Jump to content

Leaderboard

Popular Content

Showing content with the highest reputation since 01/23/2023 in all areas

  1. Io credo che alcuni qua sopra , o magari molti, potranno capire questo sfogo e forse condividerlo. Quando hai tanto passato alle spalle e ormai non altrettanto futuro davanti, è facile cadere nei classici momenti del ricordo del tempo andato e puoi essere preso da un velo di tristezza passeggera , anche se da un certo punto di vista appagante. E poi subito si torna in sella e si guarda avanti. Ma quando alle normali traversie delle vita si aggiungono anche quelle degli svaghi e delle passioni coltivate negli anni, beh diventa tutto più difficile. Specialmente quando tutto si concentra e si somma in un crescendo di lutti, di situazioni che sembrano senza via d'uscita, di disfatte sportive che sembrano diventate inevitabili, di torti continui, di avvoltoi che girano intorno al moribondo. E poi vedi quelli che sono stati i tuoi eroi della bella stagione, diventati ormai anziani, schierati lì davanti a te a ricordare quello di loro che più ha contraddistinto quel periodo , tutti con le lacrime agli occhi, tutti sinceramente commossi , anche quelli di cui non avevamo serbato un buon ricordo , e li senti come se fossero tuoi amici per la pelle o parenti stretti ...... ...e tutto diventa sempre più difficile da accettare E senti il tuo allenatore , che non ha o non dovrebbe avere quel forte legame che hanno gli altri con i nostri colori, commentare l'ennesima sconfitta con la voce rotta da quello che sembra un pianto represso ma che ugualmente dice "io sono qui e non mi arrendo".... ... e tutto diventa sempre più insopportabile. Ma allo stesso tempo ti viene da pensare che allora è vero che siamo qualcosa di "speciale", di "unico" , lo eravamo allora, prima di allora e lo siamo ancora adesso. Ed allora ti dici cazzo, no, non può finire tutto in merda, non può continuare così. Io non sono religioso e non credo in esseri sopra naturali nè ad un qualcosa dopo la morte , ma se c'è un senso nell'essere "giusti" beh cazzo qualcosa indietro ci dovrà arrivare prima o poi. DAI MARINAI FORZA E CORAGGIO !
    13 points
  2. BASTA PIANGERE, TESTA ALTA E CUORE IN FRONTE LA NOSTRA BATTAGLIA NON È ANCORA FINITA E SE SI DEVE MORIRE LO SI FACCIA COMBATTENDO, PERDINCIBACCO !
    11 points
  3. Ci lamentiamo dei figli della merda che ci mandano ad arbirtrare, diciamo che Viera ha i piedi invertiti e Djuricic è da arresto per il gol mangiato? Pensiamo che ormai sia finita perché oggettivamente abbiamo 9 punti e un record negativo di gol segnati in un girone di andata? Piangiamo di qui a Maggio maledicendo Ferrero e tutti quelli che lo hanno aiutato? Oppure, oppure dal momento che nelle ultime 4 partite abbiamo visto una squadra con limiti ma una squadra, alcuni giocatori importanti rientrare (Winks), abbiamo raccolto meno di quanto meritato e avuto tutti torti e sfighe possibili proviamo a crederci A credere nel miracolo sportivo che altri hanno già fatto https://www.tifoblog.it/salvezze-clamorose-serie-a/ Io con 57 punti a disposizione col cazzo che inizio a fare processi o mettermi a lutto FORZA SAMPDORIA
    6 points
  4. Avverto chi inizia a leggere: sarò retorico. Io trovo commovente il fatto che ci siano Sampdoriani che partono a migliaia,quale che sia il giornoportando fuori Genova i nostri colori, in una situazione che definire difficile sarebbe un eufemismo a seguito di una squadra che ha marcato 8 (otto) gol in 20 partite. Fra queste migliaia,per la legge dei grandi numeri, ci sarà qualche marioulo...ma ci sono anche tante mamme,bambini, Sampdoriani di fuori Genova che vanno va a vedersi la loro Sampdoria vicino a casa... insomma un melting pot come unico comune denominatore la Sampdoria. Grazie a TUTTI quei ragazzi. Grazie a quella ragazzina di Empoli che ha versato lacrime per quel gol incredibilmente annullato, dopo un abbraccio emozionato al sacrosanto pareggio negato coi Giallocerchiati a saltare nel pantano empolese. C'eravamo, ci siamo e ci saremo. Ovunque sarai, ovunque io sarò. Certo,sembra scontato. Poi però bisogna prendere e partire, andare, appunto, ovunque. E questi ragazzi ci vanno, belin se ci vanno. E ogni volta che riesco, cerco di unirmi a loro.
