallone (c’è crisi), altri hanno trovato vie “alternative”: la pirateria, fenomeno in crescita allarmante che secondo Fapav (Federazione anti-pirateria) conta ormai 2 milioni di illegali. E gli ex abbonati Serie A Mediaset che fine hanno fatto? Secondo una ricerca Agcm, il 32% ha sottoscritto un’offerta Sky (o NowTv, la sua piattaforma streaming), il 15% Dazn, il 17% entrambi. Poi c’è una grossa fetta, il 36%, che non ha più niente. Il calcio in tv è cambiato, forse cambierà ancora. Per ora ci sono altre due stagioni davanti così. Dazn si sta imponendo sul mercato italiano. Sky ha ottenuto ciò che voleva (tamponare l’offensiva di Mediapro) ma non il suo l’obiettivo. La Serie A non ci ha guadagnato (aumento dei ricavi minimo, perdita di spettatori) però si è garantita un altro triennio di sopravvivenza. Chi ci ha perso di sicuro, invece, è il tifoso: costretto per la prima volta dopo anni al doppio abbonamento.
  15. _Luca_

    Marco Giampaolo

    Giampaolo sarà probabilmente il terzo allenatore di fila che diamo al Milan, che puntualmente si invaghisce di chi allena qua, salvo poi liquidarli tutti dopo qualche mese.
×
×
  • Create New...