Jump to content

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation since 05/25/2019 in all areas

  1. 15 points
    Giusto. Diciamo le cose come stanno. A me Ferrero, istintivamente, sta sui coglioni. Non mi piace come si esprime, non sopporto niente di quello che fa pubblicamente da quando è diventato presidente. Questo lo rende un cattivo presidente e mi dà il diritto di contestarlo? Forse prima di fare questo passo devo ragionare un po' più in profondità, e su tre argomenti principali. Il primo è il più ovvio secondo la visione comune del rapporto tifoso - Presidente: Ferrero nei fatti come si è comportato? Ha fatto un lavoro eccellente, e non raccontiamoci la scusa insostenibile che una cosa è lui una cosa è la Società: la Sampdoria è sua, lui sceglie le persone, lui le gestisce. E non parlo di risultati sportivi, che sono più che buoni, ma di gestione a 360 gradi, tanto è vero che per la prima volta da quando sono al mondo la Samp non è una iattura per chi la possiede, ma persino un investimento ambito. Ma la vera questione che voglio porre è un'altra: è mio diritto, o più sommessamente fa parte del mio ruolo quale tifoso, valutare come gestisce la Società il Presidente? La mia risposta è seccamente no. Salvo casi estremi, ma estremi davvero, in cui sia in pericolo la stessa sopravvivenza della Società stessa. E non mi pare che siamo in questa situazione: gli stessi Illuminati che auspicano un cambio di proprietà riconoscono che la Sampdoria è patrimonialmente solida. Che poi vorrei vedere quali nozioni, o competenze, può vantare il 99% di chi si esprime sull'argomento, e che cazzo gliene frega dei conti societari quando l'unica cosa che dovrebbe interessarci è andare allo stadio e goderci le partire. Aggiungo che, non a caso il "tifoso bilanciato" che gestiva un blog facendo improbabili analisi sui bilanci delle società di calcio, era un bibino.... e loro sono maestri della chiacchera, della prosopopea e del pressapochismo (ma da maestri mi pare abbiano buoni allievi anche dalle nostre parti). Ultimo punto: l'umiltà di porre a noi stessi una domanda scomodissima. Ha ragione Ferrero a fare il giullare in pubblico pur essendo Presidente della Sampdoria, o ha ragione chi vede la Sampdoria come una cosa "sacra"? Col passare del tempo, diffido sempre più dei fanatici, di quelli che si sentono diversi e migliori. E mi sta venendo il dubbio che l'atteggiamento giusto sia quello di Ferrero, e che non devo prendere troppo sul serio la mia passione - pure fortissima, imbarazzante - per la Sampdoria. Non era - ancora una volta - il rifiuto delle frasi fatte e del pensiero sportivo dominante che ci distingueva, tanto tempo fa, dalla triste e seriosa autoreferenzialità dei soloni blurossi? Che poi tutto questo rispetto per la sacralità della Maglia non l'ho visto quando c'era da cantare canzoni idiote contro i napoletani, o semplicemente quando toccava palla il Regini di turno, che la maglia l'ha sempre onorata. "In a soldier's stance, I aimed my hand at the mongrel dogs who teach / Fearing not that I'd become my enemy in the instant that I preach"
  2. 14 points
    La gradinata che insulta il Presidente mentre Quagliarella si bacia e abbraccia con i propri famigliari con le lacrime agli occhi ..... quando protagonismo e autoreferenzialità trionfano Ho provato profonda vergogna come ai tempi dei cori stonati ENRICO ENRICO VAFFANCULO
  3. 11 points