    5 points
  5. Non so più cosa aspettarmi. Però mi tengo stretto i miei colori, la passione di mio papà, il sorriso di Gianluca, gli occhi di Vujadin, l’affetto che tanti ex testimoniano, un Presidente come Marco Lanna, lo sguardo commosso di Paolo e dei suoi figli, i giocatori in visita al Gaslini, il Ravano. La mia Sampdoria sta in questi simboli che valgono una vita intera. Domani metto la sciarpa. Penso che sia il momento per vestire i miei colori ancor di più di prima.
    5 points
  6. Mi sa che mio figlio non lo chiamo Edoardo.
    5 points
  7. 4 points
  8. ossia tanto per cambiare non hai capito un cazzo
    4 points
  9. IO STO CON MARCO LANNA GRANDE PRESIDENTE DELLA MIA SAMPDORIA
    4 points
  10. perchè sono una famiglia di pagliacci, per esempio? se ne battono il cazzo del danno fatto e del cognome che portano, ma c'hanno nelle balle che l'attuale CDA rischi giudiziariamente del proprio per avallare un'operazione appena appena velleitaria visto che deve passare da un "regalo" e da una probabile forzatura giuridica
    4 points
  11. Io vorrei anche avere la possibilità concreta di aiutare la Società. Sarebbe bello ad esempio che venisse data la possibilità di sottoscrivere un abbonamento per le prossime 2 o 3 stagioni, io lo farei subito.
    4 points
  12. "Rabbia, delusione, frustrazione. Sentimenti che non valgono solo per oggi ma da qualche mese a questa parte. Si sapeva che avremmo trovato molte difficoltà e che la strada se prima era in salita adesso lo è ancora di più. Ma indietro non si può tornare e non si può recriminare tutto ciò che si poteva fare meglio, e non bisogna neanche trovare alibi. Però, come questo periodo ci insegna, è da momenti bui e di estrema difficoltà che siamo chiamati ad una reazione e penso che delle cose su cui iniziare si siano viste da qualche partita. C’è ancora un girone di ritorno da giocare e NOI non abbiamo nessuna intenzione di mollare. Il traguardo è ben nitido e quando si è spinti da un obiettivo comune, tifosi e giocatori, credo si possa creare una forte alchimia che può aiutare a scalare una montagna che agli occhi della gente può sembrare impossibile. Fiero di indossare questa maglia, “adesso e per sempre, ovunque sarai ovunque sarò" Emil Audero
    4 points
  13. Appurato che l’ipotetico salvatore in realtà tira solo ad uscirne lindo ed innocente l’attuale proprietà ( fam Ferrero ) impelagata in enormi cazzi e probabilmente ( mia illazione ) dilaniata da lotte intestine se ne strabatte il cazzo della Samp e di quello a cui può andare incontro che Barnaba fa come le frecce dei carabinieri , ora si ora no, in definitiva gioca che Al Thani forse esiste forse no, i bene informati dicono che è’ sempre lì ma di fatto fosse vero comunque non fa un beneamato cazzo che di altri nulla si sa , neppure di Vidal e del suo Trust appeso a sto cazzo di concordati uno dei quali mai omologato ( a meno che non mi sia perso qualcosa che ci rimane a parte un cda che naviga a vista e fa quello che può per tenere il tutto a galla nel rispetto della legge ? Una bellissima squadra con dei bellissimi colori , per il resto c’è Mastercard….
    3 points
  14. Certe volte la realta' e' semplice e non c'e' nessuna strategia da decifrare. Qualcuno da cui ci aspetteremmo un minimo di raziocinio e' in realta' un gran nescio che fa un'idiozia dietro l'altra. Parlando in termini generali il fatto che uno non capisca perche' succedono certe cose non e' sempre colpa sua ma qualche volta e' di chi le fa
    3 points
  15. Mi pare evidente che dall'esterno potrà arrivare solo altra merda, nessun aiuto La squadra come sarà al 1° Febbraio, Mister Stankovic e il CdA saranno gli unici da sostenere fino alla fine Fanculo tutti gli altri, nessuno escluso Avanti mainae Forza Sampdoria
    3 points
  16. perchè non capisci un cazzo con tutta la buona volontà e l'autocensura di questo mondo, ad un certo punto bisogna che qualcuno te lo dica
    3 points
  17. No Nestorovsky no, pietà. Non è il fenomeno che quando giocava nel Palermo segnò a Marassi e fece il gesto "non vi sento", quando nessuno lo aveva minimamente cagato ne sapeva chi cazzo fosse ?
    3 points
  18. gente di mare che se ne va alla deriva a naufragar
    3 points
  19. L'attacco è a tutto il CdA e non è motivato, ovvero non spiegato. Propendo per l'interpretazione di Labbro: avrebbero voluto una forzatura che avrebbe avuto strascichi pericolosi, non solo a livello giuridico. Purtroppo è un po' un vizio di famiglia, pretendere da ALTRI azioni che mai loro in prima persona compierebbero. Il compianto Riccardo pretendeva che gli regalassero le aree per fare il nuovo stadio, ma almeno fece qualcosa di fondamentale per la sopravvivenza della Sampdoria, aldilà di una comunicazione non sempre impeccabile (eufemismo). Ma sono convinto che questo CdA non avrebbe mai fatto un'operazione come quella di E.G. con Ferrero, e sono anche convinto che questo CdA stia filtrando veramente tanta di quella merda che hanno provato a gettare sulla Sampdoria che ne sarebbe bastato 1/10 di quei filtri per comprendere i rischi di una cessione con quelle modalità e senza alcuna tutela come quella del 2014.
    3 points
  20. che poi, a completare il tutto, aggiungerei il resto della famiglia Garrone Mondini Loro se ne batteranno un cazzo, ma non deve passare giorno che a Genova non gli si ricordi il danno fatto e sinora non "aggiustato". Non è che Alessandro Garrone, o Giovanni Mondini (che lo zio pensò bene anche di portare - lui genoano- nel famigerato "comitato strategico") , possano fare finta di un cazzo. Per noi sono complici a tutti gli effetti di sto scempio
    3 points
  21. Per me troppo tardi.. Ma non pensavo certamente a lui, quasi quasi glielo cambio.. 😅
    3 points
  22. Anno nuovo, ci riprovo. Chi può venga a Monza. I punti sono nascosti da tutte le parti, proviamo a prenderli. Partita per partita.
    2 points
  23. In questo momento di merda , c’è solo da ringraziare chi segue e sostiene la squadra in tutte le situazioni. Fare distinguo sulla moralità o meno di questi e quelli, oppure dotarsi di fonometri per misurare i decibel dell’ incitamento mi pare molto ma molto fuori luogo. Ubi maior minor cessat, ed ora come ora il maior non è certo la tifoseria…..
    2 points
  24. Evitiamo di romperci i coglioni. Grazie
    2 points
  25. Considerato che abbiamo giocato con una squadra che, con stasera, ha fatto 39 gol e noi 8, che ha fatto entrare dalla panchina Zapata e Muriel abbiamo giocato perfino bene. Migliore in campo, anzi nello stadio: settore ospiti. FORZA SAMPDORIA SEMPRE
    2 points
  26. Non si piange,si ride insieme a questi ragazzi Per questa è la Sampdoria e questi sono i Sampdoriani
    2 points
  27. date risposta a sto pover'uomo cos' ne beneficio anch'io.
    2 points
  28. IO STO CON MARCO LANNA con Galway e Pontex
    2 points
  29. Si vale come gruppo. Non cancello per par-condicio con quanto recentemente successo e per il momento "delicato" ma prego tutti d'ora in poi di attenersi alle regole. Grazie
    2 points
  30. https://www.sampdoria.it/news/club/2023/01/24/u-c-sampdoria-comunicato-stampa-del-24-gennaio-2022/
    2 points
  31. In questo momento prenderei pure un Caprari per salvarmi, uno che nella mia classifica personale degli auguri di morte è molto in alto
    2 points
  32. Quindi voleva proprio dire così. Voleva dire che la "colpa" è di Ferrero e dell'attuale Cda. Sinceramente ci vedo poco di ambiguo e tanto di spregevole.