    Spiace dirlo ma Edoardo, alla faccia del Beccaria, ha dimostrato che due buoni tratti corda sciolgono alquanto la lingua agli interrogati. Pur di tornare alla sacrosanta tranquillità di casa sua ed alle delizie golfistiche di Villa Carolina abbiamo finalmente saputo dalla bocca dell'interessato ( alcune non erano proprio rivelazioni, altre sì, ma mai in così bell'ordine disposte) che che la famiglia Garrone ha regalato l'Unione all'unico (ma anche il primo) che si è presentato, che "non prendetevela però con lui" è Romei ad averglielo proposto, che se Ferrero è il "Gatto", Romei è la "Volpe", quello che si è preso cura di costituire un CdA meno familiare con l'inserimento di due professionisti Doriani di valore, che sta a vedere che non ce lo troviamo, lui, Romei, Presidente in futuro. Poi abbiamo saputo che come lui, Garrone, aveva capito subito, Ferrero era uno che, dal punto di vista economico avrebbe fatto bene (come ha fatto davvero, peccato che Edo non avesse compreso che era anche cialtr. buff. eccetera eccetera come adesso afferma o forse al momento la cosa non gli era parsa importante), che Garrone non ha potuto ottenere gli stessi risultati economici perchè Ferrero è da SOLO a decidere (capisci a mme, tengo famiglia, fratelli, cugini, cognati ed affini mezzi bibini), Poi abbiamo capito che distrarre fondi da una azienda all'altra pur dello stesso proprietario è oggi cosa mooolto complicata e gravida di pesanti conseguenze, non soltanto per l'interessato, ma anche per i membri di un Cda connivente od omissivo, e comunque terminava affermando pubblicamente che, nel caso ipotetico in cui, la "ballerina" fosse stata davvero in pericolo egli l'avrebbe salvata così come il padre aveva fatto in precedenza. Applausi ed evviva come ad una sposa, anche se mi aleggiava nella mente la figura del governatore Ferrer di manzoniana memoria che pressato dalla folla inferocita, urlava "Sì lo conduco in galera il Vicario Provvisionale! - e a bassa voce precisava - Si es culpable..". Non sono per niente tranquillo, su questo nobile forum si è stati attaccati come servi dell'Erg in quanto poco inclini a dare spazio a quella frangia di tifosi che giudicava i Garrone di braccino corto e disamorati, concreti ostacoli al salto di qualità della squadra in campionato, prima ancora come "Enrichiani" prezzolati, oggi come pretoriani di Ferrero. Quando, forse, si è stati solo nemici del cambiamento a qualunque costo, della guerra al Presidente di turno "quale sola igiene del mondo". Personalmente penso che quando i tifosi si intrigano troppo di scelte societarie che coinvolgono molto denaro, rischiano, credendo di esser guidati dal loro cuore, di finire eterodiretti o, per dirla come si mangia, inconsapevolmente manovrati da altri...
  4. 8 points
    Più che essere dalla parte giusta o da quella sbagliata, mi sembra ormai una questione di misura e ragione. In questa isteria collettiva che ha coinvolto tutti o quasi, compresi personaggi insospettabili, vedo solo il più classico cortocircuito tra media (o presunti tali) cialtroni, parole in libertà e la totale ignoranza dei fatti da parte di chi sbraita più forte. E soprattutto l'inconfessabile ma ormai apertamente dichiarato intento della tifoseria che non è preservare una non meglio precisata idea romantica di sampdorianità, ma tirare la volata a qualcuno. Io, che non so un emerito cazzo di questa vicenda della cessione, taccio sul merito e spero che finisca presto questo momento. Ma temo sia solo l'inizio di qualcosa di peggio. Come ha scritto qualcuno: noi siamo loro.
  5. 8 points
    Si però alla fine qualcuno allora dovrebbe spiegare le motivazioni vere. Perchè ,scusami tanto, ma se mi vuoi far credere che il motivo è il suo modo di fare da giullare e le puttanate che ogni tanto dice, cosa innegabile, allora insulti la mia intelligenza. E comunque sia quel che sia, nonostante le dichiarazioni dei gruppi, la contestazione alla lunga coinvolge e condiziona "il campo" ed io sono molto preoccupato per il prossimo campionato. Perchè alla fine non ci rimetterà mai Ferrero ma sempre e solo la UC Sampdoria.