    2 points
  33. Io me lo ricordo e mi ricordo anche che c'era di mezzo uno che tempo fa " è fatta , ti dico che è fatta, stasera firmano , è fatta "
    2 points
  34. Di cose sul cda se ne sono sentite arrivare da ogni dove, sono solo chiacchere, così come lo sono molte su cui discutiamo seriamente. Io non so da che parte stare, non so più a chi e a cosa credere. Io sto con Marco Lanna perchè incarna la Sampdoria, e fino a prova contraria sto solo con lui, con Stankovic e con i miei amici sampdoriani, che a prescindere da come andrà a finire questa faccenda rimarranno amici e sampdoriani
    2 points
  35. Lui non e’ ne imprenditore ne’ esperto. E’ figlio di un imprenditore esperto. E comunque queste cose gliele avranno spiegate ma evidentemente ai suoi occhi siamo una manica di coglioni e quindi racconta che non ha potuto salvare la Sampdoria nonostante il salvagente lanciato per colpa del cda cattivo. Non c’e’ nessuna fine strategia dietro o messaggio subliminale. Solo espressione di pochezza
    2 points
  36. ieri hai tifato per e con noi 💙🤍❤️🖤🤍💙 Grazie Jacub
    2 points
  37. Suo padre si rivolterà nella tomba.. vergognoso l’attacco al CdA La famosa ciliegina su una torta di merda Mangiamo se no si fredda
    2 points
  38. Mi autocensuro che è meglio....
    2 points
  39. Io non ce la faccio più. Per un motivo o per l'altro non faccio altro che piangere....
    2 points
  40. Per tornare alla partita, unica cosa che mi ha lasciato interdetto e' l'aver preferito Murru a Murillo, non so se sia stata la scelta giusta. La capacità di stare mentalmente dentro la partita fino all'ultimo è invece la cosa che mi piace di più della squadra e sa solo Dio cosa potremmo fare con uno che la butti dentro.
    1 point
  41. Io , ed a dire il vero pure Amintore, trasferte ne ho fatte per così, in condizioni di merda tipo questa (a dire il vero pure da retrocessi). E non ho onestamente mai sentito la necessità che qualcuno mi ringraziasse perché sostenevo il Doria (che cazzo dovevo fare? Sono tifoso del Doria) Detto ciò, discussione surreale per quel che mi riguarda. Io tornerei a parlare di Atalanta-Sampdoria
    1 point
  42. Genova – Rassicurazioni e tranquillità. È questo il senso del messaggio che il Cda blucerchiato ha voluto trasmettere ieri mattina al Mugnaini allo spogliatoio blucerchiato. Perché comunque, nel contesto di una conclamata situazione di tensione finanziaria della società, non va, non può essere trascurato l’aspetto sportivo. C’è ancora un intero girone per inseguire la salvezza e bisogna giocarsela, a cominciare dalla trasferta di dopodomani a Bergamo. Così ieri mattina il presidente Lanna, il vicepresidente Romei e i consiglieri Panconi e Bosco sono saliti al centro sportivo blucerchiato, dove hanno trovato il coordinatore tecnico Mattia Baldini, per incontrare e parlare allo staff tecnico e alla squadra (presenti il segretario generale Ienca e il team manager Marangon), anche per fare chiarezza rispetto a quelle voci allarmanti che ormai con cadenza quasi quotidiana fioriscono qua e là, e non solo a Genova, relativamente alla situazione finanziaria e patrimoniale della società. Alla luce pure della imminente scadenza del 16 febbraio, quando andranno saldate tre mensilità di stipendi (ottobre/dicembre). Concentrarsi sul campo, a oggi, è quindi l’atteggiamento più responsabile per testimoniare e affermare un senso di appartenenza. Il Cda ha rassicurato la squadra, sta facendo tutto quanto è nelle proprie possibilità per affrontare la situazione nel miglior modo possibile. E ha aggiunto che nei prossimi dieci giorni si dovrebbe capire meglio se andrà in porto qualche movimento attorno alla società. Quelle che si potrebbero battezzare “operazioni salvataggio”. IL FATTORE BOND Tra queste c’è sempre quella “bond convertibile”, che vede come coordinatore Banca Sistema. Stamattina a Milano c’è l’Assemblea di Lega. Al termine Romei, Panconi e Bosco (dovrebbe raggiungerli Lanna) incontreranno Banca Sistema e l’advisor Lazard (ci dovrebbe essere anche il trustee Vidal) per fare il punto. Appunto sul “bond convertibile”, tra i diversi soggetti che hanno manifestato interesse ci sono il Wrm Group di Raffaele Mincione e un fondo riconducibile a Oaktree. Tutti gli interessati hanno ormai completato le operazioni di analisi dei conti, particolarmente approfondite considerando che se l’operazione decolla tra un paio d’anni potrebbero ritrovarsi, in caso la proprietà