  6. 7 points
    NOI SIAMO LORO
  7. 6 points
    A mio parere la situazione è ingarbugliata ora nello stesso modo in cui lo era 6 mesi fa, 1 anno fa, 3 anni fa... Con Ferrero molti di noi hanno la sensazione di vivere sotto una spada di Damocle, oggi ugualmente a qualche anno fa. Ma le informazioni note e ufficiali dicono che con Ferrero si sono chiusi campionati con una buona classifica, bilanci in utile e bibini regolarmente ridicolizzati. Questa settimana la persona più lucida ed equilibrata nella galassia Sampdoria mi è sembrata proprio Ferrero (incluse le dichiarazioni sensate e moderate di oggi) e questo la dice lunga su quanto sia stato surreale e penoso il teatrino al quale abbiamo assistito
  8. 6 points
    Nonostante Erreci e Labbro siano le mie lanterne nella nebbia, a questo giro non la penso come loro. Da ormai ufficiale membro della Brigata Ferrero "18" , mi auspico che il presidente si chiuda nel più assoluto mutismo, prepari una squadra non dico da champions ma da campionato più che dignitoso e rimanga dov'è battendosene il cazzo di tutto e di tutti. Sono purtroppo convinto che l'apporto del pubblico non conti poi così tanto per i risultati della squadra e sicuramente non conta economicamente parlando, almeno allo stato attuale con lo stadio così com'è. Se poi i romantici mettessero in piedi una aperta e dura contestazione , allora si assumeranno le responsabilità delle conseguenze. Tutta sta gente che pensa di poter fare il cazzo che gli pare dall'alto di un supposto impegno ed amore , infarcito di onore, radici e michiate varie mi hanno , irrimediabilmente frantumato i coglioni. Detto questo, fondi, fondini et similia, se dovete farlo fate presto per favore.
  9. 6 points
    ciò che più mi ha sconcertato di ciò che ho visto ieri sera seguendo la diretta di primobanale (è più di 10 anni che non seguo nessuna tv locale) sono i cori, gli applausi e l'invito a riprendere la Sampdoria rivolti a Edoardo Garrone da persone che conosco personalmente che han sempre detto peste e corna di lui e della sua gestione: evidentemente la corda non solo non si è spezzata ma è perfettamente integra.
  10. 6 points
    Era da un bel po' che non entravo sul forum e leggo "Quelli di sempre" Ciao Amici Forza la Sampdoria!!!
  11. 6 points
    Ma cosa va a fare Giampaolo al Milan per portarsi su tutta la Samp..non puó rimanere qua? Qualcuno lo avverta, magari non ci ha pensato
  12. 6 points
    magari preferiscono così perché gli hanno dato la cifra giusta, non quaranta milioni mal cagati e 15 milioni se domani vado in Uefa così, per dire
  13. 6 points
    Cari i miei romaticoni non si può avere la botte piena e la moglie ubriaca Ps: tirar fuori quella dell'appropriazione indebita di denari dell'UC SAMPDORIA poi 🙄 .... ma belin ma se dopo anni la magistratura manco un belin di rinvio a giudizio è riuscita a partorire e tu chiedi spiegazioni a Ferreo, ma chiedile alla magistratura se mai
  14. 6 points
    Bravi ragazzi, e brava Samp, nota positiva in questa giornata di amaro in bocca purtroppo causa tifosi
  15. 5 points
    continuate a mischiare le cose Ha sbagliato, è stato un idiota e un leccaculo, tutto quello che volete E SONO D'ACCORDO PURE IO, ma ha ampiamente separato lato umano da lato sportivo. Ferrero paga le sparate che ha fatto i primi 2 anni, perché le cialtronate ci sono state, ma sono state circoscritte li. A me sta bene essere rappresentato da un buffone, perché il buffone ha dimostrato di saperci fare e soprattutto di riuscire a non essere buffone nelle situazioni che lo richiedevano veramente. Inoltre credo che sua sovraesposizone mediatica abbia spesso tolto attenzioni dalla squadra, visto che i giornalisti quando trovano l'osso stanno li in giro
  16. 5 points
    Che Garrone si riprenda la Sampdoria non ci credo neanche se lo vedo, e per come la gestiva (mia opinione) non c'è da augurarselo manco per il cazzo Ferrero sarà quel che sarà ma ha reso la Società UC Sampdoria molto più solida, forte e appetibile di quando c'era il Sig. Garrone, che gli ha dato del buffone e del cialtrone (ancora non riesco a capacitarmene ma questo è un mio problema) per far contenti Bosotin e compagnia cantante. Io vorrei tanto sapere come fa questa gente ad essere così sicura che chi eventualmente rilevasse la Sampdoria saprebbe fare meglio di Ferrero, sportivamente e finanziariamente. Sai che festeggiamenti se ci prendesse un elegantone che parla forbito che però poi non spende un cazzo per la squadra e ci porta in serie B? Ogni riferimento è puramente casuale... ci sarebbe solo l'ennesima ulteriore dimostrazione di coerenza (...) di gran parte della tifoseria. Bene, bravi, bis Ma andate a fanculo
  17. 5 points
    Fra l'altro pensavo un'altra cosa (anzi una serie di cose): vada come vada, andrà come andrà, Ferrero è un buffone come dice Garrone; solo che, se lo dico io, mi leggete voi quattro utenti (e cinque o sei scrinsciottatori, vero); se lo dice Garrone, beh, è una figura pessima da parte sua (ma l'avete già scritto più o meno tutti). In tutto ciò, Ferrero buffone sicuramente, ma che pena i sampdoriani: che pena. CHE PENA Seconda cosa: Garrone acclamato da chi 1) lo ha contestato e insultato alla morte (ce lo ricordiamo?) prima della cessione a Ferrero; da chi 2) lo ha continuato a insultare una volta che ha ceduto a Ferrero, acclamando Ferrero (ce lo ricordiamo?) che finalmente almeno spenderà; da - sempre gli stessi - chi 3) poi lo ha nuovamente insultato per aver ceduto a Ferrero e anzi lo ha chiamato in causa come vero responsabile e burattinaio della gestione Ferrero; e da - ancora, sempre gli stessi - chi 4) in piazza l'altro ieri lo ha acclamato e applaudito come un Padre della patria. Ma ci rendiamo conto? Terza cosa: alcuni vecchi ultrà sono tornati alla ribalta (e come!) e sui social la menano agli altri vecchi ultrà ai quali "brucerebbe il culo" che questi si sono mossi prima e gli altri son rimasti col cerino in mano. Una gara di visibilità, un gioco al rialzo della contestazione. Come dicevo all'inizio? Che pena, che pena, che pena.
  18. 5 points
    Non mi era mai successo: non vedo l'ora di parlare di calciomercato. Trequartisti in arrivo, difensori in partenza, portieri in prestito... Tutto tranne che partecipare a questa fiera della decadenza. Della nostra tifoseria, dei nostri valori. Non capisco, non voglio parteciparvi, non voglio esserne parte. Solo pedulla' e di Marzio...
  19. 5 points
    Volalozaaar, la la la la là! Ho ricevuto una tua telefonata, un annetto fa, che a ripensarci è stata una cosa che mi è rimasta. Ti preoccupavi per me! Andiamo oltre certe miserie! In alto i cuori, viva la Sampdoria dei tuoi sette anni, dei miei sette anni: quella è la Sampdoria che non tramonta!