non saldasse il debito, proprietari della Samp. Il trustee Vidal e Lazard dovrebbero anche aggiornare il Cda sulle trattative con quei fondi, almeno un paio, emersi negli ultimi tempi per l’acquisto del club, attribuendogli un “equity value” (il reale valore della società) ampiamente positivo. Il Cda dovrebbe, nell’occasione, chiedere a Vidal nuove delucidazioni sul “gruppo Al Thani” che sta facendo filtrare di essere sempre sul pezzo. A margine di questa “effervescenza” e in assenza al momento dell’operazione di ricapitalizzazione o della cessione della società, il Cda sta portando avanti la propria operazione di salvataggio - può farlo in autonomia senza il parere della proprietà - e cioè la composizione negoziata, recente (introdotto nel novembre 2021) meccanismo di gestione della crisi che fa capo alla Camera di Commercio (niente Tribunali), utilizzabile da società di qualunque tipo “quando risulta ragionevolmente perseguibile il risanamento dell’impresa”. La Samp è la prima società calcistica a presentare domanda di istanza, compatibile (a differenza del concordato in continuità) con le norme Figc. IL LAVORO DI PANCONI E BOSCO Proprio in questi giorni Panconi e Bosco stanno terminando di allegare sulla apposita piattaforma digitale i documenti richiesti. Si va dai business plan, uno per la A e uno per la B, con o senza aumento di capitale, a tutti i verbali, alle relazioni per gli azionisti... Vista la complessità, la Sampdoria si fa supportare da uno studio legale (Legance di Milano) e un advisor. Aperta l’istanza, il segretario generale della Camera di Commercio o una speciale commissione, composta da un magistrato specializzato in materia d’impresa, un membro designato dal presidente della Camera di commercio e uno dal Prefetto, nomineranno l’esperto indipendente, scelto da un elenco dedicato, che affiancherà il Cda doriano gestione della crisi. Nel Comune di Genova gli esperti sono 44, tra “incaricati” e “totali”, ma può anche essere scelto fuori Genova. Il sito della Camera di Commercio riporta che nel 2022 in provincia di Genova sono state accolte in totale cinque istanze di composizione negoziata. Lo stesso Barnaba nella sua ultima proposta aveva precisato di volerla utilizzare (nella prima, invece, il concordato). Una volta che l’esperto avrà accettato l’incarico e l’istanza sarà archiviata, lo stesso esperto, in condivisione con la società, procederà a confrontarsi con le altre parti coinvolte nella procedura, banche e creditori ad esempio per una ristrutturazione dei debiti, nell’ottica di un risanamento dell’azienda e potendo utilizzare esclusive misure di supporto della crisi, anche finanziarie, per garantire la continuità aziendale.
    1 point
  43. In effetti è stata una mia debolezza Persino noi ferreriani non siamo perfetti Che poi, per farsi una pessima opinione degli ideatori di BOMBER CAMPIONE LEGGENDA non v'era certo bisogno d'avvalersi d'una presunta fake new
    1 point
  44. Anche io lo vedo come un attacco scomposto di una persona che non sa più che pesci prendere, ma viso e considerato che probabilmente non ha deciso da solo di scrvere questa nota non riesco a sgomberare la mente da qualche cosa che potrebbe essere vera. Il cda opera per l'azionista di maggioranza, quindi banalmente avrebbe potuto voler dire una cosa scontata senza secondi fini, ma allo stesso tempo potrebbe anche non essere vero. Non riesco più a fidarmi di nessuno non so che farci
    1 point
  45. Si potrebbe provare con bendaggio stretto o con una steccatura. Se son le costole però è un casino. Io opterei per un misericordioso colpo di pistola in fronte.
    1 point
  46. 1 point
  47. Mi porto avanti e richiederei un cambio di sponsor per invertire la rotta:
    1 point
  48. Fa tutto parte di una strategia più ampia. Un giorno parlerò.
    1 point
  49. Per me l'errore è stato non schierarlo dall'inizio. Sabiri e Djuricic hanno voluto palla solo sui piedi, non hanno mai saltato l'uomo e sono stati spesso indisponenti (Sabiri perso palla provando a fare il giocoliere in area sotto la Sud), Djuricic inutile ripetersi. Vieira, come ad Empoli, in area ha dimostrato poca freddezza ma secondo me la squadra con il suo ingresso girava meglio.
    1 point
  50. Potrà essere come di tu frenk7 ma converrai che buttare tutto addosso ad un singolo e ridurre tutto ad un episodio , per quanto surreale, sia alquanto riduttivo vista la situazione .
    1 point
×
×
  • Create New...