  20. 5 points
    Beati loro.. è giusto così, dopo un campionato ricco di soddisfazioni Comunque Enrico Mantovani è un Sampdoriano vero, ma se la piantasse di cinguettare sulla trattativa vera o presunta che sia sarebbe cosa buona e giusta
  21. 5 points
    Non ho l'audio ma l'ho sentito in diretta di persona personalmente e ha detto proprio così Avrebbe potuto dire un personaggio sopra le righe, ma invece ha detto cialtrone e buffone insopportabile . Ma quel giorno in corte lambruschini quando se l'è visto davanti tutto vestito di bianco, muoversi come una marionetta cosa ha pensato il sempre ottimo Edo? Che stile che gentleman che aplomb ..... e ma belin dai su
  22. 5 points
  23. 5 points
    ATTENZIONE ATTENZIONE COMUNICAZIONE IMPORTANTE Paolo Mantovani è mancato all'effetto dei suoi cari e di noi tutti 26 anni fa al pari di Gaio Clinio Mecenate deceduto nell'8 a.C. Fatevene una ragione: chiunque sarà l'azionista di maggioranza della Sampdoria lo farà a fini speculativi con scarso o nullo romanticismo e con zero mecenatismo. Ae tutto andrà per il verso giusto potremmo pure andare a fare qualche viaggetto in Europa, se colti da sfiga potremmo cagarci nelle braghe. Rompere il cazzo alla società o al Presidente di turno esercizio inutile e potenzialmente dannoso
  24. 5 points
    Che disagio Che amarezza
  25. 5 points
    RETROCEDIAMOLI SIN DA PICCOLI
  26. 5 points
  27. 5 points
    I sampdoriani sono esseri umani e come tali si comportano, con le diversità tipiche degli esseri umani, con le loro peculiarità, debolezze, pregi e difetti. Belin dirmi che sarei uguale a certi personaggi solo per il fatto che tifo per la strssa squadra è una cazzata di dimensioni cosmiche Lo "stile sampdoria" era dovuto essenzialmente al ricatto che un Presidente vincente esercitava GIUSTAMENTE e SACROSANTAMENTE sui tifosi; via il Presidente vincente lo "stile Sampdoria" è andato rapidamente a puttane I genuoti son quel che sono ma provate voi a ingoiare tutta la merda che han dovuto ingoiare a causa nostra ( esempio: miglior loro piazzamento nell'anno in cui vinciamo il campionato...... ebbelin dai vorrei vedere voi)
  28. 5 points
    Anzitutto è stata una stagione divertente, in cui ho visto tante belle partite. E questo per il terzo anno di fila, ma se possibile anche meglio degli ultimi. L'impressione è che la squadra abbia tenuto più degli altri anni, provandoci davvero ad arrivare in europa, ma complice la quota punti molto alta che sarebbe stata necessaria abbiamo comunque visto un calo vistoso nel finale. E questa secondo me è una cosa da correggere e basta, che non aiuta a tenere alto l'entusiasmo della piazza e genera disaffezione. Molto di più del calo della squadra, però, è deprimente e stucchevole la guerra dei tifosi contro la Società, che fa passare in secondo piano il fatto che a Marassi si è anche visto del bel tifo, in certe occasioni come non accedeva da tempo.
  29. 5 points
    Ls retrocessione dell'Empoli per la qyalt8di gioco mostrato nelle partite col Torino e Inter mi ha ricordato la nostra del 1999 Onore all'Empoli Merde che si salvano grazie ai 3 punti regalati (comprati?) dalla juve MERDE SIETE MERDE RESTERETE IL VOSTRO DESTINO È SOFFRIRE E INGOIARE MERDA - 15
  30. 4 points
  31. 4 points
    Rancore de che? Caso mai il rancore dovremmo avercelo noi con lui, altro che .... è semplicemente un idiota di grosso calibro e bambino viziato.
  32. 4 points
    In effetti da quanto si legge Ferrero ha le sembianze del Generale Custer a Little Big Horn, ma allora mi chiedo perché non venda adesso e prenda il malloppo e via verso nuove avventure, perché il rischio è di essere poi obbligato a svendere e no di certo a quanto offerto oggi. Mah ... o è un idiota o un pazzo furioso o uno che ama il rischio e gioca tutto sullo 0 oppure sa di avere in mano 4 assi o una scala reale ..... boh non so davvero che dire, no ci resta che stare a vedere Ps: su forcaioli/garantisti a seconda di chi sia in causa mi pare che siano talmente in contraddizione con se stessi che non vale neppure la pena di commentare
  33. 4 points
    A me dà più fastidio sentir dire a Garrone che il Presidente della Sampdoria è un buffone e un cialtrone rispetto alle cazzate che spara Ferrero Chiunque dovesse rilevare la Sampdoria, qualora la rilevasse, già solo per aver tirato su sto casino per quanto mi riguarda parte non male, ma malissimo E tutti quelli che a vario titolo gli stanno reggendo il culo si stanno dimostrando delle banderuole che vanno dove tira il vento Lo so, sono fatto male ma me ne batto il cazzo
  34. 4 points
    Bravo Vola. Questi ultimi mesi hanno sancito, per quanto mi riguarda, la fine definitiva di ogni forma di "romanticismo" con buona pace dell'utente Robi e di qualsiasi punto di riferimento sia esso "bandiera" in campo o parte della tifoseria (gruppo o individuo). Mi basta,.per parlare di Samp,questo spazio e vedere i nostri colori sul campo. Tutto il resto è noia.
  35. 4 points
    caro RC la tua lucidità e fredezza mi indispone. Hai ragione ma che nessuno poi parli più, di loro, di amore per la Sampdoria. NESSUNO
  36. 4 points
    Primi a "contestare" un ex Presidente, finalmente anche noi potremo vantare un primato 🤗
  37. 4 points
    Prendo spunto da questa tua "confessione" e mi allaccio al riferimento che tu, e non solo tu, spesso fai a "cervelli bruciati dall'uso di sostanze illecite". Siccome non mi risulta tu faccia parte di quella categoria epperò anche tu, sembra, ti sei lasciato andare in passato ad azioni non proprio sensate allora forse c'è qualcos'altro sotto. Il mondo ultras comunque affascina, ha affascinato anche me in passato senza arrivare a compiere certe gesta, e pur non facendone parte attivamente ne ho appoggiato iniziative ed ho dato il mio contributo se non altro concettuale. Credo che alla base qualcosa di buono ci sia e che però tutto sia fagocitato dalla violenza, che è utile a chi persegue interessi poco leciti attraverso il calcio e che ha bisogno di volenterosi "soldati". E' necessario che chi ancora si riconosce nell'essere tifoso ultras riesca a tirarsi fuori da queste logiche. Nota per chi screensciotta nel caso questo post fosse letto: la rabbia e la non rassegnazione di alcuni deriva dal fatto che qui a Genova sponda Samp c'era un gruppo che aveva intrapreso questa strada ma è stato prima deriso e poi calpestato fino a farlo scomparire da quelli che ne erano all'origine e con i quali si era cresciuti. Sempre tutto in nome e per conto della "mentalità"
  38. 4 points
    Quelli che hanno scelto SKY+DAZN hanno una maglia di merda
  39. 4 points
    Personalmente se Giampaolo andrà via non mi dispiacerebbe Gattuso per temperamento, e per come ha fatto giocare l'Empoli Andreazzoli. Se arriva Klopp comunque va bene anche. Ora figurati se si perderà occasione di contestare il Presidente anche se un allenatore che da noi ha fatto molto bene (poteva far meglio? poteva far peggio?) ha legittime aspirazioni di salire di livello. Come al solito quel branco di mentecatti a primocanile ha già fatto un bell'articolo sul Presidente rimasto solo.. Pradè, Sabatini, Pecini, crisi con Romei e ora Giampaolo.. Ma che cazzo dicono? Ma la conoscono la situazione contabile della Società e delle strutture che stanno per essere ultimate? Un'articolo sulla gente che è transitata al Pio non lo fanno perché non hanno abbastanza spazio sul dominio? fate pena pagliacci
  40. 4 points
    Se non ci sono più le condizioni e gli stimoli meglio il divorzio Ma mi dispiace davvero tanto Uomo perbene e rispettoso Tre campionati tranquilli, sei derby da protagonisti, vittorie importanti con squadre di fascia alta. Bel gioco, capacità di valorizzare le intuizioni della società sul mercato. Prima di lui ricordo allenatori mediocri, molte incazzature, gente che pascolava, qualche brivido di troppo. Io Giampaolo lo vorrei a lungo.
  41. 4 points
    L' avvento di LucaVialli si è trasformato in un'attesa messianica , non disconfermabile. Un evento nel quale la notizia contraria, l'assenza di notizie vengono comunque portate a sostegno della tesi della sua venuta. Quello che continuo a temere ( e qui è stato più volte paventato) è che parte dei sostenitori si attendano dal "messia" la ricostituzione della potenza economica e militare del regno di Davide e di suo figlio Salomone, un regno finalmente libero dal giogo imposto dagli odiati Romani che offendevano con i loro modi e con la loro arroganza le secolari tradizioni del popolo di Israele. Nel momento in cui si dovesse palesare che con LV si tratterebbe di tornare, invece, ad un fantastico regno dei cieli fatto di Fede nel quale si dovrebbe comunque "dare a Cesare quel che è di Cesare" il forte timore è che il povero LucaVialli potrebbe fare la fine dell'originale. Insomma come diceva (o meglio suonava) Secondo Casadei nuovamente Non Ci sarebbe Pace Tra Gli Ulivi.
  42. 4 points
    Il Paul di Febbre a 90 - Fever Pitch Paul : Il calcio ha significato troppo per me e continua a significare troppe cose. Dopo un po' ti si mescola tutto nella testa e non riesci più a capire se la vita è una merda perché l'Arsenal fa schifo o viceversa. Sono andato a vedere troppe partite, ho speso troppi soldi, mi sono incazzato per l'Arsenal quando avrei dovuto incazzarmi per altre cose, ho preteso troppo dalla gente che amo... Okay, va bene tutto! Ma... non lo so, forse è qualcosa che non puoi capire se non ci sei dentro. Come fai a capire quando mancano tre minuti alla fine e stai due a uno in una semifinale e ti guardi intorno e vedi tutte quelle facce, migliaia di facce stravolte, tirate per la paura, la speranza, la tensione, tutti completamente persi senza nient'altro nella testa... E poi il fischio dell'arbitro e tutti che impazziscono e in quei minuti che seguono tu sei al centro del mondo, e il fatto che per te è così importante, che il casino che hai fatto è stato un momento cruciale in tutto questo rende la cosa speciale, perché sei stato decisivo come e quanto i giocatori, e se tu non ci fossi stato a chi fregherebbe niente del calcio? E la cosa stupenda è che tutto questo si ripete continuamente, c'è sempre un'altra stagione. Se perdi la finale di coppa in maggio puoi sempre aspettare il terzo turno in gennaio, che male c'è in questo? Anzi, è piuttosto confortante, se ci pensi.
  43. 4 points
    Ma gli errori li stanno già facendo eccome... non credo proprio che inneggiare vialli allo Stadio e dare contro a Ferrero faccia diventare Vialli presidente e levi Ferrero... Tutto ciò invece destabilizza un ambiente. Io non capisco come una cosa così semplice risulti cosi difficile da capire. Oppure, cosa forse più probabile, ma per me più grave, a parole si dice che la Samp viene prima di tutto, ma nei fatti si pensa che ci siano molte cose che vengano prima del bene della Samp. I "peccati" di Ferrero, per quanto ne so, non li vedo così importanti da ledere il bene della Samp... però per me è evidente invece che queste contestazioni ledono il bene della Samp. A volte ci meriteremmo il bresidentissimo
  44. 4 points
  45. 4 points
    Tra parentesi, sti americani non mi sembrano tutti sti ricconi: al milan il programma è prendere giovani e fare plusvalenze, la Roma sono anni che si vende tutto quello che può, il bologna si è salvato per un pelo.
  46. 4 points
    Dimenticavo notizia rasserenante del buon Damiano: scritte minacciose in zona stadio rivolte a Ferrero "BASTA TEATRINI" .... ma non aveva dei cinema? 🤔 É STATO BELLO SOGNARE
  47. 4 points
    Cari romantici mala tempora currunt: Basso Damiano come una novella Cassandra ci fa sapere che la trattativa Vialli è definitivamente sfumata dopo ulteriore tentarivo in zona Cesarini come pure quella cin Aquilor e quindi volenti o nolenti ci dovremo sussare per un altro anno Ferrero. Pure su Romei ci sono sussurri che voglia portare via gli zebedei, offeso per non essere stato portato a Nuova York. Sul fronte mercato non va meglio: ne Lammer ne Hurtado verranno, ci si dovrà accontentare di Pinoli del Pentema e Stoca del Friciallo. Giampaolo all'addio, è certo l'arrivo di Pioli (Pioli- Pinoli accoppiata vincente ) Insomma va tutto a puttane come al solito; serenità e gioiositá al Pio dove regna sovrana la consapevolezza di essere salvi
  48. 3 points
    Stepinski manco dipinto ... E' UN ALTRO CHE MANCO CON LE MANI !!!!!!!
  49. 3 points
    Be, un attimo, il romanticismo c'è ancora, il mio, il vostro, il NOSTRO Perchè come giustamente dice l'esponente più esposto della Brigata Ferrero (eh che terminologia ultrà) quella Sampdoria non tramonta. Quell'idea che avevamo di Sampdoria, come gruppo, tanti l'hanno fatta propria, ed è già un risultato, piccolo se vogliamo. Il romanticismo come lo intendete voi per me è finito nell'estate 2016, ho provato a tenerlo vivo fino all'estate 2017 e poi ho preso coscienza della realtà. Ma non ho mai smesso di rimpiangere un attimo quello che era prima, quando mi fermo a pensarci sono ancora convinto di quelle idee, di quel modo di vedere le cose; che poi è anche il mio modo di vivere la Sampdoria. Noi (per lo meno io) abbiamo recepito certe cose in un certo modo, se chi ci ha detto queste cose adesso ne pensa altre, ci sentiamo amareggiati magari, ma quelle cose dentro di noi ci rimangono e ci rimarranno. Ne è prova il fatto che nonostante fuori ci sia l'ennesima tempesta, noi siamo qua stretti tra noi a chiederci quando finirà. PS: pezzi di merda, vi voglio bene, se la conversazione continua su questo mood vado a piangere davanti alla gelateria di via Donghi
  50. 3 points
    Bé mi pare sia chiaro che é in atto un'azione comune tesa a supportare la trattativa di cessione della Sampdoria: 1) la fiaccolata, poi abortita a causa dell'intervento di Edoardo Garrone, organizzata in una tranquilla piazza di Albaro mentre l'ex Presidente risiede 4 km più in là proprio nel giorno in cui su Primobanale va in onda Gradinata Sud 2) il comunicato con cui il gruppo Vialli annuncia la chiusura della trattativa proprio nell'immediatezza della fiaccolata e della diretta tv 3)l'ennesimo tweet tranquillizzante di Enrico Mantovani 4) l'invito a cedere la società di Garrone rivolto con insistenza a Ferrero ( mia nan che ti conviene, prendi il malloppo e scappa) 5) l'utilizzo della tifoseria - per ora asai soft- quale strumento di convincimento C'è una trattativa in corso e ognuno la conduce come più gli conviene, non ci sarebbe nulla di cui scandalizzarsi se non ci fosse il problema che a giocare con le folle non si sa mai come può andare a finire
×
×
  • Create New...